Torino-Inter: le formazioni ufficiali

29
778

Sharing is caring!

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Vojvoda, Baselli, Mandragora, Lukic, Murru; Verdi, Sanabria. All.: Nicola.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Perisic; Lautaro, Lukaku. All.: Stellini

29 Commenti

  1. Rigore al Parma.
    Rigore contro noi.
    Angolo all’ interno non c era era fuorigioco, azione dopo 1-2
    Izzo è tornato.
    Sirigu è sempre stato.
    Davide Nicola è un grande, speriamo bene
    Cairo vattene

  2. ancora una volta 2 turi i porta (rigore escluso) ed una parata di piede ed 1 gol. Con questa media no ci si salva, sicuro, bisogna aveere il voraggio di cambiare il portiere, nienete di personale ma è un dato di fatto ed il gol di martinez non era certo imprendibile, anzi è entrato lemme lemme neanche nell’angolino. I riflessi ed il tempo do reazione di Sirigu sono molto vicini a quelli di un gatto, ma di marmo, che non vorrei neanche regalato come soprammobile.

  3. ormai è chiaro: vogliono mandarci in B, fossimo stati sull’uno pari avrebbero dato 5 minuti di recupero, visto che eravamo sotto ne hanno dati 3…
    comunque grande gara oggi, peccato davvero… e Sanabria è buono, mentre Zaza, nulla di personale (tanto c’è la mamma che lo difende…) ma rispetto agli altri attaccanti la differenza si vede eccome, sempre stop a due metri, difesa della palla (nonostante il fisico) mediocre, lento… non è certo lui l’unico problema (il vero problema è Cairo e la sua schiera…) ma certo non ci favorisce (anche sul gol, Sanabria la mette dentro, lui sbaglia, perché a quella distanza dalla porta è un errore)
    ma oggi peggiore in campo Izzo, rigore sciagurato (al limite dell’area non si entra così…) e uccellato da Lautaro…

  4. È stata fatta la partita che si doveva e poteva fare: stare bassi senza dare campo all’Inter: se poi come al solito in 2 tiri nello specchio prendi 2 goal (il rigore nasce spalle alla porta) con la 1 classifica nulla puoi dire a Nicola. Oggi è stata la volta di Izzo a fare 2 follie e di Lyanco di sbagliare un goal impossibile da sbagliare: è sempre dipeso da follie individuali dei singoli spesso i più titolati. Manca comunque quella rabbia che oggi ha messo il Parma per portare a casa il risultato. Direi che l’inferno non è molto lontano.

  5. Credo che chi abbia fatto tutto oggi e’ Izzo, rigore procurato e marcatura a vuoto su gol di Lautaro.
    Sirigu secondo me in questo caso non e’ colpevole …si e’ tuffato leggermente prima …ma ci puo stare x la dinamica dell’ azione. Precedentemente ha ribattuto un pallone calciato da 3 metri in area …ed e’ stato concentrato x tutto il match, in precedenza l’ ho criticato aspramente x le sue performances ,oggi non credo ne sia il caso.

  6. Se si va in B (perche così si retrocede sicuro) tutta sta gentaglia che cammina per il campo siede in panchina e si rosicchia le dita in tribuna deve andarsene e stare a 2000km dal toro

    • Più chiara di così: mercoledì i piastrellisti faranno la partita impegnandosi e i ciclisti domenica riscatteranno tutte le recenti amnesie difensive. E noi? Noi che faremo, perché il punto non sono gli altri, ma soprattutto noi con i giocatori che a turno o a coppia oppure in 3 mettono insieme una serie di errori incomprensibili: oggi è toccato almeno per me a Izzo e Lyanco, per qualcun altro anche Sirigu.

  7. E’ vero, gli errori più grossi oggi li ha fatti Izzo,
    io non ho l’acrimonia dell’omonimo verso Sirigu, ma qui ogni tiro in porta è un gol dall’inizio di campionato, i rigori neanche ci prova a prenderli, si siede da una parte e pallone dall’altra, tutti così, e sul colpo di testa di Lautaro ci ha messo un quarto d’ora a tuffarsi. Non è neanche un lontano parente del Sirigu degli anni scorsi, mi sembra evidente. a ‘sto punto davvero è meglio Zaccagno.

    • Omonimo non è che ce l’abbia con lui per partito preso come dice il buon Toro71, ma come fai a non incazzarti a vedere uno così?? Si vede lontano dieci chilometri che non glie ne frega più niente, e tra l’altro l’ha anche detto chiaramente a quanto pare…
      Io l’avrei già mandato via a calci in culo, al suo posto Milinkovic, Zaccagno, un primavera, uno svincolato…CHIUNQUE sarebbe meglio oggi come oggi

  8. Mariano qualcuno ti potrebbe dire che se o no osi non puoi nemmeno recriminare. Bene, oggi ci sono state almeno 6 finestre di cambi, oltre al check sul. Ostro goal con Valeri pronto ad annullarlo, con una torma di interisti intorno. Non si è diretto in mezzo al campo ad attendere l’esito della verifica, ma è rimasto lì, peccato che se fallo c’era era quello dell’interista che ha travolto il suo compagno; qualcosa di tempo si è persa oppure no? Poi all’ultimo minuto, c’è una mano di Darmian su Belotti che sbatte contro Skriniar. L’arbitro fischia la fine prende il pallone e scappa via di corsa: qui niente verifica non si sa mai. Sono proprio gli atteggiamenti gli indici rivelatori dell’ostilità arbitrale nei nostri confronti che non può non venire dal Palazzo dove in 4 su 4 hanno votato contro per non rinviare la partita: si quei 60 milioni con la crisi che c’è fanno effettivamente comodo e un indagine la procura ordinaria di qualche tribunale del paese dovrebbe proprio iniziarla, a prescindere dalla nullità del nostro presiniente.

    • unica speranza che quel babbeo di messina lo costringa ad andare a una riunione e poi gli puntino pistola alla tempia: firma qui e qui oppure fai la fine di raulgardini.
      viceversa con tutta la buona volontà di davidenicola (santo subito) in b se ci vogliono mandare ci mandano.

  9. mariano con tutta la simpatia, se fossi la redazione ti avrei dato il rosso da tempo, hai sbordato ormai con gli auguri di morte.

  10. con i tuoi commenti passano in secondo piano gli insulti di marcoc diretti a chi nn la pensa come lui, siamo di basso livello. Ci può stare qualche sbotto in un momento di incazzatura ma adesso è sinsteticamente di default. Ma quanti anni avete?

    • Pupi, in passato ci siamo scornati io e Te, ricordi? E ricordi anche che chiesi scusa pubblicamente anche a Mauro.re?
      Ecco, quando sbaglio, IO lo ammetto davanti a tutti.
      Quello che contesto al fenomeno è l’imputare a Sirigu la malafede quando dovrebbe essere lampante che gli errori commessi (che ha commesso eh, lo dico anch’io) sono imputabili alla condizione psicofisica oscena (grazie Giampaolo) e della difesa colabrodo che ha davanti.
      Oggi è stato incolpevole sui 2 gol mentre ne ha salvato uno di piede. Sul rigore si vede bene che Lukako all’ultimo passo cambia traiettoria.

      • Non è che cambia traiettoria, gli fa la solita finta che fanno tutti i rigoristi, e Sirigu abbocca sempre mettendosi a sedere dall’altra parte. Quella della condizione fisica, da imputare a Giampaolo, per un portiere è risibile. La reattività di Sirigu quest’anno è quella di uno che pare ci stia facendo un favore a mettersi tra i pali. La percentuale di gol incassati in rapporto ai tiri subiti nello specchio della porta credo che quest’anno lo renda a tutti gli effetti il peggior portiere della serie A. Per uno che un anno fa era il titolare della nazionale credo sia il crollo di rendimento più vistoso che abbia mai visto.

  11. Eh no caro Pupi, io non insulto mai gli altri partecipanti qui su CT, i giocatori si, a volte li insulto quando mi fanno andare in bestia come quella sottospecie di portiere, ma MAI gli altri tifosi, figurati se mi permetto di insultare chi non la pensa come me!!
    Però si dà il caso che qualcuno dopo l’ultima partita scrisse “hai rotto il cazzo Vai a tifare per l’Inter coglione” sotto a un mio commento alle pagelle, quindi è ovvio che se uno mi dà del coglione non è che gli dico ma prego si accomodi, faccia pure…
    E a proposito di età, e concordo con te che bisognerebbe essere più maturi, dopo una partita persa a questo modo il primo commento che fa, la prima cosa che gli viene in mente è di provocare me, come se fosse la cosa principale litigare per quel pagliaccio che sta in porta
    Quindi direi che dovresti prendertela col Sig. Scarampi prima di me

  12. Ovvio, perchè i commenti con insulti vengono cancellati….ma, ripeto, io ho RISPOSTO a insulti, io posso insultare i giocatori ma non altri partecipanti al sito

  13. No, il portiere decide un angolo e parte all’ultimo. L’attaccante lo guarda fino alla fine e un istante prima di calciare cambia angolo. Se tirato così, un rigore è imparabile…. ma tant’è….
    Pur di denigrarlo arrivereste a dire che, sostituendolo, le vinceremmo tutte….
    Poi la panzana che la condizione atletica ai portieri non serve è fantastica, visto che il ruolo richiede quasi esclusivamente estrema reattività…..

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui