Il contratto di Belotti scade nel 2022. Tanti club sul centravanti

21
935
Andrea Belotti
Andrea Belotti

Sharing is caring!

La Roma pensa già al nome del futuro centravanti giallorosso, in vista di un possibile addio di Edin Dzeko a fine stagione. Il nome che più fa gola alla dirigenza di Trigoria è quello di Andrea Belotti del Torino, ma come riportato dal quotidiano Tuttosport sul Gallo ci sarebbe anche il Milan, per il momento in vantaggio nella futura trattativa.

Andrea Belotti
Andrea Belotti

Non solo: anche altri club sarebbero interessati al classe 93. Dall’Inghilterra Chelsea ed Everton osservano con interesse, mentre in Spagna è l’Atletico Madrid a voler provare a strappare al Torino il suo centravanti. Per ora il Napoli sembra più defilato.

Qualora il Torino dovesse raggiungere la salvezza, sarebbe sufficiente per trattenere il capitano in granata?

21 Commenti

  1. E vediamo se Cairo riesce nell’impresa di fare cazzate anche in questo caso. Io non ho più parole per descrivere questa presidenza fallimentare , che ha fatto di tutto per tenersi il Toro col minimo sfrozo e non lo vuole cedere per interessi finanziari ( vedi per esempio cessione frequenze a DAZN)
    Cairo deve fare 3 cose
    1- aumentare l’ingaggio al Gallo e prolungare il contratto senza se e senza ma
    2- Confermare fin da subito Davide Nicola, cosa questa che darebbe anche un segnale al Gallo
    3- Mettere in vendita la società, che con un finale di campionato si spera buono fino al termine e giocatori rimotivati e rivalutati grazie a Davide , può fare gola a qualcuno che abbi voglia di rilanciare questo marchio leggendario .

  2. Guardando la realtà se Belotti fa un buon europeo al 90%andra via quastanno è il suo ultimo treno.
    La cosa che mi fa incazzare è che a causa della pessima gestione societaria ci faremo al massimo 40/45 milioni quando lo si sarebbe potuto vendere a 60/70. In piu perdiamo a 0 NK e Sirigu per 4 spicci risicati.
    Se ci salviamo Nicola va confermato, e gli va affiancato un DS degno della categoria che sappia comprare a 3 giocatori da 10, (Vagnati ha spagliato pure la gestione della primavera), bisogna ritornare alla politica delle plusvalenze e dei giovani, comprando a poco giocatori da usato sicuro (burdisso e Moretti docent) basta costose figurine 27enni scartate dalle big.

  3. Belotti a gia´un accordo con Milan di cui e´tifoso. Doveva gia´andare la stagione scorsa ma il Milan non pote´comprare il giocatore per le regole del far play. Ora Maldini ha promesso Belotti a Pioli per la prossima stagione. A meno che il Milan non si qualifica per la champions, l´affare e´certo.

  4. Ogni anno, da quando fece 28 gol in una stagione, il Gallo viene dato tra i possibili partenti ed accostato a tante squadra, cosa per altro ovvia visto il valore assoluto del giocatore. Belotti però è sempre rimasto: si trova bene a Torino, ama davvero e sinceramente i nostri colori, qui è un idolo assoluto, capitano, giocatore mai in discussione, qui è diventato un punto fermo della nazionale. Va da sé che la conditio sine qua non rimane la permanenza in serie A, perché con l’effeci in serie B è impensabile che possa rimanere. Ma, appunto, se riusciremo a restare in A l’addio del Gallo è tutt’altro che scontato, a condizione che gli venga offerto un sontuoso e meritato stipendio. E’ vero in altre squadre potrebbe giocare per obiettivi ben diversi dai nostri, è vero potrebbe giocare le coppe confrontandosi con il calcio internazionale. Ma nessuno lo amerebbe quanto è amato qui, nessuna squadra potrebbe incarnare il suo spirito di giocatore come lo fa la storia Granata. Sarebbe potuto andar via anche nelle stagioni precedenti, e non l’ha fatto, a dimostrazione che per lui non contano solo maggior visibilità e denaro. Poi affermare che un giocatore di 27 anni è al suo ultimo treno non corrisponde al vero. Io spero rimanga, perché è uno dei pochissimi in questi anni bui che ha scaldato i nostri cuori e fatto rivivere emozioni ormai sopite. Perché anche fosse venduto bene non è detto che tutti quei soldi sarebbero reinvestiti (Cerci docet) e in ogni caso trovare giocatori con le sue caratteristiche umane è complicatissimo.

    • Hai ragione uno come il Gallo non si trova facilmente, pero’ purtroppo noi abbiamo la disgrazie del nano malefico, a cui non interessa niente se non monetizzare per ripagarsi i bidoni presenti in Rosa
      F.V.C.G. & CAIRO VATTENE

  5. Mi veniva chiesto delle cifre sul passaggio di Belotti al Milan. Fermo restando l´accordo tra Belotti e il Milan, le due societa´pare non si siano ancora accordate. Mi e´giunta notizia che Maldini valuti il giocatore in scadenza non oltre 25 milioni, mentre Cairo ne avrebbe chiesti almeno 35. La trattativa dovrebbe concludersi perche Belotti vuole il Milan. Difficile dire cosa farebbe Cairo se un altro club, ad esempio la Roma, offrisse ad esempio 40 milioni. Ma in questo caso la volonta´di Belotti pesa tantissimo. Pioli stravede per lui e lo aspetta. Cairo dovra´ per forza trovare un accordo col Milan. Quale si vedra´.

  6. Hamlet : il tuo è un discroso poco romantico ma concreto ahimè e temo tu abbia ragione. Come tifoso granata la penso come Biziog e vorrei rimanesse, una piccola probabilità c’è.
    L’incastro affinchè rimanga però non è facile.
    1- Toro in A è la base. Questa è una probabilità comunque alta.
    2- Toro in A ma per ambizioni diverse da salvezza , possibilimente da Europa: e qui casca l’asino perchè il Toro andrebbe rinforzato seriamente anche se , con gli arrivi di Sanabria e Mandragora e con l’arretramento intelligente di Verdi grazie a Nicola, una parte di rifnorzi è fatta. Credo andrebbe rinforzata la difesa stante la partenza di NK e le non certezze su Izzo , oltre che le fasce dove Ansaldi ormai va per i 35
    3- Conferma pluriennale per Nicola
    4- Cessione del Toro a uno più ricco e programmi per il Toro di balto livello
    Se queste 4 cose avvenissero , e il milan non fosse convincente, il Gallo potrebbe restare. Ma mi rendo conto che è cosa difficile

  7. @Djordy,
    Cairo non vendera´ il prossimo anno e Belotti ha il diritto di fare una carriera migliore. Ha dato molto al Toro. Il prossimo anno lotteremo al massimo per una salvezza tranquilla. Di meglio non e´difficile, e´impossibile! Cairo deve far quadrare i conti e con la vendita di Belotti potra´prendere un paio di giocatori di buon livello, si spera. Per il resto sara´la solita solfa. Compratori non ce ne sono, a parte il Ciuccariello di turno. Apprezzo la tua sana indignazione e la voglia di crederci, ma credimi, dopo 15 anni Cairo puo´solo sorprendere in negativo.

  8. Sono d’accordo. Al di la’ di trattative gia’ in essere o meno con Milan o Roma, conta sicuramente la volonta’ del Gallo.
    Ma soprattutto la presenza ormai purtroppo assidua, ambigua e controproducente di cairo non portera’ mai, per noi, nulla di buono.
    Ormai con questo parassita siamo condannati, al massimo, ad una serie A con salvezza tranquilla.

  9. Keita andò al Monaco x 25m e nonostante la giovane età, fu da tutti giudicato un gran colpo di lotirchio visto il solo anno residuo del contratto.
    Belotti non andrà via ad una cifra maggiore, anzi… si potra’ , forse, ragionare sui bonus.
    Sulla trattativa potrebbe anche influire l’happy end (si spera) delle reciproche marchette Giampi/Rodrigo/Meite, qualora si trovassero dei terzi disposti a monetizzare i cartellini delle 2 nullità con qualche eurino, permettendo lo sgombero di armadietti e soprattutto dei libri paga delle 2 società. Manco a dirlo, anche questa volta, il coltello dalla parte del manico non lo tiene il duca di masio e campi di granturco limitrofi.

  10. il suo posto d’onore tra i giocatori-simbolo di questa maglia se l’è già conquistato da un bel po’. Dovesse rimanere anche solo un’altra stagione, parliamo di beatificazione, lo mettono sul calendario: 20 dicembre (suo compleanno) Sant’Andrea Belotti martire granata. Nessuno nei suoi panni rimarrebbe ancora in questa squadra, ma proprio nessuno, e se dovesse andar via, nessuno avrà diritto a contestargli nulla, già il fatto che sia ancora qui è una cosa fuori dal mondo, unica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui