Torino-Inter: le formazioni ufficiali

13
979

Sharing is caring!

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Vojvoda, Baselli, Mandragora, Lukic, Murru; Verdi, Sanabria. All.: Nicola.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Perisic; Lautaro, Lukaku. All.: Stellini

13 Commenti

  1. ancora una volta 2 turi i porta (rigore escluso) ed una parata di piede ed 1 gol. Con questa media no ci si salva, sicuro, bisogna aveere il voraggio di cambiare il portiere, nienete di personale ma è un dato di fatto ed il gol di martinez non era certo imprendibile, anzi è entrato lemme lemme neanche nell’angolino. I riflessi ed il tempo do reazione di Sirigu sono molto vicini a quelli di un gatto, ma di marmo, che non vorrei neanche regalato come soprammobile.

  2. ormai è chiaro: vogliono mandarci in B, fossimo stati sull’uno pari avrebbero dato 5 minuti di recupero, visto che eravamo sotto ne hanno dati 3…
    comunque grande gara oggi, peccato davvero… e Sanabria è buono, mentre Zaza, nulla di personale (tanto c’è la mamma che lo difende…) ma rispetto agli altri attaccanti la differenza si vede eccome, sempre stop a due metri, difesa della palla (nonostante il fisico) mediocre, lento… non è certo lui l’unico problema (il vero problema è Cairo e la sua schiera…) ma certo non ci favorisce (anche sul gol, Sanabria la mette dentro, lui sbaglia, perché a quella distanza dalla porta è un errore)
    ma oggi peggiore in campo Izzo, rigore sciagurato (al limite dell’area non si entra così…) e uccellato da Lautaro…

  3. Credo che chi abbia fatto tutto oggi e’ Izzo, rigore procurato e marcatura a vuoto su gol di Lautaro.
    Sirigu secondo me in questo caso non e’ colpevole …si e’ tuffato leggermente prima …ma ci puo stare x la dinamica dell’ azione. Precedentemente ha ribattuto un pallone calciato da 3 metri in area …ed e’ stato concentrato x tutto il match, in precedenza l’ ho criticato aspramente x le sue performances ,oggi non credo ne sia il caso.

  4. Se si va in B (perche così si retrocede sicuro) tutta sta gentaglia che cammina per il campo siede in panchina e si rosicchia le dita in tribuna deve andarsene e stare a 2000km dal toro

  5. E’ vero, gli errori più grossi oggi li ha fatti Izzo,
    io non ho l’acrimonia dell’omonimo verso Sirigu, ma qui ogni tiro in porta è un gol dall’inizio di campionato, i rigori neanche ci prova a prenderli, si siede da una parte e pallone dall’altra, tutti così, e sul colpo di testa di Lautaro ci ha messo un quarto d’ora a tuffarsi. Non è neanche un lontano parente del Sirigu degli anni scorsi, mi sembra evidente. a ‘sto punto davvero è meglio Zaccagno.

  6. Ovvio, perchè i commenti con insulti vengono cancellati….ma, ripeto, io ho RISPOSTO a insulti, io posso insultare i giocatori ma non altri partecipanti al sito

  7. Non è che cambia traiettoria, gli fa la solita finta che fanno tutti i rigoristi, e Sirigu abbocca sempre mettendosi a sedere dall’altra parte. Quella della condizione fisica, da imputare a Giampaolo, per un portiere è risibile. La reattività di Sirigu quest’anno è quella di uno che pare ci stia facendo un favore a mettersi tra i pali. La percentuale di gol incassati in rapporto ai tiri subiti nello specchio della porta credo che quest’anno lo renda a tutti gli effetti il peggior portiere della serie A. Per uno che un anno fa era il titolare della nazionale credo sia il crollo di rendimento più vistoso che abbia mai visto.

  8. No, il portiere decide un angolo e parte all’ultimo. L’attaccante lo guarda fino alla fine e un istante prima di calciare cambia angolo. Se tirato così, un rigore è imparabile…. ma tant’è….
    Pur di denigrarlo arrivereste a dire che, sostituendolo, le vinceremmo tutte….
    Poi la panzana che la condizione atletica ai portieri non serve è fantastica, visto che il ruolo richiede quasi esclusivamente estrema reattività…..

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui