La divisa HOME della stagione 2022/23

2
1195
Maglia Home 2022 - 2023
Maglia Home 2022 - 2023

Sharing is caring!

Il Torino Football Club e Joma Sport, brand sportivo di riferimento nel calcio e sponsor tecnico ufficiale del club granata, presentano oggi la nuova divisa da gioco HOME che il Toro utilizzerà nella prossima stagione sportiva.

Nel segno della tradizione la prima maglia è tutta granata: il colore che trasmette la passione, l’energia e le emozioni che da sempre contraddistinguono il club e i suoi tifosi. Il disegno della maglia è caratterizzato dalla presenza del toro rampante realizzato tono su tono con tecnica in sublimatico. Tradizione e innovazione: questa divisa da gioco è realizzata in poliestere riciclato per ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente. Nella parte posteriore, subito sotto il colletto, è presente la dicitura “TORINO FC 1906”.  Tale dettaglio è ripreso anche nell’inserto cucito nella parte interna del fondo della maglia, dove spicca anche il toro rampante nella versione monocolore. 

Caratteristiche tecniche

La maglia che i tifosi potranno acquistare è in tutto e per tutto uguale a quella utilizzata dai calciatori in campo: stessa produzione, medesimo tessuto, identici dettagli. Si tratta di un’iniziativa esclusiva di Joma, che anche così intende offrire ai tifosi un prodotto di assoluta qualità ed eccellenza.

La produzione è stata realizzata al 100% con poliestere jacquard riciclato. Questo tessuto, che si caratterizza per la sua qualità ed elasticità, viene realizzato attraverso la trasformazione della plastica di recupero in filo di poliestere e, successivamente, in migliaia di metri di tessuto sostenibile.

Nelle zone di massima sudorazione, dove il giocatore ha bisogno di una traspirazione maggiore, il tessuto è stato trattato con il sistema MICRO-MESH, una tecnologia che garantisce traspirabilità e un efficace rilascio del calore corporeo, aumentando la sensazione di comfort.

Nella nuova maglia del TORINO FC è stata incorporata anche la tecnologia VTS, inizialmente utilizzata da Joma solo nelle calzature: il tessuto è caratterizzato da micro-fori che favoriscono l’entrata e l’uscita dell’aria, permettendo al corpo di rimanere sempre asciutto. 

Le cuciture sono piatte e realizzate con il sistema FLATLOCK, per evitare possibili sfregamenti sulla pelle. Ogni dettaglio ed elemento di personalizzazione è studiato per garantire un comfort totale: tutti i loghi sono infatti applicati con il sistema JOMA SPORTECH, che prevede l’utilizzo di un materiale estremamente flessibile e resistente fissato al tessuto attraverso il calore, evitando così possibili sfregamenti, e migliorare pertanto il comfort dell’atleta durante la fase di gioco. (torinofc.it)

2 Commenti

  1. la squadra non c’ è ma la maglia direi di si. Questa volta è proprio bella.
    A parte il discorso sponsor che sono oggettivamente deturpanti, mi sembra il colore piu’ bello degli ultimi 20 anni. Unico appunto l toro rampante anni 80 che hanno ripreso per le maglie d’ allenamento sarebbe stato preferibile al posto dello scudetto della cairese. Non amo Joma e la loro J di m… ma bisogna essere onesti.

  2. la maglia è appunto un simbolo abbastanza auto evidente
    ora, il colore non è granata (complice la scelta del lucido), prendete un qualsiasi pantone e sarà chiaro a tutti
    poi, certo, siamo nell’era degli sponsor, le magli anni 70 sono un ricordo irripetibile
    ma è pur vero che questa accozzaglia con tre sponsor (che paiono disposti a caso), lo scudetto Torino fc e il Toro sovraimpresso pare davvero infelice
    la maglia è un simbolo e siamo in linea

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui