Le pagelle di Torino-Verona

24
1383
Lyanco
Lyanco, difensore brasiliano del TorinoFc

Sharing is caring!

Sirigu: pochissimo impegnato, il gol è un siluro imparabile (6)

Izzo: preciso e grintoso anche se meno straripante che a Parma. Comunica la sicurezza a cui ci aveva abituato nel primo anno granata. (6,5)

Lyanco: molto buona la prestazione del centrale brasiliano, in difesa non sbaglia nulla e cerca anche di proporsi all’attacco. (7)

Bremer: anche lui da garanzie in difesa e arricchisce la prestazione con il gol del pareggio (7)

Singo: una piccola battuta d’arresto. Si vede poco davanti e si perde Di Marco in occasione del gol. Alla sua età ci può stare. (5,5)

Lukic: si limita al solito compitino, mai un passaggio verticale, mai una intuizione. (5,5)

Rincon: purtroppo è tornato il giocatore che eravamo abituati a vedere prima di Parma. Non fa girare la squadra e, nelle poche occasioni in cui si trova vicino all’area, ritarda troppo il passaggio o lo sbaglia. (5)

Linetty: al contrario di Lukic non svolge neppure il compitino. Se questo è Linetty mi sa che potevamo risparmiare i soldi investiti. (5)

Murru: si capisce sempre di più perché a Cagliari faceva la riserva di Barreca. Per la mediana a cinque c’è bisogno di ben altro. (5)

Gojak: spaesato nella posizione di finto attaccante, sbaglia quasi tutto e non aiuta mai Belotti. Ulteriore esempio di una campagna acquisti scellerata. (5)

Belotti: come al solito non riceve un solo pallone giocabile e, come al solito, se li del andare a prendere. Prova generosa ma macchiata da almeno un paio di occasioni in cui poteva passare la palla ad un compagno meglio piazzato invece di tentare un tiro improbabile. Probabilmente ha visto chi era libero e ha pensato che era inutile cedergli il pallone…… (6,5)

Subentrati:

Segre per Linetty (25’ secondo tempo): si adegua al tran tran del nostro centrocampo e, anche lui, si guarda bene dal cercare un passaggio verticale (5,5)

Verdi per Gojak (25’ secondo tempo): sempre discontinuo, però dimostra che con la qualità qualcosa può venir fuori. Peccato quasi mai si ricordi che nel calcio i piedi sono fondamentali, ma servono anche grinta e determinazione. (6 per il cross dal quale scaturisce il pareggio)

Ansaldi per Murru (32’ secondo tempo): peccato che abbia i muscoli di cristallo altrimenti sarebbe la soluzione per la fascia sinistra. (NG)

Bonazzoli per Lukic (32’ secondo tempo): di lui ricordiamo solo un passaggio a centrocampo….all’avversario. (NG per non infierire)

Vojvoda per Singo (44’ secondo tempo): (NG)

Giampaolo: capisco che provare a fare gioco con il nostro centrocampo sia una mission quasi impossible, però l’ennesima partita senza un tiro in porta, a parte il gol nato da una rimpallo casuale, e la casella delle vittorie in casa ancora ferma a zero non siano tanto giustificabili. Almeno la squadra sembra un poco più compatta e motivata, ma è ancora troppo poco. (5,5)

Cairo: già comincia ad aleggiare la frase di rito: Baselli sarà l’acquisto di gennaio. Caro Presidente, con 12 punti e la serie di prestazioni inguardabili che ci siamo sorbiti, no che non basta. Lo so che il Covid ha messo tutti in crisi economicamente, però il Toro ha bisogno di linfa vitale a centrocampo e in attacco e, se le soluzioni prospettate sono Krunic e Duncan, vuol dire che non avete ancora capito, o non volete capire, che ci SERVE QUALITA’. (4) 

Sandro Mellano

24 Commenti

  1. Il nostro grande Capitano pare un po’ stanco.
    Ah non gli abbiamo dato 7 in pagella al presiniente per i rinforzi tempestivi a centrocampo e in attacco? Che cattivoni questi tifosi!!

  2. Non sono d’accordo con alcune valutazioni. Nessuno ha brillato ma nessuno ha così demeritato come nelle pagelle, i ns peggiori sono stati Gallo e Singo questa volta. Giocare con questo Hellas non è facile, affatto.

  3. Lukic secondo me è stato l’unico del centrocampo a provare qualcosa (sfiorando anche un gran gol)
    per il resto concordo, anche sul Gallo, egoista sì, ma ogni partita cantare e portare la croce non è semplice… e, almeno lui, prova sempre la giocata

  4. aspettiamo a dare la croce addosso al ragazzo, con un centrocampo che isola i due davanti non poteva fare miracoli, continuo a pensare che con 6 difensori in campo…perche’ murru e anche singo quasi mai propositivi si sono limitati a fare i terzini puri …chiunque possa fare brutta figura.. qualsiasi ragazzo isolato in attacco col gallo….continuo a pensare che serva un ala da affiancare ai 2 davanti alla Lentini, veloce e che sappia saltare l’uomo, certo quello era un fenomeno mi accontenterei di uno alla meta’ del suo livello…ma che possa almeno unire i reparti e si possa tornare a giocare sulle fascie …ma da affiancare non in alternativa

  5. oggi il 5 e’ il voto corretto, ma non lo vedo cosi’ mediocre un senza speranza…. ma anche il primo Lukic era inguardabile o il primo Bremer, e all ‘inizio anche il primo Gallo non era cosi’ straripante, deve maturare e farlo entrare nel finale , al momento questo deve essere il suo ruolo in attesa di una sua maturazione

    • A Parma com’è entrato ha fatto un assist e un gol in 10 minuti, non è il salvatore della patria, né quello che arrivato ieri dalla Bosnia, covid e resto, si sobbarca da solo la squadra sulle spalle, ma il poverino in fondo lo sa pure, è che un po’ nervosetto e trasuda accidia.

    • Si sobbarca la squadra ahahahah ahahahah ahahahahah.
      Non tocca palla, non ha tecnica, bocciato da tutti, eh ma tu ne capisci di calcio eh.
      Devo modificare quanto detto ieri, tu ci sei proprio, la natura è stata alquanto ingiusta con te Corti
      Ora vai a farti un seghino su bonazzoli così vivi felice

  6. Linetty inutile e persino dannoso, 4 sarebbe gia’ un premio.
    Gojak e Lukic si confermano il primo un altro scarto e l’altro un mezzo giocatore.
    Oggi purtroppo steccano Belotti soprattutto ma anche Singo che lascia completamente libero il suo avversario mentre segna.
    Ma ci sta per entrambi, Belotti in particolare da solo non ce la fa piu.
    Giampaolo delusione assoluta;
    Cairo non merita piu’ ne’ voti ne’ commenti.

  7. Giampaolo bisognava avere la lucidità di esonerarlo dopo la Samp, questo io lo scrivevo da allora, adesso è troppo tardi: bene o male la squadra è con lui, qualche punticino arraffato con i denti è arrivato, si intravede un’ abbozzo di compattezza di squadra …a questo punto veramente un cambio potrebbe essere deleterio.
    Non si può fare altro che dargli i due giocatori che chiede e in base ai profili acquistati capiremo meglio le intenzioni di Giampaolo per la stagione.
    Se arriva un centrocampista alla Duncan sarà 3-5-2 senza appello fino a giugno se invece ne arrivasse uno tipo ljajic (e perché non proprio lui visto che è sul mercato in prestito con diritto) allora si ragionerebbe su qualcosa di diverso.

  8. Definire murru e il singo di oggi centrocampisti quando giocano più o meno sempre all altezza dei 3 difensori mi sembra assurdo..il nostro schema da mazzarri in poi é il 5 3 2

  9. Scusa Dalla Mutta ma qui ad essere assurda è la tua precisazione; si definisce 3-5-2 il modulo con 3 centrali di difesa, due quinti (nessuno li definisce mai centrocampisti ma quinti) che agiscono a tutta fascia, un triangolo di centrocampo che a seconda di dove ha il vertice prevede un regista e due mezzali o due mediani e un trequarti, poi ovvio che a seconda di quanto subisci gli avversari o delle scelte di formazione i due quinti staranno + bassi o + alti, che se hai giocatori alla Praet o alla De Paul i ruoli a centrocampo saranno tanto più fluidi, ma a livello esemplificativo e come nel mio intervento per, soprattutto, differenziarlo dal 4-4-2 parlare di 3-5-2 va più che bene.
    Non vedo motivo di fare polemica visto che in un altro intervento avevo già definito il nostro gioco oggi a specchio con quello di Mazzarri.

  10. Pagella sostanzialmente ok tranne che per Gojak che mertiava la sufficienza mentre il nostro Gallo stavolta meritava non più del 6.
    Giampaolo non si puo dargli 5,5 dopo avere dettoa che il centrocampo è quello che è. Sta facendo le nozze con i fichi secchi e allora merita il 6 abbondante vista la diffcoltà di questo avversario e visto che ha azzeccato i cambi al momento giusto.
    Infine il 4 a Cairo non è giusto. Troppo generoso, il voto corretto è 2 . Non un punto in più
    Inoltre sarebbe belleo vedere anche il voto all’arbitro. Il sig Di Bello ha fischiato a kazzo e ha avuto il coraggio di ammonire Belotti , il giocatore che subisce più falli in europa è stato ammonito per una timida reazione….Voto a Di Bello 3

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui