Milan-Torino: le formazioni ufficiali

23
779
Torino-Milan
Torino-Milan

Sharing is caring!

Milan (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Paquetà, Rebic; Ibrahimovic. A disposizione: Begovic, Donnarumma A., Bonaventura, Leao, Musacchio, Gabbia, Saelemaekers, Laxalt, Brescianini, Maldini. Allenatore: Pioli.

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Lyanco, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Rincon, Lukic, Ansaldi; Edera, Berenguer; Belotti. A disposizione. Ujkani, Rosati, Baselli, Zaza, Singo, Millico, Meite, Djidji, Aina, Adopo. Allenatore: Longo. 

23 Commenti

  1. Edera vale 2 volte Berenguer …………qualcuno dovrebbe spiegarmi perché per 2 anni con l’INCAPACE non ha mai visto il campo…….??

  2. Rincon e’ fuori forma…e si vede.
    Dietro si balla, a metacampo la palla scotta.
    Speriamo in un 2 ° tempo migliore.
    Siamo nell’occhio del ciclone!!

  3. -Purtroppo siamo alle solite:passaggi sbagliati,contrasti puntualmente persi,lanci lunghi che non servono a niente.Ansaldi si è visto unicamente in occasione delle numerose palle perse.Edera ammonito,forse sarebbe meglio sostituirlo quanto prima.

  4. Io poi ancora non riesco a capire perchè anche Moreno non dia una chance a Millico….
    Edera non fa affatto cagare, certo è meno abituato a giocare di Berenguer che stasera certo non gioca meglio, anzi…..il gol è assolutamente sua responsabilità

  5. non riesco a vedere la fine del tunnel, malgrado nel secondo tempo loro erano stremati per la partita contro la juve siamo stati evanescenti, per il gioco espresso guardando le altre ci meriteremmo veramente la retrocessione, non do colpe a Longo ormai siamo stati impostati cosi’, poca qualita’, poche idee e ben confuse

  6. Nella ripresa un po’ meglio, comunque…
    Zero tiri in porta.
    Uno in due partite con un’invenzione di Berenguer che è riuscito persino a far segnare Verdi.
    Ma Belotti stasera giocava?
    Qui se non si danno una svegliata finiamo in B pure dietro alla Spal.

    • se una squadra tiene da tempo titolare uno come De Silvestri dà subito l’esatta dimostrazione di cos’è e dove vuole arrivare. Rispetto massimo per l’uomo ma non è un giocatore da serie A, forse lo è stato da giovane (anche allora senza essere un campione) ma adesso sarebbe a malapena riserva in B, Stesso discorso vale per Rincon che deve essere al 100% della sua forma per essere solo un discreto incontrista di 32 anni. Non parlo di quelli più giovani ma decisamente scarsi (aina, djiji, bremer…), di quelli minimamente dotati di piedi ma dal fisico insufficiente (baselli, berenguer, verdi..), di quelli che hanno già la testa altrove (izzo, nk, belotti…). Purtroppo questa è la nostra situazione: scarsamente dotati di qualità, non abbiamo neanche corsa e grinta (quelle che servirebbe a quintali per saper lottare nelle zone basse di classifica).

  7. Stasera abbiamo perso grazie a quella testa di minkia di Berenguer, che è uno di quei giocatori detestabili che non passano MAI la palla: qualche volta gli va bene ma nella maggior parte dei casi spreca l’azione e perde la palla
    Poi certo che se dovevamo contare sul grande apporto di Zaza stiamo freschi: il nulla più assoluto, come sempre del resto…
    Certo che potevamo tranquillamente pareggiarla, almeno abbiamo tenuto dal punto di vista fisico, però Moreno, ti prego, fai giocare un pò di più Millico, Berenguer magari ha bisogno di farsi un pò di panchina

  8. Berenguer mezzala non può giocare, o ala o seconda punta, io sono preoccupato più del fatto che ad occhio ci provano, ma corrono la metà. Comunque stiamo gradualmente migliorando 7,4,3,1, forse la prossima riusciamo a non perderla dai.
    Sdrammatizziazione a parte Longo deve osare e cambiare, basta difesa a 3 e rinfoltire il centrocampo ( perché è costantemente in affanno) al costo di far giocare ansaldi come trequartista dietro a Belotti e Verdi con in mezzo Baselli Lukic e Rincon.
    Non siamo troppo duri con Ansaldi e Zaza non giocavano da tanto speriamo che per la prossima abbiamo più stamina.

  9. Hanno avuto una tenuta migliore,ma il ritmo e’sempre ultralento, in questo momento piu’ di questo non riescono a dare. Speriamo recuperino in fretta la forma altrimenti e’ uno sfacelo.

  10. Ansaldi e’ l unico decente tecnicamente che abbiamo, rientrando non si poteva chiedere un partitone visto che son tutti che camminano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui