Spezia-Torino: le formazioni ufficiali

35
1478
Andrea Belotti
Andrea Belotti

Sharing is caring!

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Terzi, Ismajli, Marchizza; Maggiore, Ricci, Pobega; Saponara, Nzola, Agudelo. All. Italiano
 

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Vojvoda, Rincon, Mandragora, Lukic, Ansaldi; Sanabria, Belotti. All. Nicola

35 Commenti

  1. Nicola gioca + coperto con Lukic al posto di Verdi
    quindi la sua strategia è difendersi inizialmente e colpire poi con l’ingresso di Verdi magari cambiando modulo
    speriamo in una grande partita del Gallo e di Sanabria

  2. Bon la partita e’ andata. Vergognosi, se la stanno facendo sotto letteralmente… c’è la giochiamo all’ultima con il Benevento. Che gli dei ci assistano, poi speriamo anche in BS, altrimenti è la fine.

  3. Io se tutta sta banda di figli di un unica madre zoccola compreso naturalmente anche il bastardotto piccolo se ne andassero partirei anche dalla c

  4. -Ennesima conferma della peggiore ,quanto indegna ,squadra della serie A. Televisore spento con inevitabili coniati di vomito . Grazie sig.presidente, grazie super campioni lautamente retribuiti.

  5. È un’intera stagione che giochiamo senza portiere. Se poi ci mettiamo pure che tutta la rosa fa letteralmente CAGARE allora la frittata è fatta.

  6. non c’è peggio al peggio, non giochiamo perchè ci caghiamo sotto, abbiamo paura e se hai paura di perere, perdi!!! Comunque mi è piaciuto molto il nosyro estremo difensore sia sul palo di saponara, era in giro per l’area a cercare funghi sia sul gol dello stesso, imprendbile a mezzo metro dal palo e poi insulta i compagni…

    • infatti, Sirigu si arrabbia, col Milan insulta i compagni, ma quest’anno spesso tra i peggiori in campo, poi lo Spezia ha meritato a prescindere dal suo errore, ma almeno deve essere consapevole di essere parte attiva di questo orrore senza fine…

  7. Disgustosi e avvilenti….la realta’ e’ che siamo una squadra di m….
    Giusto retrocedere,quando a capo abbiamo un coglione certificato.
    Dove qualcuno ci salvo e lui ci prese,li ci riporta.

  8. sbagliato tutto oggi, approccio, formazione, grinta, attenzione
    Loro, cui andrebbe bene anche un pari, provano a vincerla, noi, che dovemmo vincere ad ogni costo ci difendiamo, male, molto male
    Questo Spezia è una squadra tecnicamente inferiore, ma corrono come matti e hanno schemi precisi. Penso che con questa squadra anche il Benevento possa batterci tranquillamente, la Lazio non la prendo manco in considerazione, sarà altra batosta. L’unica vera speranza, vana, è che il Crotone ci faccia un regalo…

  9. Oggi non salvo in questo primo tempo nemmeno Nicola, non mettere Verdi dà il messaggio alla squadra che nn dobbiamo prenderle, che dobbiamo difenderci
    con lo Spezia nella partita da vincere ad ogni costo

  10. Meglio che non si presentino più con la maglia granata sti infami perché lei è l unica cosa che si salva che giochino in canottiera le ultime due e poi tutti ma proprio tutti a fare in culo loro e chi li ama voglio vedere se qualcuno ha il coraggio di difendere qualcuno di sti uomini di m….a

  11. cairo non va bene ma però lui paga gli stipendi ai giocatori e agli allenatori, non m pare che questi facciano il massimo per meritarsi lo stipendio, basta vedere certe esibizioni. Comunque permettetemi di dire un a cosa: senza portiere non si vince nulla, 3 tiri in porta 3 gol direi nessuno imparabile. Anche Nicola ha dimostrato di non capirci nulla, Verdi mezzala è una cazzata ed oggi lo abbiamo visto, non è De Paul e questo è lampante

  12. Nicola ha perso anche lui il comando di questo manipolo di sciagurati, siamo tornati al dramma dell’ultimo Mazzarri e di Giampaolo, squadra disunita, senza gioco, senza dignità, senza corsa, senza cuore, senza il briciolo di un’idea o uno schema. Così finiamo, giustamente, in serie B. Con queste prestazioni anche il Benevento ci fa secchi. Con la Lazio manco la considero. L’unica nostra speranza è che il Crotone vinca col Benevento, ci sono più possibilità che avvenga ciò piuttosto che si speri di vincere o pareggiare con i sanniti.
    Vergogna senza limiti.

  13. Sceneggiate impietose anche alla fine con zaza e sirigu,non sono bastati i 90 minuti di indecenza.
    Sconfitta meritatissima. Neanche nei miei peggiori incubi avrei immaginato tale disfatta.
    Forse ma mooolto forse di culo ci salveremo,ma questa squadra e questa società meritano davvero di non stare in a.

  14. la storia si ripete, l’avevo anticipato settimana scorsa dopo 0- 7 4-0 come l’anno scorso, si il rigorino casuale per il 4 a1 ma non cambia molto
    Secondo me alla maggior parte di loro va bene andare in B, sara’ piu’ facile farsi vendere e smetterla con sto accanimento terapeutico per questa dirigenza

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui