Cairo: «Vista una squadra in pista. Vlasic? Il suo futuro…»

7
970
Urbano Cairo
Urbano Cairo

Sharing is caring!

Urbano Cairo, presidente del Torino, ha parlato dopo la vittoria per 2-0 dei granata con la Sampdoria. Le dichiarazioni in zona mista.

DICHIARAZIONI – «Sono soddisfatto, magari poi ti rimane il rammarico di Bologna, pensi di fare una grande partita ma non la fai, però stasera con la Sampdoria ho visto una squadra in pista come già con Milan e Udinese. Sul riscatto di Vlasic? Di mercato non c’è nessuna ipotesi, siamo alla 14esima giornata, è presto per parlarne. Pitbull fortissimo, bravissimo, piace moltissimo anche a me ma la stagione è ancora lunga sono soddisfatto di lui e di Miranchuk, Radonjic ha fatto grandi giocate, la squadra sta facendo bene, pure Schuurs, peccato sia sia fatto male».

(fonte calcionews24.com)

7 Commenti

  1. Ecco che il presidentissimo incomincia a mettere le braccine avanti….
    Uno scenario potrebbe essere quello che Vlasic non verrà riscattato (ma ciò è sempre stato verosimile visto il costo e lo stipendio) e ci riprenderemo Praet caduto in disgrazia in Inghilterra e pesantemente deprezzato…

  2. Vincere con la Sampdoria penso che riuscirebbero tutti, perciò banfa di meno ma ia le. Esiste al mondo un giornalista che abbia le palle da chiedergli quando metterà il toro in vendita perché dopo 17 anni di nulla , forse sarebbe ora di cambiare per rispetto verso i tifosi

  3. -Mi viene spontaneo credere che la partita di ieri sera non sia stato un testo attenibile data l’inconsistenza dell’avversario.
    Circa il riscatto di Vlasic credo che ben pochi ci sperino, ben conoscendo il comportamento del personaggio con cui si ha da fare da tempo immemore.
    FVCG (ora e per sempre).

  4. quando ci sarà da riscattare Vlasic dirà che lui non vuole restare o che a quella cifra si comprano giocatori più forti, poi aspetterà l’ultima giornata per prendere un altro giocatore in prestito…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui