L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport dedica spazio alla vittoria del Torino contro il Brescia (3-1) soffermandosi in particolar modo su Andrea Belotti. Il gol di ieri sera è stato sì quello della liberazione, ma è stato anche quello che lo porta a quota venti centri in questa stagione con il Toro: adesso sono quattordici in campionato, più i sei nei preliminari di Europa League. Ai quali andrebbero anche aggiunti i quattro segnati con la Nazionale, ma questa è naturalmente tutta un’altra storia.

Il calcio di rigore trasformato contro la Lazio

Cinque volte di fila in gol, un filotto che nella storia granata era riuscito a grandissimi campioni, come Valentino Mazzola e Julio Libonatti. E nell’epoca moderna a Silenzi e Ferrante. Il record di sempre resta di Franco Ossola, capace di segnare per otto sfide consecutive nella stagione. (tuttomercatoweb.com)

https://www.youtube.com/watch?v=GMHpNZvHzwc

💬 Commenti

Cuoretoro.it è un portale web creato e gestito da tifosi granata. I nostri contenuti (articoli e foto) sono riproducibili citando la fonte www.cuoretoro.it

Powered by Slyvi