Torino-Juventus: 2-2

12
915
Rolando Mandragora
Rolando Mandragora

Sharing is caring!

13′ Chiesa (J), 27′ e 46′ Sanabria (T), 80′ Ronaldo (J)
 

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Bremer, Buongiorno; Vojvoda, Mandragora, Rincon (65′ Lukic), Ansaldi; Verdi (87′ Baselli); Belotti (72′ Zaza), Sanabria. All. Nicola

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro (87′ Rabiot); Kulusevski (71′ Bernardeschi), Danilo (71′ Ramsey), Bentancur, Chiesa; Morata, Ronaldo. All. Pirlo


Ammoniti: Ansaldi (T), Rincon (T), Cuadrado (J), Bernardeschi (J)

12 Commenti

  1. Un grazie enorme a Nicola che ci ha ridato dignità, non abbiamo vinto, è vero, ma abbiamo lottato per vincere, anche alla fine, la mentalità c’è e l’atteggiamento è ben diverso, vedere Nedved inferocito è la cartina tornasole del cambio di segno. Per una volta grazie ragazzi. Mi fa anche piacere che oggi Sirigu sia tornato quel grande portiere che avevamo ammirato.

  2. Oggi risultato alla fine giusto e un punto importante per noi. Nicola sorprende tutti puntando ad un 4-4-2 con Verdi dentro. Squadra quadrata ma alla fine pareggiamo contro una delle peggiori giuve degli ultimi anni. Migliori per noi Sanabria per i gol e Sirigu per aver salvato la nostra porta in 4 occasioni. Sul gol Chiesa a tirato da 2 metri e poco si poteva fare. Ottimi anche Ansaldi e Mandragora per aver lottato 90 minuti, nonostante la superiorita´ di Quadrado a sinistra. I casi moviola tutti giusti. Su Belotti il fallo c´era ma quando Belotti aveva ciccato il pallone. Si poteva e non poteva dare. Il fallo su Morata invece era netto, l´arbitro a lasciato correre. Buon per noi. Sul gol di Ronaldo, il portoghese era in linea al momento del lancio mi sembra di Chiellini. la squadra ha onorato il derby e ha lottato. Buoni in difesa anche Buongiorno. Ora se giochiamo cosi´possiamo farcela, perche le altre si sono fermate. Recuperando appieno Belotti e Baselli avremo due armi in piu´. Una nota su Nicola. Indovina ancora la formazione e i cambi e la squadra lotta per 90 minuti. Difficile chiedere di piu´nella nostra situazione. FVCG.

    • Da quando in qua non si dà il rigore perchè l’attaccante manca la palla?? Se il difensore entra duro e lo butta già è rigore, punto e basta

    • Hamlet, scusami ma non abbiamo giocato con il 4-4-2, era uno strano 3-4-3 che a tratti diventava 3-5-2
      il fallo su Morata non c’era, il rigore sul Gallo, si, il fatto che abbia ciccato il pallone è ininfluente (se faccia fallo anche a palla distante è fallo….) il loro gol, ahimè, era regolare

  3. Oggi onestamente non ho nessuna critica verso i nostri giocatori, mi sono piaciuti tutti, anche se qualcuno a fasi alterne: Verdi per dire all’inizio ha faticato parecchio e non mi è piaciuto ma poi è cresciuto, Sirigu si è fatto passare la palla tra le gambe ma poi si è riscattato con alcuni grandi interventi, Rincon mi è piaciuto oggi, Vojvoda ha fatto bene ma a volte è un pò pasticcione…..anche i cambi sono entrati con lo spirito giusto, Lukic ha giocato bene, Baselli solo per un miracolo di Szeszeny o come diavolo si scrive non ci ha regalato la vittoria, persino Zaza ha perso meno palle del solito
    Insomma oggi per me bene tutti, e soprattutto applausi a Nicola, ho sempre pensato fosse l’uomo giusto per salvarci e oggi ne sono ancora più convinto

  4. Biziog,
    Verdi ha giocato da interno di centrocampo e poi nelle ripartenze era libero di svariare. Il modulo era un 4-4-2 con Vojvoda sulla linea dei difensori, e nelle ripartenze pronto a sganciarsi. Sul rigore di Belotti il fallo di De Ligt c´era perche interviene sulla caviglia interna di Belotti, ma quando il pallone era andato perche ciccato dal gallo. Li e´difficile che ti danno rigore, anche se il fallo impedisce a Belotti di continuare. Per me era rigore, ma e´difficile che te lo diano. L´arbitro ha atteso la Var che non ha reagito. Su Morata invece il fallo e´netto. Il giocatore viene tirato giu´e non puo´concludere. Diciamo decisioni salomoniche. Su Sirigu vogliamo anche pretendere che prenda il pallone sparato da Chiesa da 2 metri. Poteva prenderla con uno dei due piedi e allora tutti a gridare al miracolo. Certi tiri sono anche casuali. Chiesa spara come meglio puo´e la palla passa in mezzo alle gambe di Sirigu. Gobbo fortunato. ma Sirigu cosa c´entra?

    • Hamlet, l’ostinazione è una brutta bestia: abbiamo giocato con tre difensori puri (leggi difesa a 3) 2 terzini fluidificanti, due centrocampisti puri più Verdi che faceva ora la mezz’ala ora l’ala e due punte. Quindi non potrà MAI essere un 442
      E riguarda l’azione, su Morata non è rigore, nemmeno dubbio

  5. -Mandragora e Sanabria ,finalmente due ottimi innesti e voluti da chi avrebbe dovuto iniziare questo campionato in veste di allenatore ,anzichè del precedente pesce lesso con il suo seguito di pseudo calciatori con i quali ora ci si trova in questa pericolosa situazione .Oggi si è giocato da Toro ,per cui mi sento più fiducioso nel proseguimento del campionato.
    FVCG (ora e per sempre).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui