L’allenamento del 4 agosto

5
538

Sharing is caring!

Allenamento mattutino per il Torino al Filadelfia. Il tecnico Ivan Juric ha suddiviso l’organico in gruppi, alternando al lavoro in palestra un programma tecnico sul campo secondario. Terapie per Bremer, sessione personalizzata per Kone. (torinofc.it)

5 Commenti

  1. Buongiorno a tutti, leggo da tanto però scrivo per la prima volta, e forse sara’ anche l’ultima, non so…
    Su Cairo oramai è stato detto di tutto e di più e a volte francamente, fin troppo, un po’ perché più se ne parla e più lui ci gode ed un po’ perché alcuni hanno passato il segno coinvolgendo anche i suoi familiari in svariati insulti ed auguri di morte…..e questo è anche il motivo per cui forse non scriverò più, mischiarmi con questi individui non mi va….comunque, su Belotti le cose per me sono abbastanza chiare: il Gallo si è rotto le scatole di Cairo, stessa cosa successa a sirigu e a n’kulu e, con tutta probabilità, anche a diversi altri, motivo per cui gli ultimi 2 campionati sono andati in malora, semplicemente hanno smesso di impegnarsi, giusto o sbagliato che sia….tornando al gallo, la sua intenzione è di andarsene, stop….con juric ha già parlato di sicuro, anche solo al telefono, e sta cosa è sicuramente venuta fuori, quindi tutta questa ansia di aspettarlo per sapere in realtà non c’è ne’ da parte della società ne’ da parte sua perché appunto entrambe le parti sanno gia’ benissimo come stanno le cose, quindi…..quindi adesso la palla è del Gallo, è lui che comanda e non cairo: o si decide di accettare l’offerta dello Zenit oppure decide di aspettare e vedere se e come si muovono anche le altre squadre sul fronte attaccanti perché al momento un po’ tutto il calciomercato è bloccato, però appena si muove diventa come le tessere del domino, a cascata si muovono poi tutte….e cairo zitto perché sennò rischia di perderlo a zero la prossima estate, il contratto scade a giugno 22 e i mondiali, comunque, saranno a dicembre, quindi ci sarebbe tutto il tempo per cambiare squadra e rimettersi in forma….
    dopo la storia sirigu e n’kulu cairo non può più permettersi di perdere un elemento come Belotti a zero! Adesso è arrivato il momento che paghi per tutte le fesserie che ha fatto con il Toro di cui non glie ne mai importata una cippa, adesso vedremo che fine fara’….

  2. Prima di parlare bisogna sapere le cose come stanno .poi sul fatto che è arrivato il momento che paghi direi che ha sempre e solo pagato lo stesso. Prima di giudicare bisognerebbe esserci dall’altra parte a 360 gradi.

  3. Il TORO nn esiste più da tempo,sopravviveremo a Belotti e ai suoi dubbi(vorrei averli io,anche col premio una tantum di mil….)
    Il problema nn è il Gallo ma,purtroppo,con questa pseudosocieta’,chi lo dovrà sostituire.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui