Di Marzio: Torino, cambia l’allenatore della Primavera: in pole Cottafava

6
390
Marcello Cottafava
Marcello Cottafava, tecnico della Primavera della Sampdoria

Sharing is caring!

La rivoluzione di Davide Vagnati, nel Torino, comincia non dalla prima squadra, ma dalla Primavera. Il nuovo direttore sportivo granata ha infatti pensato a una nuova guida sulla panchina della squadra giovanile, su cui ora siede Marco Sesia: si tratta di Marcello Cottafava, ora alla Sampdoria, legatissimo all’ex Spal.

Proprio a Ferrara, i due hanno lavorato a strettissimo contatto: Cottafava dal 2016 al 2019 ha allenato nel settore giovanile spallino (un anno in Under 17, poi la Primavera), prima di passare alla Sampdoria la scorsa estate.

Un anno a Genova e, ora, la possibilità di andare al Torino: parti molto vicine, c’è l’intenzione di chiudere. L’operazione è stata condotta considerando anche il parere di Massimo Bava, tornato alla gestione del settore giovanile: i due dirigenti, per alcuni aspetti, lavoreranno in sinergia per quello che sarà il nuovo corso del Torino.

(fonte gianlucadimarzio.com)

6 Commenti

  1. -A quanto pare Vagnati sembra intenzionato a rivoluzionare l’organigramma della società,in attesa di buttarsi a capo fitto sulla futura composizione della squadra.Peccato non abbia la facoltà di rivoluzionare l’apice della piramide societaria…
    FVCG( ora e per sempre).

  2. E invece mi piace molto l’impatto col Toro che ha avuto Vagnati, immediatamente operativo in modo deciso, con personalità. Le parole degli interventi qui sopra riflettono la solita abissale negatività, di cui tra l’altro abbiamo fatto enorme incetta in tre mesi di lockdown. Mentre si può già ben notare l’entusiasmo e la voglia frenetica di questo nuovo giovane DS. Non so voi, ma io non ne posso più di negatività in generale, dolori, pessimismo, basta! Potreste cominciare a togliere almeno il Toro, almeno quel che ne resta, dalla lista funebre?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui