Torino-Lazio, le formazioni ufficiali

32
949
Tommaso Pobega
Tommaso Pobega

Sharing is caring!

FORMAZIONI UFFICIALI

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Pobega, Mandragora, Aina; Brekalo, Linetty; Sanabria. All. Juric

LAZIO (4-3-3): Reina; Marusic, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Akpa-Akpro, Cataldi, Luis Alberto; F. Anderson, Immobile, Moro. All. Sarri (squalificato, in panchina Martusciello)

32 Commenti

  1. beh Sarri fa un ampio turn over
    da noi sono curioso di vedere insieme Mandra e Pobega
    la difesa stasera cmq avrà un’altra prova interessante con Immobile e Anderson e il ragazzino Moro

  2. Abisso (d’altra parte…) sta arbitrando in modo davvero incredibile, incredibile, l’ammonizione a Brekalo poi un capolavoro (ma anche quella a Mandragora, prende palla e gamba insieme…)
    ma nonostante questo arbitraggio abissale la squadra c’è eccome, loro giocano solo ed esclusivamente in contropiede

    • Sì siamo abbastanza ben messi in campo per ora esterni pasticcioni a parte, l’inserimento di Ansaldi per aina (peraltro ammonito) potrebbe essere la chiave per svoltare perché lì ballano.

  3. non possiamo pretendere di piu’….hanno lottato come leoni…con preat sarebbe stata un altra musica,,,,Singo e Aina due pasticcioni anche se Aina nel finale si e’ ripreso…..Sanabria e Brekalo si fanno un mazzo impressionante…bravi

  4. -Un gran peccato per l’ingenuità di Djigji al 90°, in un incontro con risultato che ci sta stretto ed in cui si è visto nuovamente un bel Toro.
    FVCG (ora e per sempre).

  5. Rigoretto pa’a lazzie… Perdere i 3 punti così è proprio da tradizione Toro… La consolazione è che solo così potevano pareggiare da come li pressavamo

  6. Un Bravo anche al mio sempre criticato Rodriguez…noi e la fortuna sempre su file parallele….io vorrei veder sanabria e brekalo e plaka in campo

  7. ERRORE ENORME vistoche muriqqi non andava da nessuna parte…..djidji folle.
    meritavamo il 2-0 e anche piu un vero peccato ma come si fa porco giuda

  8. Pareggio decisamente amaro, ma i limiti difensivi erano noti; mentalità e intensità non si acquisiscono in un giorno; gli ultimi 5 minuti restano purtroppo un limite, l’altra volta Vania aveva messo una pezza su Ferrari, questa volta troppo grossa l’ingenuità di Djdj, ma l’inizio è decisamente incoraggiante. Spiace pareggiare una partita dove gli altri non hanno mai avuto il controllo del gioco e sono candidati secondo gli esperti ad un campionato importante, così come spiace che con un difensore più affidabile a dx oggi saremmo in paradiso.

  9. a pariziale consolazione se siamo dispiaicuti per un 1-1 va bene….però errori non concepibili….muriqqi ha zero gol in 70 parttie in A …..non segnava mai e poi mai cribbio

  10. 2 punti letteralmente gettati nel cesso, sono furibondo.
    Potevamo agguantare le seste e pareggiano per un errore clamoroso di Djiji, vero, ma anche perché : 1) Pjaca fa un gran gol di testa ma poi se ne mangia uno molto più facile che avrebbe chiuso la partita; 2) l’atteggiamento totalmente sbagliato negli ultimi 5 minuti, tutti indietro ad incoraggiare la Lazio ad attaccare, e pensare che loro avevano giocato 2 giorni dopo di noi, secondo me Juric è furibondo. Che nerviiiiii.
    Praet ci mancherà tantissimo per la sua tecnica e per la sua intelligenza Tattica

  11. Juric è stato un acquisto finalmente azzeccato e sacrosanto, prima ancora dei giocatori buoni (diversi) che è riuscito ad ottenere. Se permettete avevamo indisponibili diversi giocatori tra i più forti e li abbiamo messi sotto per gran parte del match. Finalmente un calcio piacevole, a tratti spettacolare, mai visti correre in questo modo ad ogni partita senza timori per nessuno. Juric è un grande.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui