L’allenamento odierno. Ecco le condizioni di Praet

8
3406

Sharing is caring!

Allenamento pomeridiano per il Torino, al Filadelfia. Ivan Juric ha suddiviso l’organico in due gruppi: sessione defaticante per i calciatori reduci dalla vittoria di ieri sera a Reggio Emilia contro il Sassuolo, programma tecnico per gli altri elementi attualmente a disposizione, con la rosa implementata da alcuni ragazzi del settore giovanile. Lavoro individuale, ciascuno secondo la propria tabella di recupero, per Belotti, Izzo, Verdi e Zaza. Gli accertamenti clinici e strumentali cui è stato sottoposto in giornata Dennis Praet, uscito ieri sera anzitempo per un problema muscolare, hanno evidenziato un interessamento distrattivo al bicipite femorale della coscia sinistra. Il calciatore ha già iniziato le terapie riabilitative: la prognosi verrà definita secondo l’evoluzione clinica dell’infortunio. Per domani, domenica 19 settembre, il tecnico Juric ha concesso alla squadra un giorno di riposo. Il Toro riprenderà dunque gli allenamenti lunedì, in vista del turno infrasettimanale di campionato contro la Lazio, giovedì 23 settembre, allo stadio Olimpico Grande Torino. (torinofc.it)

8 Commenti

  1. -Questo infortunio ad inizio stagione proprio non ci voleva; a quanto si legge sembrerebbe già reduce in passato da infortuni del genere. Speriamo solo che questi casi sfortunati non abbiano a ripetersi con una certa periodicità ,come già sta succedendo ad altri componenti della rosa.
    FVCG (ora e per sempre).

  2. È un peccato perché non lo avremo nel derby dove avrebbe potuto fare la differenza contro una squadra fortissima nei nomi ma ancora tanto indietro nell’ assemblaggio: con la giusta dose di garra, il gioco di Juric e l’apporto dei nuovi poteva essere la volta buona ma prima c’è la Lazio che sta faticando altrettanto ha poche alternative dalla panchina e avrà due giorni in meno di riposo. Chissà, forse recuperiamo il Gallo. Se Juric riuscirà a dare continuità ad un Toro ridotto come lo ha trovato sarà da mettere sul piedistallo.
    Dai ragazzi fateci sognare.

    • mah … buon lavoro … direi azzeccati un paio di acquisti al gong … una descrizione più calzante potrebbe essere: “Cairo e Vagnati, anche un orologio rotto segna l’ora giusta 2 volte al giorno”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui