Le scuse di Ilkhan, grande gesto per un diciottenne

8
1239
Emirhan İlkhan
Emirhan İlkhan

Sharing is caring!

Sono arrivate sui social le scuse (non scontate) da parte di Ilkhan dopo l’errore che ha causato la sconfitta del Toro a Milano. Parole non banali, soprattutto se arrivano da un ragazzo del 2004. Forza Ilkhan!

8 Commenti

  1. -Forza ragazzo, hai imboccato la strada giusta. Dietro la guida di questo esperto allenatore altro non potrai fare sennonchè migliorare . Testa bassa e pedalare verso un traguardo il più prestigioso possibile. Mi auguro che qualcuno in società ti abbia spiegato per bene cosa significhi indossare la nuova maglia che ora hai addosso. Tra l’altro auspico che pure tu un giorno possa correre con la braccia alzate verso la nostra leggendaria curva Maratona.
    FVCG (ora e per sempre).

    • Scusa Excalibur, ma secondo te visto che tdc ha fatto tabula rasa di tutto ciò che riguarda il toro e la storia, chi dovrebbe insegnargli cosa significa la maglia?

      • In effetti di sangue granata storico è rimasto solo Benedetti e qualche tecnico del vivaio. Non c’è manco più Fabbrini…Poi ci sarebbe Moretti che però non è di vecchissima generazione e francamente non so se ha la stoffa per insegnare granatismo fuori dal campo …. Confido molto in Juric e Paro che pur non essendo di sangue granata , mi pare lo siano come predisposizione. Loro possono insegnare molto ma non basta …ci vorrebbe un Ferri, un Agroppi, Pupi gente così insomma

        • -In effetti troverei strano che proprio nessuno del giro societario sappia prendere il giovane da una parte e raccontare quella che è la leggenda granata. Tra le altre cose ,gli anniversari a Superga a cosa servirebbero? Gente che non ha nulla da dire? Ma dai..
          FVCG (ora e per sempre).

  2. Juric fa miracoli riguardo a grinta e tecnica, ma scordatevi il granatismo e l’irriducibilita, queste cose sono ridotte al lumicino in attesa di un accensione che solo con la dipartita del Maiale ci sarà (forse).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui