Lecce-Torino: 4-0 Ringraziamo dirigenza, staff e giocatori per l’ennesima umiliazione

20
1346
Lecce-Torino
Lecce-Torino

Sharing is caring!

Reti: pt 11′ Deiola, pt 19′ Barak, st 19′ Falco, st 33′ Lapadula (Rig.)

Ammoniti: pt 12′ Nkoulou, pt 18′ Meite, pt 33′ Majer, pt 43′ Deiola, st 14′ Aina, st 31′ Lapadula

Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Donati; Deiola (st 12′ Petriccione), Majer (st 37′ Paz), Barak; Saponara (st 27′ Shakhov); Falco, Lapadula. A disposizione: Chironi, Vera, Mancosu, Monterisi, Dubickas, Calderoni, Oltremarini, Maselli, Rimoli. Allenatore: Liverani

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Djidji (st 13′ Edera), Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Rincon (st 25′ Lyanco), Meite, Aina; Verdi (pt 24′ Millico), Berenguer; Belotti. A disposizione: Ujkani, Rosati, Singo, Adopo. Allenatore: Mazzarri

20 Commenti

  1. Adesso c’è solo da restare uniti e con il TORO ….è inutile contestare o arrabbiarsi, si rischia solo di peggiorare le cose!
    I giocatori, gli allenatori, i dirigenti
    Vanno e Vengono
    LA PASSIONE PER IL TORO RESTA
    FORZA VECCHIO CUORE GRANATA!
    TUTTI ALLO STADIO SOLO A TIFARE TORO

  2. certo, meritano tanti applausi, ma per favore…
    anni di umiliazioni coronate dal 7 a 0 e da 4 gol presi da una squadra di serie B
    e giù applausi scroscianti, io allo stadio finché ci sarà cairo non ci andrò più
    non meritano neanche i fischi…

  3. Ennesima partita non commentabile da parte nostra.Il Toro non ce’ piu’. Non so cosa sia successo ma comunque bisogna trovare una soluzione. Pensavo avessimo gia’ toccato il fondo contro l’atalanta, ma non ce’ piu limite allo schifo. Basta parole vogliamo cambiamenti e fatti concreti. . F.V.C.G. Ho faticato a non insultare .

  4. Casi sono due. O queste partite sono da ufficio inchieste oppure qua bolle qualcosa di grosso in pentola. Non so può fare così è proprio il massimo della distruzione che più di così non si può. C’è qualcosa di grosso sotto lo sento

  5. Erano troppo concentrati per la grande partita che hanno fatto oggi!
    Cairo e Mazzarri, prima che sia veramente troppo tardi, sparite in tutti i sensi da Torino!

  6. la società è insistente;
    mazzarri è un incompetente;
    ma ciò che stanno facendo i giocatori nn ha eguali…saranno ricordati sempre per 0-7….4-0 siete una VERGOGNA

  7. Davvero incredibile la deriva dell’ultimo mese.
    E’ impossibile adesso non cacciare Mazzarri, e mi sembra evidente che oggi pure i giocatori gli hanno giocato contro. In ogni caso per chiunque arrivi in panchina non sarà per niente facile, dal momento che avrà a disposizione una rosa ridotta all’osso, pure falcidiata da infortuni. E’ il peggiore scenario immaginabile, materializzatosi dopo che con la vittoria a Roma eravamo ad un punto dal sesto posto.
    Un mese dopo, per come si sono messe le cose, seriamente dobbiamo preoccuparci di non retrocedere e vedere una squadra totalmente sfasciata.
    Pare che ci hanno tirato addosso un’atomica.

  8. Io spero che tu abbia ragione sulla vendita della società… ma mi sembra strano questo suo immobilismo….. Qui si rischia la B… e se si va in B il ns TORO lui nn lo vende e nessuno lo compra!!!

    • mah, forse con la squadra in B (e non è assolutamente difficile andarci con questa squadra e questo mister al momento attuale; è tutto “scollato”, anche gli stessi infortunati non sembrano anelare a rientrare), con quei pochi calciatori di modesta qualità che rimarranno (e che costano poco) visto che i migliori e gli anziani se ne andranno, non sarà improbabile la cessione ad un acquirente qualsiasi di profilo basso che non “disturbi” la famiglia e che in serie B qualche spicciolo lo tirerà fuori senza dover fare proclami e programmi roboanti. E’ la famosa “rifondazione” di cui tanti già parlano.

  9. A questo punto credo sia inevitabile il cambio in panchina.
    Cairo se nn vuole perdere quasi tutto dovrà tirar fuori dei soldini
    Il restante stipendio di Mazzarri e il contratto x il nuovo mister.
    Bisogna vedere chi accetterà 4 mesi di contratto…
    Chi meno spende più spende

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui