Tutto il cuore di Nicola. Ora rinforzi.

3
1143
Davide Nicola
Davide Nicola

Sharing is caring!

Tutto il cuore di Nicola. Ora rinforzi

Grazie Mister. Grazie di averci ridato almeno una squadra con le palle. Gli attributi. Perché oggi dopo un primo gol delle streghe su dubbio fallo di Sirigu, ma è rigore quella roba lì?, dopo aver fatto la solita sbavatura difensiva con gol, tra l’altro sul primo palo, di Lapadula, e dopo essersi visti annullare due gol, non era facile. Tirarla su non era facile. Contro una squadra compatta come quella di Inzaghi, con morale e salute. Siamo stati sul pezzo, abbiamo combattuto, abbiamo creato, pur non avendo a disposizione il miglior Gallo. E le occasioni create sono state tante. Fino al pareggio di Zaza, imbeccato dal Gallo nella sua miglior giocata di giornata, forse l’unica. Ma tornerà Belotti. Certo rimangono i difetti difensivi, inguardabile il gol preso, abbiamo riportato a rete pure Lapadula. Ripristinare la sicurezza difensiva sarà la chiave della salvezza granata. Troppi i palloni persi da Singo, a cui qualcuno deve aver detto di essere come Maicon, calma ragazzo. Impara a diventare un grande giocatore. Ha spinto Ansaldi dall’altra con più qualità, ma se Ansaldi sta bene di che parliamo? Una spanna sopra tutti. Però piccola tiratina al tecnico precedente, se quel tirchio alla presidenza ti prende un centrocampo di piedi di ghisa, tu prova a giocare più sulle fasce dove magari gli sbocchi sono migliori e in rosa hai qualche arma in più. Detto che a Giampaolo non rinfaccio nulla, ha avuto tempo ma anche giocatori non adatti. E se anche avesse accettato Rincon come regista, l’ha fatto perché a Torreira non si arrivava e gli avevano promesso Ramirez. Poi gli hanno dato Gojak. Se prendi Giampaolo poi segui Giampaolo. Chiudiamola lì. Oggi c’è Nicola, che urla, sbraita, si dimena per tutta la partita. E’ bravo a tenere il Toro a galla, ho visto finalmente anche noi lottare e perché no randellare a centrocampo, finalmente. Poi rimangono i grandi difetti difensivi, di precipitazione nell’area avversaria, e di impostazione. Su quello c’è poco da fare. Bisogna che intervenga Cairo. Naturalmente la fiducia che lo faccia sta a zero. Oggi nelle poche giocate fatte Baselli è sembrato Falcao, non dico Junior per non bestemmiare. Tanto è poca cosa tecnicamente il nostro centrocampo. Nicola a fine partita va a cercare Verdi, lo sprona, lo strattona. Gli manca qualità, là sta lavorando. Poche cose e molto chiare. Di più adesso non si poteva chiedergli. Doppietta di Zaza, che era quasi una tripletta visto che sul gol annullato dal Var il fallo di mano è stato di Belotti. Due gol uguali quelli annullati a Glik e a Zaza, ok. Tocchi di mano, in mischia. Domanda: sbracciata di Dabo sul muso di Baselli, risultato ammonizione di Baselli. Giacomelli non mi ha convinto per nulla. Sul rigore io qualche dubbio continuo ad averlo, certo Sirigu poteva evitare di uscire con la reattività di uno che ha mangiato la polenta con il baccalà. Ma va bene, c’è da fare non si poteva pretendere che Nicola risolvesse tutto in quattro giorni. Ora rinforzi, Cairo ce li deve per questo schifo prodotto fino a stasera. Poi compatti fino alla salvezza. Una settimana, chi non se la sente, o ne ha i coglioni pieni, alzi la mano e se ne vada. Ma lo faccia ora, dopo non è più consentito.

3 Commenti

  1. Ieri ho finalmente visto una squadra …. hanno lottato, hanno corso, ci hanno messo il cuore …. nel calcio in situazioni simili alla ns attuale ci vuole un allenatore che sia un MOTIVATORE, uno bravo a risvegliare l’orgoglio in ogni giocatore …. il TORO visto ieri a Benevento ha condotto la partita dal primo minuto fino alla fine della partita … sul primo gol annullato a loro c’era un fuorigioco ENORME sul loro attaccante non visto “casualmente” dal guardalinee … il rigore boh … difficile commentare perchè a mio avviso lo scontro è avvenuto dopo che il giocatore aveva già tirato in porta e la palla era finita già sopra la traversa ….
    La nota negativa al momento è SIRIGU , che mi sembra un corpo estraneo a questa squadra, peccato perchè il ruolo del portiere è fondamentale in qualsiasi squadra …
    Quanto ho goduto a vedere Nicola strattonare VERDI a fine partita !!!!!
    Nicola l’ho sempre apprezzato perchè a mio avviso è un OTTIMO allenatore, ha una enorme CAZZIMMA e la trasmette ai suoi giocatori …. Poi, magari finiremo in serie B, ma almeno ci andremo lottando contro tutto e tutti …

  2. Si ieri si è vista una squadra diversa da quella delle scorse partite. E Nicola ha grinta è un motivatore e lo ha dimostrato fin da subito. Per me così possiamo solo risalire. Certo permangono i problemi difensivi ma anche Nicola ha detto che si deve lavorare su questo. Sono fiducioso però, perché almeno la squadra è viva e reattiva rispetto a prima

  3. Criticare Singo di aver perso troppi palloni ieri mi fa davvero sorridere, per non dire sbellicare dalle risate. Infatti non a caso tutti i giornali gli han dato 7 all’unanimità. Sbaglia 1 giocata ogni 20, e ha 19 anni. Ma di che parliamo..

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui