Calciatori e allenatori: top e flop del campionato 2021 – 2022

0
659
Pallone Serie A
Pallone Serie A

Sharing is caring!

Il valzer delle quote continua nelle griglie della classifica mentre calciatori e allenatori ballano fra top e flop. Le scommesse sportive online presentano un palinsesto dove ormai tutto sembra già scritto ma in questi ultimi mesi di campionato ci saranno sicuramente tantissime sorprese.

Mourinho è al top se la Roma continua a floppare?

La Roma non se la passa bene in una stagione da dimenticare, almeno finora, a quanto pare Mourinho si sfoga spesso nello spogliatoio e le voci parlano di urla vivaci, si spera capaci di risvegliare lo spirito Giallorosso. Tuttavia, la Roma rimane una squadra anonima incapace di agguantare le prime sei posizioni, per ora possiamo parlare soltanto di stagione flop.

Allegri al top

Anche se le quote di Betfair App danno la vittoria dello scudetto a 23 fra le quote per i bianconeri, Allegri sicuramente sta facendo un ottimo lavoro e le ultime 15 gare lo dimostrano ampiamente. Infatti, dalla decima alla venticinquesima giornata, la Juventus ha vinto 6 gare, pareggiato 4 partite e la casella delle sconfitte rimane vuota a 0. Per questo e tanti altri motivi, Massimiliano Allegri è un allenatore al top.

Immobile al top: non smette di segnare

Il capocannoniere napoletano che milita nei Biancocelesti di Sarri, ha distaccato Vlahovic nella venticinquesima giornata arrivando a quota 19 reti. Immobile è al top e non smette di segnare ma nessuno si stupisce, se rimarrà al comando della classifica anche per il 2022 sarà soltanto l’ennesimo trionfo per l’attaccante laziale.

Simeone flop, non segna da dicembre

L’ultimo gol risale al 12 dicembre 2021, poi il buio. Un vero peccato per un attaccante giovane che si era messo sui binari giusti per arrivare al top della classifica marcatori, pertanto, la stagione di Simeone sembra ormai compromessa e nel Verona, ci pensano Barak e Caprari a portare avanti la squadra.

Abraham al top, pronto a entrare nel podio della classifica marcatori

Ha raggiunto quota 11 gol come Lautaro e si prepara a insidiare Simeone a quota 11 reti. Anche se la Roma se la passa male, Abraham potrebbe essere l’uomo che risolleverà le sorti dei Giallorossi: un attaccante al top che potrebbe diventare il protagonista assoluto di questo campionato.

Flop Muriel, il colombiano non riesce a trovare continuità

Il colombiano non riesce a trovare la quadratura tra infortuni e numerosi impegni, quest’anno manca di costanza e continuità. Il flop di Muriel unito all’assenza pesante di Zapata, potrebbe diventare pericoloso per le sorti della Dea.

Dybala al top nel 2022

Dall’inizio del nuovo anno, l’argentino si è risvegliato segnando ben 4 reti e giocando molto di più, anche se non si tratta di un risultato straordinario è un chiaro segno che Dybala può fare ancora la differenza in campo, pertanto diamo fiducia all’asso argentino con un bel top.

Pioli e il Milan in trasferta al top

I Rossoneri sono la squadra che vince di più in trasferta nelle ultime 10 gare: 8 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta per 25 punti messi in cassaforte. Queste statistiche mostrano che il Milan è la diretta concorrente dell’Inter per lo scudetto e che mister Pioli sta vivendo un periodo magico, dimostrandosi un allenatore al top.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui