Caso tamponi, ecco la sentenza

9
956

Sharing is caring!

7 mesi di inibizione a Claudio Lotito, 12 ai medici Ivo Pulcini e Fabio Rodia, 150 mila euro di multa alla Lazio. Questa la sentenza del Tribunale federale nazionale. La Procura Figc aveva chiesto 13 mesi di squalifica per il presidente della Lazio e 16 per i medici del club.

(fonte: Sky)

9 Commenti

  1. fragorosa sconfitta di urbano cairo….è ora di muoversi pesantemente x cacciarlo….la organizziamo manifestazione in via pietro tamburini 10?

  2. In questo stato di mafiosi non ci si può più meravigliare di niente vengono premiati sempre i più criminali e figli di zoccola come il burinazzo e compagnia e poi dicono di essere orgogliosi di essere italiani vedendo le porcate che la casta fa in tutti i campi oltre a quello sportivo viene voglia di vergognarsi del proprio paese e soprattutto chi lo rappresenta

  3. Il problema non è tanto questo processo, perché qui si può solo discutere del quantum delle sanzioni, mentre il tipo di sanzioni, lo avevo detto in tempi non sospetti, non poteva portare punti di penalizzazione. Quello su cui forse bisognerebbe dare una valutazione estremamente negativa è il perché di fronte ad un rischio di questo tipo e al protocollo messo in atto non siano state previste sanzioni ad hoc. “Er panzone” ha sfruttato il buco normativo che non può essere frutto del caso, perché lo show deve andare avanti a dispetto di tutto e tutti e in fondo la colpa di questo è solo nostra. Per di più tocca pure sorbirsi le prese per il culo dei tifosi della lazie. E dulcis in fundo, un tempo con i Pulici, i Sala e il nostro Giaguaro dopo un fatto del genere avremmo potuto essere sicuri che saremmo venuti a Roma a giocare con il coltello fra i denti, mentre invece molto probabilmente verremo come l’angelo che si consegna al lupo. Mi aspetto almeno che noi non si scordi questa pagina miserabile del calcio italiano.

  4. La colpa è nostra
    Se iniziassimo tutti a disinteressarci del carrozzone il circo morirebbe di fame e forse solo allora le cose potrebbero cambiare

  5. Ho appena letto una dichiarazione del legale Lazio “Ora chiederemo il 3-0 a tavolino….”.
    Oltre al danno enorme subito, adesso anche la beffa??
    Tutto possibile, d’altronde sappiamo bene cosa e’ la giustizia in Italia, chi e’ Lotito e, soprattutto, quanto conta cairo….
    Mister 7 in pagella…..

  6. Come ho scritto nel mio articolo, ha perso l’Italia, ha perso lo sport e ogni tentativo di dire il contrario è soltanto ridicolo. Lotito ha avuto per un caso da procedura penale visto che c’è di mezzo la salute pubblica, una sospensione ridicola , una presa per il culo dato che dei 7 mesi di squalifica, 3 sono di vacanze estive. La procura aveva chiesto 12 mesi per lui non a caso ma perchè con il totale che superava i 13 mesi, Lotito doveva uscire dalla Lega. E’ chiaro che i suoi agganci a Roma aiutano.
    Per non parlare del commento ridicolo schifoso di un certo Sandulli, che dovrebbe essere super partes ma che obbligato a rinviare la partita perchè non ci sono alternative, ha fatto quel commento per far contanto il suo maico Lotito presidente della sua Lazio.
    In pratica Lotito si è rivolto alla corte d’appello ben sapendo che lì godeva di amicizie giuste
    Se il caso Toro non fosse stato limpido come la luce del Sole cosi come la posizione della ASL, il Toro si beccava uno 0-3 a tavolino PER AVERE RISPETTATO LE REGOLE , tra l’altro preservando la salute pubblica pure della Lazio. E sempre come ho scritto nell’articolo sul tema, se il Toro fosse andato a Roma oltre che essere accusato di avere infranto la legge e quindi rischiare sanzioni penali e civili oltre che sportive, si beccava lo 0-3 perchè la Lazio si sarebbe costituita come soggetto danneggiato
    Capito Lotito? Voleva giocare contro il Toro sicuro di vincere viste le condizioni, e in caso contrario avrebbe chiesto e ottenuto lo 0-3 perchè il Toro non doveva presentarsi
    In tutto questo ancora una volta CHI PERDE E’ LO SPORT MA PEGGIO ANCORA CHI PERDE E’ L’ITALIA guidata e comandata da soggetti che in altri paesi forse gestirebbero il magazzino o pulirebbero i cessi con tutto il rispetto
    Che schifo

  7. Anzi mi correggo non sarebbero degni manco di gestire magazzini o pulire cessi, dove spesso lavora gente onesta che si fa un culo tanto. Diciamo che in altri paesi sarebbero semplicemente messi in condizione di non nuocere o non considerati da nessuno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui