Torino-Fiorentina: le formazioni ufficiali

20
678
Luca Gemello
Luca Gemello

Sharing is caring!

TORINO (3-4-2-1): Gemello; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Vojvoda; Praet, Brekalo; Sanabria.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, M. Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Callejon, Vlahovic, Gonzalez. 

20 Commenti

  1. -Gemello ottimo portiere ,seguito sin di tempi della Primavera; VAI GIOVANE !!!
    Per il resto la formazione mi pare buona, speriamo nella tenuta, causa la preparazione precaria.
    FVCG (ora e per sempre).

  2. -Primo tempo incredibile, superiore ad ogni più rosea aspettativa. Speriamo solo nella tenuta del secondo tempo. Forza ragazzi, non mollate!!!
    FVCG (or e per sempre).

  3. che bello portare a casa il risultato senza patemi d’ animo….non ce lo ricordavamo piu’…….che bello vedere non tirare il freno a mano dopo il vantaggio…..che bello non vedere neanche in panchina Aina e marcire in panca Zaza….che bello vedere il miracoloso cambiamento di Didii….che bello vedere anche se ancora per pochi mesi Bremer…che bello un ragazzino in porta…..bravo Juric

  4. finalmente una partita goduriosa, senza patemi, avversario annichilito
    felice soprattutto per Italiano (mai sopportato e ricordo che ci rifiutò quando eravamo in B, lui che era un grande campione…) e Torreira, ha scelto bene, è andato a giocare con quelli forti…
    ora se compriamo un laterale sinistro (anche se oggi Vojvoda ottimo) e un centrocampista con i fiocchi (Amrabat mi è sempre piaciuto e piace molto anche al nostro…) potremmo anche divertirci…

    • penso che dopo stasera, la Viola, Amrabat ce l’ho fa vedere con il binoccolo …
      avranno capito che da stasera c’è un’altra squadra che può insidiare il posto in Europa … e mica vorranno rinforzare una diretta concorrente !
      Anche venisse Rieder o Bessa … con questo Juric possiamo tramutare il carbone in oro puro !!

  5. Onore al vero, la Viola è rimasta in vacanza … i 3 goal presi nel primo tempo da dilettanti … quindi calma e gesso, però, che bella squadra che ha messo su Ivan Juric … applausi a scena aperta !!!
    Vediamo ora se il taccagno mandrogno “crede nel progetto” e compra a Juric quello che serve epurando la monnezza rimasta (Verdi, Zaza, Izzo e Baselli)

  6. Credo proprio che questa giornata non la dimenticherà mai, un esordio da sogno, sicurezza, lucidità, ed anche una bella parata su quel colpo di testa ravvicinato. Come non essere contenti per lui?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui