Juventus, dimissioni per il presidente Agnelli e l’intero CdA 

22
384
Andrea Agnelli

Sharing is caring!

Clamorosa novità in casa Juventus: il presidente della Juventus Andrea Agnelli, il vicepresidente Nedved e tutto il CdA bianconero si sono dimessi. Al momento non sono ancora chiari i motivi della scelta. 

Il comunicato della Juventus

Ecco alcune parti del lungo comunicato del club bianconero: “I membri del Consiglio di Amministrazione, considerata la centralità e rilevanza delle questioni legali e tecnico-contabili pendenti, hanno ritenuto conforme al miglior interesse sociale raccomandare che Juventus si doti di un nuovo Consiglio di Amministrazione che affronti questi temi. A tal fine, su proposta del Presidente Andrea Agnelli e onde consentire che la decisione sul rinnovo del Consiglio sia rimessa nel più breve tempo possibile all’Assemblea degli Azionisti, tutti i componenti del Consiglio di Amministrazione presenti alla riunione hanno dichiarato di rinunciare all’incarico.
Per le stesse ragioni, ciascuno dei tre amministratori titolari di deleghe (il Presidente Andrea Agnelli, il Vice- presidente Pavel Nedved e l’Amministratore Delegato Maurizio Arrivabene) ha ritenuto opportuno rimettere al Consiglio le deleghe agli stessi conferite. Il Consiglio ha, tuttavia, richiesto a Maurizio Arrivabene di mantenere la carica di Amministratore Delegato“.

Juventus continuerà a collaborare e cooperare con le autorità di vigilanza e di settore, impregiudicata la tutela dei propri diritti in relazione alle contestazioni mosse contro i bilanci e i comunicati della Società dalla Consob e dalla Procura”.

“Tutto quanto sopra considerato, al fine di rafforzare il management della Società, il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di conferire l’incarico di Direttore Generale al dott. Maurizio Scanavino“. (gianlucadimarzio.com)

22 Commenti

  1. Ma le dimissioni in blocco del CdA della merdjuve non hanno nessuna conseguenza sulla presenza del gran testa di caxxo alla presidenza del Toro? Dico, i viziati Elkann non possono fare fuori anche il presiniente edicolantuccio urbano cairo??!!

  2. -Un buon colpo nei confronti della “Banda degli onesti”. Su alcuni siti si paventa persino l’ipotesi di retrocessione. Sarebbe un’ottima occasione per accapararsi in tempo il prestito di Bayeye.

  3. Il tuttosport si dimostra più patetico che mai.
    Ieri minimizzava il dramma ovino lodando”il grande atto di responsabilita’ del monociglio nella tutela del club”,oggi invece pone l’accento su JE che assicura tutti che la gobba sarà più forte di prima e Scanavino è il miglior presidente possibile.
    Un presidente del Toro…
    Mi ricorda il Corriere dei piccoli con le storie del sig.Bonaventura
    Giornale comico,utile x iniziare in allegria la giornata

      • Pure io lo leggo per il Toro.
        Un giornale davvero osceno x quanto asservito ai gobbi.
        Comunque leggere(nn sul rutto,ovviamente)che il monociglio è stato intercettato con cimici ambientali al ristorante mentre affermava:”La CONSOB ce la supercazzoliamo” è stupendo.
        Quanto è imbecille…
        Peccato perderlo…

  4. Guido Vaciago, syper juventinissimo, sostenitore, del “progetto ” una squadra sola per la città… Certo, da giovane giornalista, ora che è direttore potrebbe essere più clemente.
    Figlio del City Manager della città, con Chiamparino Sindaco.
    Condivido con lui soltanto il nome…

    • E pensare che una volta il Rutto aveva come giornalisti gobbi gente come Caminiti, Bernardini, Pastori, e forse tranne un brevissimo periodo Pastori, non sono mai diventati Direttori. Invece sto pseudogiornalista di quart’ ordine🤦‍♂️

  5. venerdì soir la Proc. To, a borse chiuse, rinvia a giudizio cda. Prima udienza gennaio.
    Praicamente han comunicato al capo che o lo faceva dimettere o al processo di gennaio ci arrivava in manette.
    GRavina intanto dice di aspettare processo. A Castel di Sangro forse non sanno che esisteva la giusitiza sportiva propio per non aspettare i processi di quella ordinaria.
    Scordiamoci anche i 6 punti di penalità che avevo ipotizzato.
    Ci sarà da ridere poi nel 2025 a processo finito, tutto cda condannato, a penalizzare un club che sarà completamente diverso….

  6. Però… Ricordando il passato ( e questa città, quando ci sono i gobbi, con le mani nel sacco, dimentica immediatamente), il City Manager, cesare vaciago, strajuventino, antigranata, padre del direttore di tuttosp… fu beccato, a suo tempo, con, più o meno, le stesse imputazioni dei gobbi societari, fu processato, a Milano, ma, ovviamente, TUTTO, rigorosamente, in silenzio, poi, arrivò la prescrizione, e il Comune di Torino aspetta ancora adesso i soldi del Risarcimento…
    Curiosamente, anche lì, era presente lo stesso contesto.
    Si vede che appartiene alla natura dei gobbi questa metodologia…
    Se Non fai in quel modo, Non puoi essere dei loro…

  7. si allarga a genua e atalanta con cui facevano gli scambi di figurine.
    Stanno cercando di mandare tutto in vacca in modo da dire tutti colpevoli nessun colpevole, chiaro.
    Io su giustizia sportiva ci metto una pietra sopra, oltretutto credo sia ancora in piedi ricatto mega/risarcimento x calciopoli, quindi non si azzarderanno mai e poi mai.
    Su lato ordinario invece credo abbiano parecchie carte, oltretutto se hanno le prove del pagamento di cr7 in extrabilancio, beh signori miei, 30 milioni in nero sono falso in bilancio conclamato.
    E ne rispondono tutti, mica il tipo che ha fatto il bonifico da un conto non societario Chi glie’ha dato l’imput invia bonifico? o il presidente o il direttore generale.
    Con condanna anche solo a 3 anni che mi pare pena minima rispetto a 8, son cotti e impanati tutti quanti.

  8. -Sarebbe alquanto gratificante se nel prossimo derby dal nostro settore partisse più volte il coro “SERIE B ! SERIE B! SERIE B!….indipendentemente dal risultato (scontato).
    FVCG (ora e per sempre).

  9. L uefa mi sembra in forma e reattiva.😎
    Sarà divertente vedere sanzioni a livello europeo e le autorità italiane mute contro la mafia bianconera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui