IFAB, no all’intervallo da 25′. Cinque cambi per sempre, a marzo può arrivare il via libera

0
181

Sharing is caring!

Una decisione chiave in relazione al benessere dei giocatori è stata presa durante l’Annual Business Meeting (ABM) di oggi dell’International Football Association Board (IFAB). E’ stata concordata una raccomandazione che dovrebbe essere presentata all’Assemblea generale annuale (AGM) dell’IFAB nel marzo 2022 al fine di estendere in modo permanente l’opzione di consentire fino a cinque sostituzioni per squadra.

L’IFAB ha invece detto no alla possibilità di estendere l’intervallo, da 15 a 25 minuti: “Diversi membri – si legge nel comunicato – hanno condiviso le loro preoccupazioni, in particolare per quanto riguarda il potenziale impatto negativo sul benessere e sulla sicurezza dei giocatori derivante da un lungo periodo di inattività. È stato deciso su questa base di non accogliere questa proposta”. (tuttomercatoweb.com)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui