Izzo vicino al trasferimento alla Roma

68
2459
Armando Izzo
Armando Izzo, difensore del TorinoFc

Sharing is caring!


Dopo Smalling potrebbe essere il turno di Armando Izzo. Dopo i contatti di ieri, infatti, l’attuale difensore del Torino è molto vicino alla Roma. L’operazione, nata circa una settimana fa, ha visto protagonista l’agenteRaiola, contattato da Fienga per consegnare a Fonseca un altro difensore utile nello schieramento a tre che vedrà appunto Smalling e Mancini (o Ibanez) come titolari. L’arrivo di Friedkin sta sbloccando seriamente il mercato romanista. 

DETTAGLI – Il classe ’92 era stato seguito lo scorso anno anche da Petrachi, ma i cattivi rapporti tra l’ex ds e Cairo avevano fatto naufragare l’affare. Le condizioni sono ora cambiate: l’operazione potrebbe chiudersi nelle prossime ore su una base di 22 milioni, suddivisi tra prestito e diritto di riscatto, che diventerebbe facilmente obbligo dopo un tot di presenze. A confermare l’ottimismo della trattativa è arrivata anche una storia Instagram di Izzo che ha pubblicato fiamme giallorosse su sfondo nero.

(fonte calciomercato.com)

68 Commenti

  1. Premesso che è prematuro, non credo che mancherà a molti per gli atteggiamenti che ha assunto. Tecnicamente penso che sia un ottimo interprete della difesa 3 e che sia asssieme al gallo, sirigu e NK uno dei pochi veramente buoni della cairese, anche se non l’ho mai particolarmente apprezzato come personaggio.
    Il quadro tecnico complessivo non cambia (rimanendo pertanto abbastanza scadente) mentre i conti della società dovrebbero tornare in equilibrio (che è poi l’unica cosa che interessa a Cairo). Vedremo

  2. Adesso a capofitto con il regista e il trequartista
    Poi si penserà a piazzare gli altri inutili che restano tanti
    F.V.C.G. & CAIRO VATTENE

  3. certo che siamo specialisti a mettere la croce sulla testa ai giocatori. Ma santa madonnina, da noi fior fior di giocatoi se ne sono andati per sta gestione inutile basata sulla sopravvivenza, ancora continuaiamo a dare in testa ai giocatori.,

  4. ogni anno danno via i migliori, e tutti a dare in testa ai giocatori dopo 10 minuti che il meglio se ne va(perchè insieme a kulu izzo era il meglio tecnicamente), avanti forza adesso prendiamo tizio e sempronio avvaiiiiiiiii daiiiiii, poi l’anno dopo stessa storia e avanti a farci prendere per il culo, ma siamo proprio quasi tutti mezzi anestetizzati mentre vi sodomizzano????

  5. Izzo non ha reso nella passata stagione, cediamo i giocatori dal rendimento basso; coloro che ci hanno portato a perdere molte partite vanno ceduti, non vogliamo fare le cessioni dolorose come Belotti o Nkoulou che sappiamo quanto possono dare nel gioco di Giampaolo.
    Izzo poi non era adatto al modulo e quindi prendiamo Andersen al suo posto in prestito con opzione; il danese potrebbe arrivare presto, abbiamo una trattativa aperta con il Lione, squadra che ha estromesso la Juventus dalla Champions

  6. Dobbiamo dare risposte e segnali precisi alla piazza, rivoltare gli equilibri di una squadra scarica e a fine ciclo è decisivo, malgrado un mercato ingessato ci stiamo riuscendo; abbiamo ambizioni di alto livello, vogliamo cambiare chi ha deluso con giocatori di spicco e vogliosi di arrivare nei primi posti.

  7. giocatori buoni che hanno il rendimento basso e che se ne vogliono andare, non è una novità in questa società senza ambizioni nè programmazione. Io farei la stessa cosa, chi me lo fa fare stare in una società che mira alla salvezza perenne? Dici che sono tanti 1,5 mln all’anno? Forse hai ragione ma posso guadagnarne il doppio da un altra parte, potrebbe andarmi male magari non vado in EL ma almeno ne prendo 3. Meglio ambire a qualcosa di più alto se ho le qualità. Belotti è solo l’eccezione che conferma la regola, i migliori in massa se ne sono sempre andati tutti, la vostra politica di mettere i giocatori contro i tifosi prima o poi cadrà.

  8. Izzo al Torino è stato ingaggiato dal Genoa, per precisa richiesta di Mazzarri; venne rilevato per 9.5 ml e con un ingaggio da 1.2 ml annui, al Genoa percepiva 800.
    Dopo un solo anno al Toro fatto su buoni livelli il suo procuratore ha subito il coraggio in seguito a richieste di mercato di chiedere un nuovo contratto con adeguamento, pena puntare i piedi e chiedere la cessione.
    Izzo è stato accontentato a metà Luglio 2019 con rinnovo a 1.6 netti, il doppio di quanto prendeva al Genoa, e ha ripagato questa fiducia con un rendimento dimezzato nel campionato seguente il rinnovo. Questo vuol dire mettere i tifosi contro i giocatori, visto il professionista, credo la società non centri nulla.

  9. Belotti ha ripagato la società, con i gol, e l’ impegno, salvo rari momenti, adesso il club ha un ottimo rapporto con lui e presto portiamo il suo contratto da 2.2 netti a 2.8 a stagione, lui sa tutto e quindi è felice di questo.

  10. Beh… questa volta Stuppiello ha ragione… mercenario che ha ha voluto un procuratore moralmente dubbio ma che poi in campo non si è dimostrato un uomo!

  11. Izzo ha tradito il club con prestazioni sottotono, una società seria lo mette sul mercato come il Toro ha fatto, non esiste tenere chi scade nelle prestazioni sportive dopo un adeguamento di stipendio, manca la qualità del professionista.
    Lui ha giocato la prima stagione con poche insufficienze, la seconda è stata un disastro tecnico.

    • Una societa’ seria, dopo una stagione pessima e disastrosa nella quale si e’ sfiorata la retrocessione e a 6 gg dall’inizio del nuovo campionato, DEVE aver quasi terminato lo stravolgimento e il rafforzamento della rosa. Cosa che non e’ stata fatta, come tutti gli anni.
      L’unica cosa che deve fare cairo e’ vendere e sparire.

  12. L’ obiettivo è fare meglio del 2019, che poi era l’ ambizione che avevamo un anno fa, dopodiché sappiamo che dobbiamo finire la squadra titolare e lo faremo a breve, adesso la squadra ancora non ha avuto tutto quanto programmato a inizio Agisto con Giampaolo.

  13. Dimentichi Sig. Pupi che senza quelle cessioni saremmo ripartiti dalla D, il Torino produceva perdite annualmente e quelle cessioni hanno impedito la scomparsa del club; adesso veniamo da un biennio con perdite pari a 28 ml.
    Insomma con quelle plusvalenze non abbiamo dato dividendi a nessuno come da certificati, ma chiuso buchi di bilancio ed evitato altri interventi di ricapitalizzazione.

  14. Stuppiello mi spieghi per favore come fai a parlare in questo modo di questa presidenza? E’ impossibile che un tifoso granata con sale in zucca possa srivere cio he scrivi tu. A me non piace darti addosso come la maggioranza qui, il tanti contro uno non mi piace ma tu te le vai a cercare.
    Cerco di spiegare per l’ennesima votla :
    Ad oggi Giampaolo non ha ancora il suo centrocampo nè ha potuto provare nulla tra infortuni covid nazionali cessioni prestiti e elemosine varie
    Giampaolo prevede il centrocampo a rombo costituito da 4 gioatori di qualità

    Le due mezzali devono essere veloci e ficcanti. Oggi abbiamo solo Linetty con queste caratteristiche. Meite è tutto da provare , Lukic e Rincon sono mediani ccentrali e Baselli è rotto
    Serve cpome il pane il resgita arretrato. Da lui dipende tutta la manovra della squadra , i tempi tutto
    Serve ome il pane anche il vertice alto il trequartista
    Ad oggi non abbiamo ne uno nè l’altro. Giampaolo ritiene Verdi non un trequartista ma una seconda punta. Berenguer non nè adatto anche se ci prova. Iago Falque veine ceduto
    Edera è stato bocciato e verrà forse prestato
    Stuppiello TRA 6 GIORNI E’ CAMPIONATO E CI ARRIVIAMO CON UN ALLENATORE NUOVO HE NON HA ANCORA AVUTO I RIFNORZI PIU IMPIORTANTI , HA ANCORA IN ROSA GIOCATORI NON FUNZIONALI AL PROGETTO E NON HA ANCORA I DUE VERTII DEL ROMBO, I PIU IMPORTANTI DA CUI DIPENDE TUTTO. iNOLTRE MANCA UN CEBNTRALE DI DIFESA.
    Giampaolo non ha potuto fare amichevoli non avendo i giocatori a disposiziione,. Il covid ha complicato le cosa a quanto pare solo nel Toro. Tutti gli altri si sono arrangiati e sono riusciti a organizzare in un modo o nell’altro ritiri e amicchevoli. Sono pronti.
    Noi siamo ancora li che ci arrabattiamo Bielle non Biella Primavera non primaver, como non como , neinte Samp ….e dei tre nuovi aquisti due si sono già infortunati.
    Cairo avrebbe dovuto soltanto anticipare i tempi e onsegnare un Torreira e un Praet o un Pereyra o non so chi a Giampaolo senza aspettare cessioni.
    Il Toro ha cambiato tutto eGiampaolo ha bisogno di tempo
    Nessuno ha aiutato Giampaolo nella gestione di una situazione che è già negativa in partenza pèerhè se perdi con Fiorentina Atalanta e Cagliari inizi già ad Handicap e dovrai forzare tutto, sia guarigioni sia nuovi innesti cone le conseguenze del caso
    Posibile che Cairo non voglia vendere la società visto he gestirla non è in grado ?
    Possibile Stuppiello he non capisici o fingi di non capire?

  15. Di tutti quelli citati a me dispiacque x D’Ambrosio,tecnicamente parlando.Immobile sappiamo come andò e comunque il tipo di personaggio non ha lasciato rimpianti.
    Riguardo a Izzo concordo con chi lo considera un mercenario senza dignità e pertanto sono contento nn indossi più la nostra maglia
    A Roma lo aspetta un bell’ambientino e sicuramente si trovera’ bene

  16. Giampaolo non è stato accontentato neppure al Milan, ha richieste importanti che richiedono qualche cessione altrimenti finisci per non pagare gli stipendi; guardate la rosa del Toro, abbiamo molti giocatori che stiamo pagando, acquistati con Sinisa e Mazzarri che a Giampaolo non vanno benissimo; cosa dovremmo fare con loro se non arrivano offerte? Un allenatore non può pretendere una nuova rosa se esiste una già in essere, ci sta qualche modifica ma non la rivoluzione, non possiamo vendere per fare minusvalenze.

  17. Io dico solo una cosa. Meno male che parte incrocio le dita. Non voglio più vedere questo giocatore con la maglia granata addosso. Speriamo se lo prenda la Roma e che sia la volta buona. Con soldi, tanti soldi, tanto meglio per tutti. Tanto quei SDI non li vale

  18. Tecnicamente parlando lo abbiamo rimpianto,ma,visto il personaggio,stai sicuro che l’anno dopo aver segnato 20 gol avrebbe fatto fuoco e fiamme x andarsene Semplicemente lui al Toro nn voleva stare In tal senso parlo di assenza di rimpianti

  19. Mancano 5 giorni alla prima di campionato, e al formazione che affronterà la viola al momento è la seguente: Sirigu Singo (Vojvoda infortunato, Izzo in uscita) Nkolou Bremer XXX (Rodriguez infortunato, Ansaldi in recupero?) Linetty Rincon Meite Berenguer (Verdi in recupero) Zaza Belotti. In pratica un cantiere totalmente aperto. 5 ruoli su 11, (regista, trequartista, 2 terzini ed 1 mezzala) attualmente scoperti, per non parlare della panchina. Sono abbastanza basito..

    • Aggiungi pure difensore centrale, perché Bremer titolare fisso mi preoccupa nonostante gli indubbi progressi della scorsa stagione, ed ovviamente la seconda punta (e qui non c’è bisogno di alcuna spiegazione)

  20. -Ammesso e non concesso che arrivino in questi giorni i sospirati quanto necessari rinforzi e che non potranno sicuramente essere utilizzati,visti come siamo messi, per la gara con la Fiorentina la vedo dura,ma molto dura.Senza dimenticare l’incontro della giornata successiva,contro quell’Atalanta con la quale l’ultimo match non è stato sicuramente dei più piacevoli da ricordare.
    C’è solo da augurarsi che coloro che scenderanno in campo mettano quell’impegno e grinta necessari e si rammentino sempre la maglia che indossano.
    FVCG(ora e per sempre).

  21. Straconcordo con le disamine fatte qui sopra.
    Per ora e dico per ora, restiamo seriamente candidati alla B assieme alle genovesi e alle neopromosse ovviamente.
    Ma c’è tempo…

  22. col rimpasto di gabinetto salteranno un pò di poltroncine: una delle prima quella del positivo al covid non ché 83enne paolino savona.
    e chi subentra, come prima cosa, dirà che la manleva del 2019 non era valida no no no no.
    da lì fuochi d’artificio…

  23. Dal mare alla rete del pescatore… dalla rete del pescatore al mercato… dal mercato alla vostra tavola… e infine nel vostro stomaco… che altro deve fare la sogliola??? spazzarvi pure per terra???
    TUTTE LE SOGLIOLE su… RIEDUCATIONAL CHANNEL!

    • 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

  24. Proposto scambio Izzo x Crisante? Difficile che Cairo accetti scambi alla pari….nel caso sarebbe una figura utile? O solita invenzione giornalistica?

    • pareva strano che sti morti di fame davano 22 x izzo….. chiaro scambio alla pari con un morto ….ci pigliamo mister scommessa a 22 e vi pigliate un canemuorto a 22.
      ha imparato presto mister fridkin

    • Cristante secondo me è vittima di un grande equivoco tattico, quasi tutti lo hanno sempre schierato o play o mezzala ma per me lui è un trequartista, non a caso la sua stagione migliora l’ha fatta giocando propio dietro le punte.
      Lo scambio andrebbe anche bene, ma 1Cairo non li fa 2 ci servono soldi per Torreira (o chi per lui) quindi lo vedo difficile.

  25. e sto comune di scappati di casa che offre il comunello a cairobello?
    mi fa molto strana la cosa, chi è di torino sa spiegarmi cosa c’è dietro?
    fortuna che cairo li manda affanc….a loro e alle loro fascine crociate zaniolate.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui