Giampaolo: “Torino migliorato, ma abbiamo finito già tutti i bonus”

27
776
Marco Giampaolo
Marco Giampaolo

Sharing is caring!

Dobbiamo preparare al meglio la gara con lo Spezia: quella di Italiano è una squadra che gioca a calcio e si diverte, sono spensierati ma riconoscibili. È una sfida molto importante che arriva dopo un bel tour de force“. Marco Giampaolo ha presentato così la sfida che attende il suo Torino dopo l’eliminazione in Coppa Italia con il Milan arrivata solo ai rigori. “Sarebbe pericoloso affrontarli con il braccino corto e l’ansia, questo non è calcio ma un altro mestiere. È un divertimento serio, non esistono buoni propositi, serve essere positivi e propositivi, anche rischiando qualcosa. Vincere e guardare avanti, se guardiamo indietro siamo morti. Come sta la squadra? Nei giorni dopo la Coppa ci siamo dedicati al recupero, oggi abbiamo fatto qualcosina, bisogna trovare un compromesso tra la preparazione della gara e il recupero: ma ci arriviamo bene“. Sulla possibile conferma del 3-5-2: “Non è un problema di sistema di gioco, ma di mentalità. Bisogna voler dominare l’avversario e far bene su tutti i piani. I numeri contano fino ad un certo punto e non devo inventarmi nulla: la storia dice che si vince con qualunque sistema, è altro a fare la differenza“.

Sui singoli: “Belotti? Può gestire le energie in campo, penso a Segre che contro il Milan dopo due allunghi è in debito d’ossigeno. Bisogna essere bravi a gestire i momenti elle partite e vale per tutti, conta molto la testa. Detto questo, Segre giocherà dall’inizio e sono convinto farà bene, anche se mi spiace non aver dato minuti a Baselli in Coppa: putroppo le dinamiche non me lo hanno permesso. È dovuto uscire Zaza, sarebbe stata l’opportunità per valutare Baselli. Il suo recupero è avvenuto di recente, ma con gare ogni tre giorni non si è potuto valutare. In allenamento e dal punto di vista medico sta bene, se servirà giocherà mezz’ora, non dall’inizio“. “Il gruppo è migliorato, anche dal punto di vista dello spirito, sono aspetti importanti per dare continuità ai risultati. Solo così, nel tempo, ne puoi venire fuori. Oppure vincendo tre gare di fila, in qualche modo bisogna fare. Dopo il Milan ho fatto una battuta dicendo che ci vuole una vita per vedere il ‘mio’ Torino, ma era per sdrammatizzare – ha rivelato Giampaolo -. Non si tratta di essere vicini o lontani, ma rispettare le caratteristiche dei giocatori e nascondere i difetti. Stiamo pagando un inizio non felice, oggi possiamo fare buone prestazioni ma ci siamo già giocati tutti i bonus“.

(fonte tuttosport.com)

27 Commenti

  1. Infatti.
    Bisogna voler dominare l’avversario…
    Abbiamo avuto un INIZIO non facile…
    Ma quando mai la tua squadra ha dominato l’avversario??? Ti accorgi che facciamo fatica a fare un tiro in porta???
    E poi, siamo in una situazione disastrosa soprattutto a centrocampo, domani non hai il TUO regista Rincon, non hai piu’ Meite’ perche’ il peggiore te l’ha venduto e tu pensi se e’ il caso o meno di provare Baselli?? Come pensi di recuperarlo? Facendolo riprendere in palestra al caldo??

  2. -Voi avrete già finito tutti i bonus, ma noi abbiamo ALTROCHE’ finito la pazienza , ma sai da quando ?
    Egregio GP, prova a chiederlo ad un qualunque tifoso granata, e lui ti porterà indietro nel tempo.

  3. Quando finalmente abbiamo qualcuno che parla chiaro e si esprime con proprietà di linguaggio, dicendo cose giuste, trovo inconcepibile, anzi idiota, che si abbia ancora voglia di fare dell’ironia da quattro soldi. Ben altri dovrebbero essere gli obiettivi di battute e reprimenda.

  4. Scusa eh, ma io mi sento preso per il culo da Giampy, quando dice di volere dominare l’avversario e poi mette il pullman in area, poi cosa c’entra la proprietà di linguaggio me lo devi spiegare, io credo che un Gattuso, o un Cosmi qualsiasi nella loro “ignoranza” siano comunque migliori del “maestro”, poi che sia Cairo l’artefice di questo scempio è fuori discussione

    • Si ma con questo non scaricare le colpe solo su Giampy eh.. non fare il furbo, le colpe sono solo ed esclusivamente del tuo presiniente, è lui che sceglie tutto, dai collaboratori ai dirigenti, agli allenatori

  5. Una società seria e competente non fa lo scaricabarile sull allenatore. La piazza ha fatto di tutto per farvi capire che era una scelta azzardate soprattutto senza i due giocatori chiave ” regista ” e ” trequartista” . Sui forum lo avrò letto almeno 100000 volte e continuo ogni giorno. Non siete all’altezza punto e basta. Senza dirigenti preparati in A non ci stai. Tutto il resto è una conseguenza

  6. Non state comprando perché aspettate di silurare GP. E poi prendete qualcuno che vi fa credere che questa squadra è forte e voi fate finta di credergli……sbaglio???

  7. Questi interventi di stuppiello ormai li trovo alquanto stucchevoli. Soprattutto quando ti spacci per un pseudo dirigente. E trovo che sia inutile voler interagire con noi tifosi e puntualmente glissare sulle domande scomode

  8. ” Domani se rivedremo pressapochismo sarà esonerato. ” Prof, questa è una affermazione pesante, una affermazione che solo un alto dirigente della Società ( quasi, quasi, azzardo il più alto in grado ) può permettersi di pronunciare. Però devo anche dire che un alto dirigente, se fosse intelligente, ( oh cribbio ci ho messo pure la rima.) se fosse intelligente, dicevo, queste posizioni non le prenderebbe mai su un forum impegnativo come questo. Allora delle due seguenti quale dovremmo scegliere?
    A) L’alto dirigente a perduto l’intelligenza. Cioè è rincretinito definitivamente.
    B) Lei prof. è un millantatore in cerca di un poco di visibilità che lo faccia apparire meno inutile di quanto è.

  9. stuppo guarda che il giampy sta prendendo per il culo te e chi per te, noi l’abbiamo già capito da tempo. Questa di gp è una guerra con voi non con noi.

  10. Stuppiello sono mesi che ti chiedo
    Sei della dirigenza e scrivi sotto falso psudonimo ?
    Sei un parente di Cairo ?
    Sei un dipendente del Torino FC che so l addetto alle pulizie ?
    Non mi hai risposto finora. Ti ho suggerito che nel caso dovresti piantarla di parlare in prima persona, piantarla di dare x sco tate le cose e soprattutto piantarls di perculare e provocare i tifosi veri quelli che come me pupi Toro71 junior leloup excalibur biziog pietro trapano hamlet marjanovic topotoschi claudiosala dhea dario guidoski granata 76 giaguaro mauri marcoC ocram fabio00 rob durruti mauro mellano piero mike dallamutta lucerina vita diego e mi scuso con chi dimentico …soffrono qiesto schifo.
    Sono 15 anni che veniamo presi x il kulo da qiesta societa di ciaparattisti peracottai dilettanti sllo sbaraglio….stuppiello abbi almeno il coraggio di tacere quando e il caso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui