Di Marzio: Milan, si tratta con il Monaco per il riscatto anticipato di Pellegri: poi sarà prestito al Torino

11
2645
Pietro Pellegri
Pietro Pellegri

Sharing is caring!

Il Milan può anticipare il riscatto di Pietro Pellegri, che era in programma per il termine della stagione.

I rossoneri sono in trattativa con il Monaco per riscattarlo in queste ore per poi poterlo girare in prestito al Torino, che potrebbe già accoglierlo in settimana.

(fonte gianlucadimarzio.com)

11 Commenti

  1. Quando il signor Cairo prese il Toro (cioè quando un’identità Granata esisteva ancora), nella finale di ritorno col Mantova ci furono 58.560 spettatori
    sono passati 16 anni e, pare evidente a tutti che sia pretestuoso attribuire al tifoso stesso la diminuzione sconcertante delle presenze allo stadio, è chiaro che se siamo passati da 58.000 a 2000 ci sono dei motivi, e i motivi, ripeto, non possono certo essere la cattiveria, la cecità, l’acredine di 56.000 tifosi, che, come tutti potranno capire, non sono una minoranza, ma una maggioranza assoluta.
    Non enucleo i motivi di questo sfacelo, perché già ripetuti mille volte e auto evidenti, mi limito a dire che questi continui paragoni con chi sta peggio di noi mi mettono dei brividi lungo la schiena, in primis perché ci sarà SEMPRE qualcuno che sta peggio di noi, ma soprattutto perché una mentalità che impedisce ogni progresso, ed è esattamente la mentalità che ha cercato di instillare cairo in alcuni tifosi, arrivando a gioire di un settimo posto come fosse uno scudetto, perché c’è qualcuno che ha fatto peggio di noi

  2. -Concordo pienamente in merito al possibile arrivo di Pellegri con la formula del prestito si, ma non secco come fatto con Pobega. O con diritto( od obbligo a cifre abbordabili) o con un prestito secco almeno biennale, poi si vedrà.
    FVCG ( ora e per sempre).

  3. il problema degli Italiani e’ che rigettano sempre la memoria, ora mi sa che piano piano Juric stia facendo in molti dimenticare chi e’ Cairo e quello che ha fatto come presidente, d’ altronde noi Italiani siamo cosi’, a breve potremmo anche avere la possibile elezione alla presidenza della repubblica di un pregiudicato che ha sovvenzionato la mafia e aderito anche alla P2…. inoltre , prima di gioire per Pellegri in prestito , vi segnalo che questo ragazzo ha avuto da due anni un numero piu’ elevato dei problemi fisici di Obi nei 3 anni Granata….godiamoci questo periodo di galleggiamento che con Cairo gli 0 a 7 torneranno

  4. Per restare nel thread Pellegri è un giovane calciatore di assoluta qualità e quasi altrettanta fragilità: prenderlo in prestito senza diritto di riscatto non vedo proprio a cosa possa servire visto che oltretutto il suo stipendio è corposo quanto quello di Zaza.
    Il Milan poi non può certo restare solo con Ibra e Giroud che in coppia non fanno due gambe sane.
    O il Milan, che si gioca uno scudetto, ha già in mano il sostituto, Kolo Muani come dice qualcuno, oppure l’operazione non ha veramente senso per nessuna delle due parti.

  5. Qualche giorno fa auspicavo che si arrivasse ad uno scambio con Belotti ma la mancanza di voci in tal senso tolgono peso a questa possibilità.
    La domanda è: “Cui prodest?”

  6. A meno che non ci venga girato in cambio di Izzo, visto che il Milan ha bisogno di un centrale, magari a cifre “gonfiate” tipo una decina di milioni, così fanno tutte e due plusvalenza

    • Izzo a 4 me lo vedo poco, quando giochi con quel modulo i due centrali devono essere fisicati o almeno fisicamente eclettici (buona elevazione e velocità): mi stupisco piuttosto che non interessi alla Dea.

  7. Ormai è chiaro e sotto gli occhi di tutti. Cairo, milanista fra l’altro, sta facendo operazioni nell’interesse del Milan e forse del suo tifoso Berlusconi. Non mi spiego altrimenti le operazioni tipo Pobega in prestito secco, Belotti non rinnvoato e via gratis, ora Pellegri mister infortunio facile ( spero in prestito non puro comunque) e temo Bremer come possibile rinforzo per la loro difesa.
    Ma il sig Cairo perchè non molla , mette in vendita la squadra e va anche lui al Milan? Credo che ci farebbe tutti contenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui