Gemello: “Devo ancora realizzare quello che è successo”

10
1797
Luca Gemello
Luca Gemello

Sharing is caring!

Devo ancora realizzare quello che è successo. Ho avuto un’occasione e devo ringraziare tutti i compagni e Juric. Speravo tanto che arrivasse questo momento“, ha detto Gemello ai microfoni di Torino Channel. Probabilmente stanotte non dormirà, sentirà rimbombare in testa i cori “Luca Gemello!” dedicatogli dai tifosi granata a fine partita, ma potrà avere la consapevolezza di essersi guadagnato questa chance, con la squadra del cuore, grazie alle scelte e al lavoro.

(fonte gianlucadimarzio.com)

10 Commenti

  1. Che dire.. bravo Luca, felice per il tuo esordio a difesa della porta della squadra più bella del Mondo… Il TORO è il TORO.. sempre e comunque.

  2. Ma sei serio? Vai di “Vocaboliario” e poi fai le pulci al ragazzo sull’ uso di un termine che in senso figurato si adatta perfettamente al pensiero espresso?

  3. -Questo ragazzo, frutto della nostra “Cantera”, tra i pali mi ricorda tanto (come penso ricorderanno altri vecchi cuori granata) un “certo” Lido Vieri, anch’egli proveniente da nostro settore giovanile e con esordio pure lui molto giovane in prima squadra . Superfluo augurare a Luca analoga carriera, con esordio in Nazionale.
    FVCG (ora e per sempre).

  4. La tecnica base c’è. Ho solo dei dubbi sul fisico. Sarà che sono abituato a vedere Savic che è fuori media, ma ieri mi è parso un po’ piccolo.
    Poi sulla prestazione ninete da dire ha parato poco ma si è fatto trovare pronto quando serviva.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui