Novità dalla FIGC: i calciatori potranno giocare per tre club diversi nella stagione 2021/22

2
159
Logo FIGC
Logo FIGC

Sharing is caring!

Importante deroga all’art. 95 delle NOIF (Norme organizzative interne della FIGC). Preso atto di una precedente circolare FIFA (n° 1720/11.6.2020), la FIGC ha disposto che, per la stagione 2020/21, un calciatore “professionista” o “giovane di serie” possa tesserarsi, a titolo definitivo o a titolo temporaneo, per un massimo di tre diverse società e giocare in gare ufficiali per tre società. Pertanto, rispetto a quanto normalmente consentito dalle NOIF, le squadre con le quali “professionisti” e “giovani di serie” potranno scendere in campo passano, per la stagione in corso, da due a tre.

(alfredopedulla.com)

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui