Comert: nome nuovo per il Torino

24
3347
Eray Ervin Cömert
Eray Ervin Cömert

Sharing is caring!

Eray Comert è la nuova idea del Torino per puntellare la difesa. Negli ultimi giorni sono stati avviati i contatti con l’entourage del difensore svizzero di origine turca, che è di proprietà del Basilea. Sei mesi fa era finito anche sull’agenda dell’Arsenal: è un centrale, abile nel giocare come regista difensivo in una linea a tre. Sempre secondo la Gazzetta dello Sport, il Toro ci sta provando.  (calciomercato.com)

24 Commenti

  1. -E’ chiedere troppo di finire nel continuare a sfornare , pressoché quotidianamente, notizie di interessamenti con inevitabile esito negativo?

  2. I pochi soldi disponibili spendiamo per centrocampista e trequartista. Belotti non mi pare abbia un grande mercato a questo punto penso convenga anche a lui rimanere

  3. Ciao ragazzi eccomi. Un po preso nell’ultimo mese da altre cose . Cerco di aggiornare ….anche se scriverei solo una sequela di parolacce contro questo insulso modus operandi di questa società brancaleone

  4. Ma io mi domando una cosa:è normale che il Crotone chieda al Toro 12 milioni per Messias e cede Simy alla Salernitana per soli 6 milioni???…mi sembra che qualcosa non torni…

  5. Mi sa che sono tutte balle….da Messias a Comert…..non compra nessuno e fra un po’ non vende neanche ljanco ..il Betis si e’ rotto le balle e tratta Godin……societa’ di strateghi!!!! Chi troppo vuole,nulla stringe!

  6. Mauri e Fabry: purtroppo temo sia tutto vero e spiego perchè. Semplicemente il Toro che non ha nessuna strategia o quando ne ha una è tardiva e sballata, è con le spalle al muro e ricattabile.
    Esempio: Arrivare con Belotti a pochi mesi dalla scadenza e mettersi a rilanciare solo adesso è da colgioni, da idioti o incapaci, come preferite. Perdere Nkoulou a gratis è da idioti, si poteva evitare. Cacciare Sirigu è da autolesionisti che era pure il leader dello spogliatoio e portavoce quindi avrà avuto discussioni con la società. Poi il toro si è salvato per un pelo e tutti sanno che DEVE rinforzarsi cosi come tutti sanno che Juric vuole trequartisti e centrocampisti di qualità, che nella rosa latitano.
    Poi il Toro DEVE vendere prima non ha soldi non ha una mazza . Deve vendere giocatori deprezzati a causa dello scroso campionato. Insomma è da un lato COSTRETTO a vendere e dall’altro COSTRETTO a comprare oltre che a rinnovare con il Gallo per non perderlo a 0 come Sirigu e Nkoulou
    In parole povere è normale che al Toro chiedano 12 milioni per un 30enne o diano solo 15 milioni per il Gallo….è Cairo con il suo Vagnati e prima Petrachi che poco alla volta si è messo in questa situazione di merda con le sue mani . E mi sa che anche la proposta tardiva di aumento dell’ingaggio è uno specchietto per le allodole per poter dire a tutti : E’ Belotti che è voluto andare via io l’aumento gliel’ho proposto…non sarebbe la prima vlta che le colpe finisicono sui giocatori…..e se il Gallo partisse last minute il ns attacco è già fatto….Zaza Sanabria Pjaca Verdi e …boh
    Questo è il Toro di oggi , armata brancaleone allo sbando

    • Tutto vero, non fa una piega. Lo riassumo così in modo molto semplice: non hai soldi quindi non puoi comprare i giocatori che servono a Juric. Per comprare devi vendere. Ma se compri tiri prezzo, se venditori ugualmente prezzo perciò non vendi e non compri. È così elementare no? Ma qualcuno non lo capisce.

    • purtroppo l’analisi di DJ è molto lucida…
      dopo due anni fallimentari tutti i giocatori (tranne i soli Singo e Bremer) hanno perso di valore, da Baselli a Verdi/Zaza (che perdono di valore ogni anno di +) a Meitè (svenduto, ricordate le valutazioni dopo il primo anno con noi?) Lyanco (anche lui si poteva vendere bene, ma rifiutarono offerte pensando fosse un potenziale campione…) a Belotti stesso. In più tutti sanno che l’effeci ha NECESSITA’ di comprare per fornire a Juric quanto da lui richiesto, ma da questa situazione è difficile uscire. Sarei curioso di capire quanto l’acquisto di Verdi fu voluto dal solo Cairo o se davvero piacesse tanto a Mazzarri. Certo con Petrachi (che pur con qualche errore è stato l’unico ds che ha ben operato nell’era cairo) non sarebbe successo…

  7. Comunque la mettiamo siamo una zattera alla deriva , per di più non si vede una fine a questo scempio
    F.V.C.G & CAIRO VATTENE

  8. comincio a credere alle voci che lo danno appecorato a venaria,non è possibile uno scempio cosi mirato,costante e continuo.
    poi il discorso lyanco,non sara un calcolo voluto il valutarlo cosi tanto e tenerlo scontento ? a parte che lo trovo poco professionale,molto bla bla fb e poco rendimento,ma questo lo trovo mirato.Di solito le mele marce si fan fuori,qua si coltivano.
    Non capisco come uno squalo avido e perfido come il proprietario,che comunqua risana,in maniera discutibile certo,un colosso zoppo come rcs,fa utili e dividendi,abbia nel calcio un comportamento in antitesi,visto che è a debito. Onestamente mi sorgono davvero dubbi,comincia apensare che le dicerie siano realta

  9. Siamo una barca alla deriva. La cosa che fa sorridere è che continua con gli orrori di tutte tutte le campagne acquisti (giocatori richiesti dal mister non comprati o presi all’ultimo e non funzionali alle sue richieste) ma c’è ancora qualche folle che riesce a dare credibilità a questo scempio.
    Capitolo Belotti: mi sono espresso su di lui diverse volte e non mi voglio ripetere.
    Però credo una cosa: sono convinto che il rinnovo non dipenda dalle cifre messe sul banco (ammesso che siano vere) ma dal progetto che il presiniente ha sottoposto al ragazzo.
    E la campagna acquisti attuale è l’emblema della nullità del progetto.

  10. Credo che il compito di Juric sia prevalentemente ritornare a creare plusvalenze dopo Ventura la giostra si è fermata…bei tempi vero Pres? Quanti soldini giravano… Ogbonna, D Ambrosio,Darmian , Cerci,Zappacosta,Bruno Peres etc. etc…ora il pozzo è asciutto…solo cessioni a parametro zero..o quasi

  11. Quindi adesso vediamo come finirà la telenovela del Gallo e quanto resisterà Juric sulla panchina , sentendosi preso per il culo sul mercato peggio di Giampaolo che a quest’ora aveva ricevuto almeno 3 rinforzi di cui due voluti da lui , e annoverava in rosa Sirigu Nkoulou e aveva anche il Gallo sicuro in attacco.
    Dai che se Cairo e Vagnati non fanno una mazza , nemmeno Juric eviterà la B , anzi lui la eviterà perchè se ne andrà prima, non è tipo da compromessi…Se Cairo spera di poter afforntare la A con Djidji in mezzo alla difesa, Sanabria o Zaza davanti, Verdi sulla trequarti e uno tra Linetty, Baselli o Rincon al fianco di Mandragora….con il dualismo Milinkovic Berisha in porta….siamo a posto. La B stavolta non ce la evita nessuno , e non credo che stavolta Nicola o Longo correrebbero al nostro capezzale ….

  12. Di male in peggio, secondo me dopo pijaca non arriverà più nessuno. Ma sì può vedere una formazione titolare ancora con Rincon, Verdi, Linetty ,Baselli .Senza parole. A proposito facciamo una petizione tutti noi tifosi di far sì che giochi titolare Gemello e non Milinkovic Savic io non posso morire d’infarto ogni domenica

    • -Non ritengo che le “capacità” di Savic siano così poco appariscenti da non destare perplessità ,o meglio preoccupazione ,da parte degli addetti. Gemello lo seguo sin dalla primavera e mi ha sempre destato una più che ottima impressione, tanto più che nelle squadre in cui è stato dato in prestito si è comportato egregiamente. Sarebbe un peccato prestarlo nuovamente e non lanciarlo in prima squadra.
      FVCG (ora e per sempre).

  13. Massimo: hai perfettamente ragione. Io questa ritrosia a lanciare i giovani anche se ancora un pò immaturi o magari con zero esperienza in A , non la capisco. Forse c’è un disegno dietro che non riesco a cogliere.
    Gemello è bravo, e solo grazie a Juric è il terzo portiere. Io proverei a lanciarlo con la Cremonese ma poi ci sono equilibri di spogliaotio da preservare e non avere un titiolare certo come Sirigu, è controproducente.
    In effetti mi chiedo perchè il Toro i suoi giovani, bravi o meno bravi, li disperde o li spreca …un pò di nomi come poriteri : A Gomis, Cucchietti, Zaccagno . Erano così scarsi ? Poi Millico lasciato in naftalina 2 anni? Gyasi non aspettato e ora buon giocatore di A nello Spezia ? Aramu anche lui adesso in A e il migliore dei suoi in B lo scroso anno? Poi De Luca ora concupito dal Sassuolo? Bonifazi ? Ora siamo in cerca di un centrale, poteva essere lui se adeguatamente fatto maturare. E una sequela di altri giovani su cui non si è fatto nulla per farli crescere….forse solo Edera è un eccezione nel senso che ci abbiamo provato ma forse a certi livelli non ci arriva. Speriamo in Buongiorno ma già vedo Djidji in mezzo e Rodriguez a sx e mi si accapona la pelle…poi stiamo disperdendo pure Adopo, Kone, Rauti….non so Segre cosa combinerà…non so che fine ha fatto Marcos della cantera del Barca, sparito dai radar boh….dalla Roma abbiamo preso Greco già salutato ….siamo una banda di incapaci che non sanno nè trovare i giovani giusti che valgono all’estero ( Warming e Damascan gli ultimi esempi ma in passato Remacle , Menga ecc ) nè far crescere i nostri giovani più validi e nemmeno investire su quelli che hanno un potenziale magari inespresso.
    Sono nauseato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui