Lukic si è scusato: nei prossimi giorni si parlerà di rinnovo 

44
6991
Sasa Lukic
Sasa Lukic

Sharing is caring!

Importanti novità in casa Torino sulla questione Lukic: il centrocampista serbo, dopo l’esclusione dai convocati per la partita contro il Monza, vinta per 2-1 dai granata, oggi si è regolarmente presentato al Filadelfia per l’allenamento e si è scusato con i compagni di squadra e l’allenatore Juric. Dunque, la situazione tra Torino e Lukic sembra rientrata, e nei prossimi giorni si affronterà il tema rinnovo del contratto, attualmente in scadenza nel 2024. (gianlucadimarzio.com)

44 Commenti

  1. Non sono d’accordo con chi adesso spara a zero su questo ragazzo, prima di tutto riconoscere di aver sbagliato e chiedere scusa è un comportamento da apprezzare e che in ogni caso qualifica l’uomo oltre che il calciatore.
    Poi non sappiamo cosa sia in realtà successo e cosa lo abbia portato, come lui stesso ammette, a sbagliare reazione. Ricordiamoci che siamo umani e TUTTI possiamo sbagliare soprattutto se mal consigliati.

    • Comprendo il tuo punto di vista, chiaramente occorre chiarire da ambo le parti le responsabilità e poi agire di conseguenza, è giusto che si scontino i risultati del proprio operato quello certamente.
      Quello che volevo dire è semplicemente che a puntare il dito e “distruggere” umanamente una persona bisogna pensarci bene, primo perché non siamo li direttamente coinvolti e poi perché potrebbe capitare anche a noi ( ognuno nel suo ambito) di fare una cazzata e poi rendersene conto.

  2. Ovviamente sto con Lukic tutta la vita.
    Cairetto o ci fa o ci è (il tema è però rilevante solo per i cairoti), ma è palesemente inadatto per gestire un club calcistico visti i deludenti risultati di questo infausto diciassettennio.
    Questi potrebbero (non è detto che lo siano) comunque essere giorni interessanti per verificare se, dopo una serie di mercati di puro delirio, possa essere sopraggiunto un minimo di buon senso.
    Nel caso (escludendo a prescindere un minimo di passione per la propria creatura da parte di questo stomachevole personaggio) il fine ultimo di questo auspicabile cambio di rotta resterà da stabilire.

  3. Inutile tornarci sopra.
    Primo, non cambiera’ mai, anzi peggiorera’ di anno in anno.
    Secondo, il bifolco ha bisogno assoluto di visibilita’, quindi non vendera’ mai, anche perche’ protetto dai suoi grandi amici gobbi.

  4. -Un capitano dovrebbe essere un esempio sia in campo che fuori. Una società seria di fronte a questo spiacevole episodio si comporterebbe di conseguenza, non di certo a tarallucci e vino.

  5. Caro Immer, le cifre che girano sono lontane dai 2 m.
    Ma a parte ciò, se tu mandassi avanti che so un ufficio o un’officina, quando vedi che il tuo collega non fa un caz zo da anni e prende 1,5/1,7, tu al momento del rinnovo non partiresti quanto meno da li?
    Io si, peraltro nella mia misera esperienza personale non ne ho visti tanti ragionare in modo diverso. Poi una società seria avrebbe inventato un fastidio muscolare qualsiasi e avrebbe provato a sbrogliare la matassa con un minimo di riservatezza, anche perché se lo vai a vendere è ovvio che ti prendano tutti per le palle in una situazione del genere.
    Qui però non esiste nemmeno la società.

    • Ecco una società seria avrebbe inventato un malanno o qualcos’altro, per non dare adito a discorsi strani. Però ora una società “seria ” dovrebbe dare il buon esempio una giusta punizione…….

  6. Bisogna sempre leggere i dati.
    1) Juric non poteva che criticare il comportamento, ma al contempo dice che Lukic è un pezzo di pane e il suo comportamento è strano, ovvero qualcosa per provocare questa reazione inconsueta è successo
    2) qualcuno ha scritto che si erano accordati per 1,5 (non quindi le cifre lanciate da toro news) e quando si siedono l’effeci propone 1,25
    3) quindi normale che anche ad un pezzo di pane parta la ciabatta…

    Questo la dice lunga sull’effeci…

    Io sto con Lukic
    Senza dubbi

  7. Arrivano o Ilic o Pobega… Lazetic tutti dal Milan… rigorosamente in prestito.
    Ilkan verrà prestato in una squadra che gli garantisca un posto da titolare così come Seck.
    SE prendono Hien (potenzialmente un fenomeno… soprattutto nelle mani del demiurgo Juric) e Praet…quest’anno ci divertiamo veramente.
    I pochi abbonati sono il risultato ovvio di 17 anni di nulla condito con il niente.
    Poi a giugno prossimo… un nuovo girotondo

  8. Agli ottusangoli schierati sempre contro….. Vorrei ricordare che giustamente Lukic ha chiesto scusa x il suo comportamento …. Da capitano poi ancora più grave

    • Vedi Paolo,
      Palesati, scrivi nome e cognome oppure vieni a dirmelo in faccia ottusangolo
      Facile dietro la tastiera…
      È incredibile come a qualcuno possa ancora sfuggire la differenza tra criticare le idee e criticare persone che per altro manco conosci…
      È facile Paolo insultare
      Più difficile esprimere un pensiero
      Provaci

  9. Lasciando perdere Paolo (o Alexandros, magari senza o), alla fine concordo con la maggioranza delle opinioni.
    Se uno viene preso per il ciapet, anche il più buono s’incazza.
    Cmq, se il gruppo è con lui, anche se ha gravemente sbagliato, soprattutto da capitano, lo possiamo tranquillamente perdonare, date tutte le attenuanti. Anche perché, sappiamo bene che mooooolto difficilmente ne arriverebbe al suo posto uno migliore, anzi, e che, come già stato detto, nessuno sborserebbe tanti soldi per uno che se ne vuole andare.

  10. Quando il pensiero finisce si raccolgono i leoni da tastiera
    Ci si vede allo stadio? Va bene dimmi come ti trovo
    Quindi fammi capire se chi, parlando di calcio, non la pensa come te è un idiota
    Gli infiltrati filo Cairo dovete sceglierli con più cura, altrimenti fanno solo danni…
    Dai Paolo, ti leggerò sempre con piacere , mi fai morir dal ridere

  11. Ci sono differenze enormi. E Juric, senza esporsi perché non può, lo ha chiarito
    1) NK voleva andar via perché Petrachi lo aveva promesso, Cairo ha detto no, rimani perché era nella fase delirante rifaccio il Grande Torino. NK rimane perché non può fare altro e lo fa malvolentieri
    2) Lukic NON vuole andare via (perché a Torino sta bene, è un ragazzo intelligente e sa che con un altro anno di Juric crescerà ancora, le voci di trasferimento totalmente inventate)
    3) ma deve rinnovare, e lo merita visto la stagione ultima. Gli propongono 1,5 poi all’atto di firmare vede che la cifra è inferiore. Chi, anche un pezzo di pane, non si sentirebbe preso in giro. Allora ha una reazione, normale, chi avrebbe accettato?

    Lukic ha poi chiesto scusa a compagni e allenatore. Non all’effeci…

  12. Dunque siamo al punto per cui tutti i presunti partenti possono diventare utili a Juric.
    Così a occhio direi che contro la Lazie in più ci sarà Buongiorno e qualche allenamento/chiacchierata con Mister e compagni x i nuovi.
    Per come era cominciata la settimana, parrebbe un po’ poco.

  13. Se il tuo collaboratore (in quanto bravo) ti serve per mandare avanti la baracca , prima di lasciarlo a casa tu ci pensi, non una ma parecchie volte. Poi ripeto non risulta abbia chiesto 2,5, anche perché conosce il tetto salariale del cosiddetto club cairesco.
    Dopo di che se uno vuol credere a caironews libero di farlo, ora però guardiamo avanti, perché non è neppure detto che Lukic rimanga.

  14. -Ma si sono perse le tracce di Schuurs? Non doveva già essere a Torino da qualche giorno per le visite mediche e successiva firma? Non vorrei che qualcuno che ben conosciamo per risparmiare gli abbia chiesto di fare il viaggio Amsterdam-Torino in autostop.

  15. Spero che si tratti di notizie fondate e nn di tue sensazioni(con tutto il rispetto)
    Ilic a mio avviso costa troppo.
    Pobega,come ho scritto mesi fa,appena si rende conto che nel Milan ha poco spazio potrebbe puntare i piedi e sarebbe un graditissimo ritorno

  16. Ilic andrà al Milan… a quel punto secondo me potrebbe essere girato in prestito secco a noi dove ritroverà Juric che lo ha lanciato, lo conosce e lo ritiene molto forte… in più c’è Lazetic… già seguito…deve giocare… e non può fare la muffa in tribuna un altro anno.
    Ma i veri colpi… potrebbero essere Hien e Praet… magari!!

  17. Se tutti sti nomi fossero realtà, nella mani di Juric potremmo arrivare in coppa, e poi ?
    La TDC non ha intenzione di arrivare in coppa e solo il pensiero gli fa venire l’orchite .
    Quindi non fantastichiamo guardiamo la realtà , a oggi mancano sempre al meno un centrale due sarebbe un lusso in special modo se Izzo rimane, un centrocampista due sarebbe meglio ma non ci credo, poi per me ci servirebbe anche un portiere ma questo rimarrà un sogno, chissà come il centrocampista e il secondo centrale
    TDC VATTENE

  18. Personalmente nn punterei su Praet(ho espresso in passato i motivi legati al rendimento globale,ai costi,all’affidabilita’).
    Serve un centrocampista di gamba,fisico e ovviamente discreta tecnica.Uno che sappia fare il coast ti coast sarebbe perfetto

  19. Praet per il nostro target è fortissimo… lo ha sottolineato anche Juric… oltre al fatto che può fare tutti i ruoli dal centrocampo in su compreso il falso nueve.
    Per l’alternativa… certo… ma chi??
    La vera bestemmia volerebbe se Hien andasse a Verona… è un vero fenomeno (in prospettiva… anche più forte di Bremer) perderlo per 100.000 euro in più o in meno… è una cazzata suicida tipica di Cairo… ahimè

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui