Bonazzoli: “Finalmente sono riuscito ad arrivare in questa gloriosa società”

63
3255
Federico Bonazzoli
Federico Bonazzoli

Sharing is caring!

“E’ un onore essere qui, orgoglioso di vestire questa maglia”. Sono le prime parole di Federico Bonazzoli da nuovo giocatore del Torino. “Per tanti sono stato accostato a questa gloriosa società, finalmente sono riuscito ad arrivare” ha continuato l’attaccante ai microfoni di Torino Channel. “Sono carico, ho voglia di tornare a giocare – ha aggiunto il classe 1997 arrivato in prestito con obbligo di riscatto dalla Sampdoria – e speriamo che i tifosi possano tornare presto allo stadio per regalare loro tante gioie: quando sono venuto da avversario ho trovato una tifoseria sempre molto calorosa e incredibile, abbiamo bisogno della nostra gente”. (tuttomercatoweb.com)

63 Commenti

  1. Finalmente sono riuscito a trovare una squadra dove potrei diventare titolare, anche perche’ qui si trova la strada in discesa con quel brocco che disonora quella maglia, poi mi dovranno spiegare perche’ non potevamo a quel punto puntare su uno che 2 anni fa ha fatto valangate di gol in primavera. tanti gol che questo ragazzo non ha fatto neanche sommando tutti i suoi anni nelle primavere, certo a gia’ segnato qualche gol in A ma solo perche’ ha avuto l’occasione di giocare piu’ di qualche spezzone come e’ successo a Milico.

  2. Io spero che entrambi, Bonazzoli e Millico, abbiano le loro chances di giocare con continuità. Hanno caratteristiche diverse ma per me sono entrambi di valore. Proverei anche Gojak mezzala e Verdi trequartista. Certo è sul ruolo del regista assente che si concentrano tutti i dubbi e le magagne. Comunque, così per dire, Rincon con l’Atalanta ha fatto un gran assist al Gallo, Hanno tutti sorvolato.

    • anche zaza random la butta dentro se per questo, rimane il primo inadatto a giocare al calcio, il secondo inadatto a fare il regista a maggior ragione che siamo una squadra lenta e senza giocatori che sappiano saltare l’uomo

  3. entrare a 10 minuti dalla fine con la squadra in ginocchio e in disperazione , che cammina per il campo con fraseggi inutili e sterili, dopo aver marcito in panca per 1 anno al posto di un megagalattico brocco e’ dura per un ragazzino ancora da svezzare, certo non ha impressionato in questi spezzoni ma un ragazzo ha bisogno di fiducia, lo stesso gallo all’inzio deluse, poi quando libero di Quagliarella divento’ titolare esplose veramente, non sono poi sicuro che Millico possa diventare forte… ma perche’ di Bonazzoli abbiamo certezze? serviva una punta collaudata per mandare in tribuna il pelato o se si voleva puntare su un giovane andava bene Millico…tanto poi il titolare sara’ sempre quel brocco che tu definisci come un forte giocatore……addio

    • la verita’ e’ che sia lui che l’altro sono arrivati nel finale solamente perche’ abbiamo avuto una serie incredibile di rifiuti sia da parte dei giocatori ma anche da proposte ridicole di acquisto avanzate, tanto per dire che si e’ fatto, e non parlo solo di Ramirez su cui si poteva immaginare che uno in scadenza punti a un forte ingaggio ed era inutile perder tempo

  4. -Tolte le solite dichiarazioni di facciata,il mio augurio più grande è quello che tu possa più volte correre verso la gloriosa Maratona con le braccia alzate (Covid permettendo). Ti aspettiamo.

  5. 1) parlare ora di esonero di Giampaolo è un tantinello, diciamo, prematuro? Evito altri aggettivi.
    2) Millico ha segnato all’esordio nei preliminari EL, a Sassuolo ha preso l’incrocio dei pali in quello che poteva essere il gol del pareggio in extremis, a Cagliari ha fatto almeno un paio di ottime giocate, e parliamo sempre di apparizioni di 10 minuti.
    3) Poi se vogliamo parlare di giovani con buone possibilità di giocare e su cui c’è da nutrire speranze, dico senz’altro Jacopo Segre.

  6. Vai Federico.
    Ben venuto nella “leggenda del calcio”
    Fatti valere
    Se puoi… togli il posto da titolare a Zaza.
    Così fai felice un mio fratello di fede granata di lungo corso… Al secolo Marco Corti. Già molto… molto più sereno e soddisfatto da quando se ne è andato Longo… ma non del tutto.
    Per quanto riguarda il sottoscritto… la mia felicità la consegno nelle mani di Babbo Natale… cui chiedo di portar dentro un nuovo Presidente e di portar fuori quello vecchio. Insieme alla sua scuola di servitori portaborse lacche’ e quaquaraquà

  7. – A mio modesto avviso le sorprese di questa annata tra i giovani saranno date da Segre,Singo e Bongiono.
    Non escluderei il definitivo affermarsi di Millico.

  8. a me le dichiarazioni di entusiasmo comunque fanno piacere, sicuramente Ramirez non avrebbe detto nulla…
    e detto questo, quindi benvenuto al ragazzo, meglio lui che giocatori in là con gli anni (Kalinic, che tra l’altro ha pure un carattere non facile, o altri profili analoghi che parrebbe abbiamo trattato), certo il giocatore perfetto per età, caratteristiche ed esperienza sarebbe stato Joao Pedro, ma appunto va pagato per quello che vale
    Lui, Bonazzoli, è comunque una scommessa, perché ha 23 anni (non 19…) e fino allo scorcio finale della scorsa stagione aveva disatteso pronostici che lo vedevano come futuro campione predestinato. Ma speriamo naturalmente che esploda e che formi col Gallo una coppia formidabile.
    Discorso analogo vale per il bosniaco, che è vero che ha + esperienza di Bonazzoli e ha mostrato più fattivamente le sue doti, ma in un campionato, quello croato, che non è esattamente probante.
    Sul regista faccio semplicemente notare a Corti che Rincon ha dato con l’Atalanta una gran palla al Gallo, ma ha mostrato nondimeno (come con la Viola) i suoi limiti nel gestire un ruolo che non gli appartiene.
    Poi, certo, Giampaolo potrà aver detto o mi prendete uno veramente buono (Torreira) oppure tanto vale che mi tenga Rincon. Siamo però tutti consapevoli che il gioco del mister parte zoppo… almeno potevano prendere un giovane o un giovanissimo di ruolo da far crescere con calma (il giovane regista del Cagliari per esempio…).

  9. Sicuramente il campionato croato non è la Premier League, anche se da quelle parti ne sono usciti di ottimi giocatori. A me quello che lascia ben sperare sono le 35 presenze, 5 reti nelle coppe europee. Non so quanti dei nostri giocatori possano vantarne altrettante. Ora mi rendo conto che non si possa caricare di troppe speranze questo ragazzo che ha esordito a 17 anni, ma in teoria uno che salta l’uomo e distribuisce palloni in attacco potrebbe essere proprio lui. E a proposito di responsabilità gravose su un ragazzo, qualcuno nei giorni scorsi ha ipotizzato Segre in cabina di regia, che è senz’altro un azzardo, ma chissà…magari lo è quanto lo sarebbe stato Vera, e questo è pure un canterano. Di necessità virtù. Spero comunque che Giampaolo dimostri più attitudine a far giocare i giovani dei suoi precedessori.

  10. e rispetto ai suoi predecessori ha a disposizione molte più scelte, compresi quelli che sono considerati esuberi. Qualcuno probabilmente dovrà adattarsi ad un ruolo per lui inusuale, però la gente c’è.
    A me una delle tante cose che davano sui nervi negli ultimi tempi è che i 5 cambi a disposizione non li abbiamo fatti mai, ma proprio mai. zaza giocava 95 minuti, De Silvestri idem, e la gente che giocava era sempre la stessa, non soltanto per la rosa ridotta all’osso.

  11. lo già scritto diverse volte, lo scorso campionato ho visto + di una partita del Chievo proprio per vedere Segre e suoi progressi (visto che a Verona era titolare inamovibile), pur non essendo né del mestiere, né un tecnico, riporto quanto ho visto:
    1) Segre al Chievo ha giocato SEMPRE mezz’ala destra, al centro si alternavano il giovane Esposito (mediano + che regista) e Obi che ben conoscete
    2) Al di là di come giocava al Chievo (sia Marcolini, sia Aglietti l’hanno impiegato in quel ruolo…), in effetti vedendolo giocare Segre non ha le caratteristiche per fare il regista, ha buona corsa, è molto intelligente, è bravo a inserirsi, tutte qualità che possono farlo diventare una buona mezz’ala…
    3) quindi Segre può essere un’alternativa a Linetty o Meitè, non a Rincon…

    invece uno che il regista basso l’ha fatto (under 21) è Lukic, non sarà Thiago Alcantara, ma secondo me il ruolo può ricoprirlo
    aggiungo su Millico, l’unica per capire se è un fenomeno come sembrava in primavera, è farlo giocare, partite intere con continuità, quindi io l’avrei dato in B, ma già lo scorso anno… non capisco perché tenere un giocatore a marcire in panca e fargli fare ogni tanto 10 minuti…

  12. A me invece fa molto piacere che sia rimasto, spero non vada via a Gennaio, e spero si guadagni fiducia. C’è bisogno di ricordare quanto mi ha fatto incazzare vederlo marcire in panca col pelato inamovibile, salvatore della patria?

  13. Concordo poi su Lukic, contro il Genoa fece un gran gol, però troppe volte è sembrato invisibile in campo.
    Il suo momento di gloria è stato quel gol nel derby, continuo a dargli fiducia per quello, ma certo ha fatto tante prestazioni anonime.

  14. Io sarei più possibilista. Una cosa che manca da tempo immemore è un allenatore che s’inventa qualcuno in un ruolo diverso con successo. Penso a Mazzone che a Brescia si inventò Pirlo, fino a quel momento il classico numero 10 (riserva di altri) davanti alla difesa. Mossa poi ripresa da Ancelotti al Milan. Da noi ci fu Zaccarelli che diventò libero, per non parlare di Comi (altra categoria, d’accordo) che si è adattato in tutte le zone del campo.

  15. Baselli è una mezzala, le stagioni migliori le ha avute giocando li, a due ha sempre fatto fatica figurati perno basso dei 3 dove comunque oltre che essere tecnico devi anche avere molta corsa (nel gioco di Giampaolo almeno) e Baselli ha 70 minuti di autonomia prima di sparire dal campo.

  16. Vabbè ci manca il regista, ma alla fine siamo pieni di mezzali:
    Linetty, Segre, Lukic, Baselli, Meitè (lui regista?), all’occorrenza Gojak, per me pure Ansaldi, Edera? + Rincon a far la diga (e Karamoko). Voglio dire, è male assortita, ma non c’è l’annoso problema della mancanza cronica di centrocampisti. Basta solo uno che li sappia mettere in campo e il culo di uno che si scopre regista.

  17. Concordo su Bonazzoli, sono stato contento quando ho saputo che aveva firmato. Concordo sul fatto che il regista basso dovrebbe poterlo fare più Lukic che non Segre per il semplice fatto che Segre lo ha fatto nelle giovanili e basta
    Lo stesso Gojak alla bisogna puo farlo lasciando a Verdi la trequarti, ma sarebbe uno spreco viste le qualità offensive
    NON concordo sui ripetuti insulti e cagate riguardo a Zaza , che non merita tutto questo. Leggere che si parla di lui come il pelato o il gobbo mi fa solo inkazzare visto che la maglia granata LUI non l’ha mai nè rinnegata nè ci ha mai presi per il kulo A DIFFERENZA DEI MERCENARI.
    A quanto pare qui si giudicano i giocatori solo dal nr di goal o dalla capacità di stoppare beneo meno bene la palla . Cerci tanto idolatrato che ci ha fatto godere 2 anni, ci ha mandato AFFANCULO senza ringraziare. Se la tirava lui me lo ricordo a Firenze quando con altri tifosi gli andai incontro nella stazione
    L’unico che non ci ha cagati , cuffie in testa cappuccio e via andare….MERDA
    E vogliamo parlare di Immobile ? E’ rimasto un solo anno e poi , complice il nano, è scappato verso altri lidi non gliene fotteva un kazzo di noi. Eppure quando abbiamo cacciato Quagliarella ( DEL NOSTRO VIVAIO) <solo per non avere esultato a un gol al Napoli ( nel periodo aveva problemi persoinali) salcuni poveri piciu di tifosi sono andati a Caselle alle 2 di notte ad accogliere Immobile. IMMOBILE DOVEVA RILANCIARSI, AVEVA FALLITO IN GERMANIA , SI E' RILANCIATO PER SOLI 6 MESI PER MANDARCI DI NUOVO AFFANCULO complice sempre il soòlito nano ovvio.
    BRAVI idolatrate sempre le merde che sputano sulla ns maglia invece di chi la ns maglia l'ha scelta ( dopo Valencia poteva andare alla Samp o da altre parti) e che a modo suo, sbagliando per troppa foga , in campo dà sempre tutto
    MA è chiaro fa comodo prendere di mira qualcuno solo perchè lo fanno tutti
    Adesso c'è Bonazzoli spero di non dover leggere altre cagate su Zaza.
    E adesso vai con le stronzate e con gli insulti solo perchè non mi accodo a vo i forza
    E forza Bonazzoli oltre che Zaza ( che chiaramente a sto punto finirà giustamente in panchina , come riserva di Belotti e forse chiederà la cessione a Gennaio…e allora bisognerà trovare un altro da insultare…oltre al Nano)

    • Ma cosa vai farneticando?? Non è che “ci vuole qualcuno con cui prendersela” o perchè lo fanno tutti…ma chi se ne strafotte! E’ che fa proprio cagare, e l’unico che non se n’è accorto sei tu..
      Quanto allo sputare sulla maglia, il tuo idolo l’ha fatto tranquillamente quando militava nelle merde, ma naturalmente questo tu te lo sei dimenticato….eh si, forse per te potrebbe arrivare pure Chiellini, quello che veniva citato come esempio, tanto basta mettere la maglia granata che ci si ripulisce la coscienza…
      In ogni caso il pelato è un BIDONE colossale, comprato per fare un favore ai gobbi, che sono culo e camicia con Cairo, che poi sia un gobbo marcio è solo la ciliegina sulla mer°°a

      • marcoC: guarda non mi piaciono le polenihe ma quando leggo certi commenti prevenuti senza senso solo per seguire l’onda come un gragge di pecore mi inkazzo a nastro
        Il fatto e cche quando ha militato nelle merde ( meno di Immobile tra l’altro) si sia impegnato per loro e in un derby si sia comportato di merda lo so benissimo. Ma giocava per loro. Poi p stato comprato dal Valencia , non dai gobbi. Almeno informati prima. L0unico che abbiamo preso per fare un favore ai gobbi è stato Immobile che sempre per fare un favore ai gobbi abbiamo poi venduto , Immobile che però avendo fatto tanti goal tu ccome gli altri ci passi sopra al fatto che ti e ci ha preso per il kulo non una ma due volte.
        Non ho deto che è un fuoriclasse, figurati , ha dei limiti, ma ome atteggiamento in campo per la maglia granata mi è sempre piaciuto escludendo quando perde la testa con gli arbitri.
        Tra parentesi Zaza nel penultimo Derby stava per farci vincere, basatva darci i due rigori he lui si era guadagnato e adesso ne parlavi diversamente
        Ma amen mi sono rotto gli zebedei di difendere un giocatore granata . Volete avere un vittima sarificale a tutti i costi, e allora divertetvi he me ne fotte.
        Tenetevi la gente senz’anima e senza coscienza
        Per inciso Bonazzoli mi piace e sono convinto che farà molto bene con noi. Zaza finirà in panchina nel giro di un paio di partite e verrà poi ceduto cosi si potra smerdare qualcun altro

        • L’ultima riga è l’unica cosa giusta, e condivisibile, che hai scritto….
          Poi mi piacerebbe sapere perchè ti ostini con sta tiritera che “vogliamo una vittima sacrificale”…..ma che kazzo vuol dire???
          Qui per tutti credo che l’unica “vittima sacrificale” sia quel pezzente che tiene in mano la nostra squadra
          Il pelato è un giocatore mediocre, non sarà un caso se non lo vuole nessuno, e il suo atteggiamento in campo non è di chi si sbatte per la squadra ma semmai di chi era abituato ad essere impunito o, per essere generosi, di chi non capisce che cacchio sta facendo, infatti nel 99% dei casi i suoi interventi sono idioti e assolutamente inutili
          Poi tu sostieni chi vuoi, ma trovo ridicolo che ti incazzi perchè tutti danno contro a sto bidone indecente, per me se l’effeci fosse stata una società seria questo qui il granata non l’avrebbe visto manco col binocolo

    • Dalla cosa cachio c’entrano i tuoi reminder della minkia con quello che ho appena sceritto? Nulla
      Su Cairo ho ammesso di avere sbagliato che c’entra? E’ il caso di rivangare mister perfettino so tutto io sono il piu figo di tutti ?
      Valdifiori era quello che ci voleva. Serviva un regista e lui prima di finire a Napoli a sladre panche era pure in nazionale era uno dei pribncipali fautori del bel gioco dell’Empoli di Sarri. Tu lo sapevi che avrebbe toppato?
      Padelli …talmente scarso che è finito sia in Nazionale che nell’Inter. Quindi non dire minkiate. Ha fatto 2 o 3 cappellate vistose e allora è segnato va bene.
      Poi alta kazzata delle tue …non ho detto che è attaccato alla maglia , ho detto che in campo da tutto e che non ci ha mai presi per il kulo
      Lo hai mai visto gridare vi amo o fare il lecchino? Non è un bacia pile e non è un falso . E quando lo abbiamo preso caro smemorato, aveva mercato eccome, arrivava da due anni in Spagna dove invece il tuo amico Cerci ha toppato alla grande. Poteva andare alla Samp, al Sassuolo o al Bologna. Aveva offerte da Dubai e dalla Cina , e anche in Spagna aveva mercato
      Per te conta soltanto il gol o la giocata per me conta anche il comportamento sul campo e le prese per il kulo ai tifosi.
      Kazzo nell’ultima partita si è pure spaccato un labbro lottando contro gli avversari, ci fa un kulo cosi e niente…prosciutto sugli occhi .
      vabbe kazzi tuoi pensala come vuoi e goditi i mercenari he oggi baciano la maglia e domani ci sputano sopra.

  18. Ahahaha era Donsah e mi ricordo come scaldava il cuore di Djordi che lo voleva…e non arrivo’ solo perche’ non si fece trovare nell’ultimo giorno di mercato,,…,dove come sempre il nostro presidente va’ a raccattare le quarte scelte ……qualunque accostato al toro e’ sempre ottimo e abbondante

  19. Cmq stavolta devo dire che sono d’accordo col mio omonimo, mi fa piacere perchè vedo che su alcuni argomenti sta venendo a Canossa come si dice…. 🙂
    Millico, Segre, magari anche Edera che dici? Per me è sottovalutato, è stato sfortunato in alcune occasioni ma per me è buono…quindi in sostanza i nostri ex primavera vale la pena tenerli e provarli il più possibile
    Lukic io non l’ho mai considerato un granchè, sul fatto che possa fare lui il regista ho qualche dubbio, punto di più, ma come si sa è un mio pallino, su Baselli, ovviamente quando tornerà al 100%, anche se è vero che anche lui sarebbe adattato in quel ruolo…quello che è certo che Rincon non mi convince per niente
    Poi può anche essere che il tenente Gojak si scopra possa farlo lui, e sarebbe una gran botta di culo
    Quello che è sicuro è che questo mercato ha dimostrato ancora una volta le “ambizioni” di cairo: continuare a vivacchiare in serie A e non rompere i coglioni alle grandi

  20. A me fa piacere sentire queste dichiarazioni e vedere entusiasmo nel vestire la maglia granata…..speriamo che anche lui non venga risucchiato in questo buco nero di societa’, gli auguro la miglior fortuna possibile.

  21. Non dire minkiate che già ne dici abbastanza
    Donsah, a suo tempo, era il miglior entrocampista del Bologna reduce da una annata ad alto livello
    Devi impoarare caro Dalla che del senno di poi sono piene le fosse, e parlare sempre DOPO è troppo facile. Prova ancche a esprimerti PRIMA , per farlo ci va coraggio , perchè è ovvio he si rischi di toppare
    Adesso per esempio sono contento dell’arrivo di Bonazzoli e di Gojak.
    Poi magari toppano entrambi e allora? Che significa?
    Se tu sei cosi bravo da imbroccare tutto kazzo gioca al superenalotto invece di scrivere kagate qui…anzi meglio vai da Cairo e lavora per lui comeDS
    Buona fortuna

  22. Immobile sarà stato un mercenario, come attaccamento alla maglia certo non valeva un’unghia di Belotti, che veramente continua a commuovermi ogni giorno di più, ringrazio il cielo che nel calcio schifoso di oggi esista ancora gente come il Gallo che continua a restare al Toro nonostante tutto, contro ogni logica.
    Ma solo avvicinare, come attaccante, come calciatore, uno come Immobile a zaza è da barzelletta.
    Senza offesa, DJ, ma parliamo proprio di 2 sport diversi, di 2 mondi distanti anni luce.
    Come dire, Mcenroe si era un bravo tennista ma se la tirava, invece Zugarelli come se la sudava ad ogni incontro, come era disponibile quando c’era da firmare autografi, molto meglio Zugarelli.

    • Forse sono io chr non mi so far capire Corti. Non ho mai detto che Zaza e un fenomeno di tecnica
      Immobile e piu forte lo so.
      Ma Zaza mi ricorda un po Meggiorini
      Tanta volonta tsnto sbattimento x la squadra pochi risultati in fatto di gol.
      Io sono granata e quindi so spprezzare snche questo in un giocatore
      Io non ho mai visto Zaza stare in campo senza voglia o senza grinta …l ho sempre visto uscire sporco di fango sudore e sangue . Pii lo so che e incosyante nel rendimento e l adrenalina lo fotte a volte
      Ma io i gikcatori come lui o Meggiorini non riesco a contestarli
      Ovviamente Belotti e il pefetto mix di grinta e tecnica ed e unico quindi certi paragoni non esistono

      • Meggiorini in confronto a Zaza è Van Basten….
        E vederlo uscire sporco di “fango sudore e sangue” forse nei tuoi sogni, io l’ho visto SEMPRE stare in campo senza riuscire mai a tenere una palla per più di 2 secondi, fare fallacci idioti sugli avversari o cercare di farselo fare, spesso non riuscendo manco in questo……il brocco è tutto qui, e spacciarlo per uno con grinta da granata per me è un insulto bello e buono verso chi quel tipo di grinta ce l’aveva sul serio

  23. Initile replicare Djordi…tempo perso…continua ad andare in orgasmo quando vedi scatti x pressing inutili di zaza verso il portiere x soddisfare la platea e errori banali come quello di firenze…sta di fatto che con i zaza si rischia di retrocedere con immobile di scalare la vetta…tutto il resto é noia come cantava califano….da doonsah panchinaro del bologna che ho fatto come esempio in poi

    • Beh sai chi ragiona cosi badando solo al risultato ? Sai chi ragiona in modo cosi viziato senza un minimo di affetto verso il giocatore che da tutto oltre i propri limiti e osanna solo il piu forte ? Non devo dirtelo vero hai capito

  24. – Su altri siti ho letto che qualcuno suggerisce,come regista, di provare a pescare sui giocatori attualmente privi di contratto,elencandone anche i nomi. A mio parere qualcosa ,forse ,si potrebbe anche fare se non avessimo una maxi rosa con 28 giocatori (di cui 4 portieri…).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui