Cairo: “Abbiamo fatto molte cose, Giampaolo è un allenatore di grande qualità”

36
2643
Urbano Cairo in conferenza stampa
Urbano Cairo in conferenza stampa

Sharing is caring!

Urbano Cairo è dispiaciuto per non essere riuscito a fare di più durante il calciomercato ma difende l’operato del tecnico Marco Giampaolo.

Il presidente del Torino Urbano Cairo è intervenuto nel corso del Festival dello Sport parlando della situazione del campionato italiano e dello stato di forma dei granata.

Le sue parole sono state raccolte da Corriere Torino.

Urbano Cairo
Urbano Cairo

SERIE A – «Dobbiamo andare avanti.A marzo fui tra quelli che spinsero per la chiusura. Oggi conosciamo meglio il virus, sappiamo gestirlo meglio, siamo più attrezzati, per cui non dobbiamo fermarci. Noi come Serie A abbiamo il dovere di mostrare la giusta collaborazione. È un calcio di guerra, un’economia di guerra».

CALCIOMERCATO – «Abbiamo fatto molte cose, dovendo allo stesso tempo confrontarci con dei bilanci che saranno negativi. Certo, avrei voluto fare di più, dobbiamo però essere prudenti in questa fase parecchio complicata: il Toro è fallito già 15 anni fa…».

Marco Giampaolo
Marco Giampaolo

GIAMPAOLO – «Giampaolo è un allenatore di grande qualità, ha enorme competenza, un maestro di calcio. Avrà tutto il tempo, e gli daremo ciò di cui ha bisogno, perché con lui apriremo un nuovo ciclo». (calcionews24.com)

36 Commenti

  1. Intanto non ha preso un regista. E col Cagliari msnchera pure Rincon che regista non e.
    A sto punto si potrva prendere Biglia che non costava un cazzo …o Schone che il Genoa te lo tiravs dietro
    Cairo venda il Toro ….lo aveva promesso. Vendero quando la gente non mi vorra piu
    …almeno questa promessa la mantrnga dopo le prese x il kulo di squadra da Europa Champions Filadelfia scidetto drl 29 Robaldo Novo e tante sltre kagate ….

  2. Forse era meglio vendere Izzo o Lyanco a un po’ meno….così da togliersi uno o due stipendi…..se veramente c’erano offerte….certo dipende da quanto erano concrete, se però da qui a Gennaio facessero anche qualche partita decente, aiuterebbe la possibile vendita, non sempre le colpe sono sono della società

  3. Ora c’e il covid e lei, cairo, come volevasi dimostrare, accampa scuse.
    Ma sappia che se il Torino quindici anni fa ha subito un fallimento pilotato, con lei proprietario e” da 15 lunghi anni che subisce con noi tifosi un fallimento sportivo e tecnico totale!
    Mebtre lei andra’ in questi giorni a celebrare la sua apoteosi calcistica per 1 derby vinto in 22 anni e 1 promozione nel 2006, pensi anche con dignita’ che e’ il momento giusto, ORA, per vendere e sparire! Lo faccia, senza troppe palle, ne abbiamo gia’ sentite troppe!

  4. Secondo me, dei centrali sono riusciti a piazzare il più scarso (Djidji), Izzo e Ljanco servivano per fare cassa, ma tra infortuni, squalifiche etc. non è poi così deleterio averli come riserve. Visto che arrivare a uno come Andersen poi era difficile e costoso, meglio loro che un’altra scommessa. Ora si dirà che non sono adatti a una difesa a 4, ma per me è una questione discutibile, sempre il centrale difensivo devi fare, non posso credere che da professionisti non siano in grado di farlo, non è che devono giocare mezzali. Certo dopo la stagione passata li avrei lasciati partire entrambi senza rimorsi.

  5. Non è vero che Millico non aveva richieste, per una squadra di B o una neopromossa è un profilo appetibile. Inoltre pur se (presumibilmente) una testa calda, rimane il miglior talento delle giovanili e per motivi di appartenenza e tradizione granata (che certo Stuppiello non capisce) molti tifosi desiderano veder sbocciare con la maglia del Toro.

  6. Non è che aver tenuto Millico fuori dai giochi per tutta la stagione scorsa, abbia prodotto chissà quali risultati, mi pare. Di certo, e parlo della stra-grande maggioranza, avremmo preferito vedere lui e non zaza, perso per perso, con tutte le figure ignobili accumulate.

  7. Millico la deve finire di atteggiarsi a fenomeno. la deve finire per il suo futuro. Se è in grado (ne ho seri dubbi) lo dimostri in allenamento quanto vale invece di ciondolare come un fenomeno incompreso. E basta con sto attaccamento, nessuno gli ha proposto un contratto danaroso perché lo deve meritare, altrimenti vedevamo l’attaccamento.

  8. Qualcuno ricorda il bambino con la maglia granata all’uscita dell’aeroporto di Cagliari? Attendeva i suoi beniamini fuori dai cancelli e non se lo filò nessuno. Gli unici che gli diedero soddisfazione furono proprio Millico e un altro che non ricordo (per attitudine dico Belotti). Ce l’avevano davanti, non possono dire di non averlo notato. Altro motivo per cui voglio Millico in squadra.

  9. Guarda come cammina se vai a vedere gli allenamenti, poi mi dici l’attaccamento di uno che vuol dimostrare di valere. Fa ridere ancora più se realmente avesse i mezzi (tutto da vedere)

  10. Poi mi fai l’elenco di tutti quelli che hanno dimostrato di valere e relativo attaccamento.
    L’ultimo con cui me la prendo è questo ventenne, che magari in alcune occasioni (sempre in quella manciata di minuti a disposizione) ha peccato di immaturità, ma trovo assurdo augurarsi la sua cessione.
    Vediamo chi sa stoppare meglio il pallone tra lui e il pelato.

  11. Al di là del fatto che non siamo retrocessi, per quanto mi riguarda la stagione appena passata è quella più vergognosa di tutte, e giuro, non è neanche una polemica sull’allenatore.
    Ho seguito con più passione la squadra di Ezio Rossi che finiva 12° in B, piuttosto che lo scempio 2019/20.
    Mai ho visto tanto accanimento nel voler distruggere l’identità e la passione dei tifosi, nonostante il Gallo, Sirigu e poco altro.

  12. Stuppiello. Guarda che bastava poco. Molto meno di qurl chr credi x essere dove oggi c e l Atalanta o la Lazio
    Bastava non svendere o vendere subito i migliori giocatori delle passate stagioni.
    O in caso di vendita bastava individuare subito degni sostututi.
    Se mi vendi Cerci e prendi Amauri se vendi Glik e prendi Ajeti …se vendi Peres e prendi De Silvestri ….con tutta,la stima che ho x lui ma era gia 31enne…se poi vendi pure Zappacosta e prendi Ansaldi… bravo ma fragile e over 32 ….se non spendi pochi milioni x riscattar Immobile o non metti 200mila euro x prendere Ilicic. Se prendi Niang e Sadiq nvece che Zapata oppure Simeone….se un anno hai la difesa deboke l anno dopo indebokisci il centrocampo e un anno dopo l attacco… se invece di rinforzare una rosa scarna la indebolisci ….se fai mercaro a casaccio perdendo mesi di tempo aspettando gli avanzi e i saldi last minute x vedere obiettivi sndare da altre parti… se gli allenatori ti dicono che serve tempo ma chiudi il mercato last minute…se ti dicono serve un ala e gli prendi una mezza punta serve un trequartista e gli prendi un esterno …serve un regista e non prendi nessuno…..se ti vogliono vrndere lo stadio e te ne fotti….se il Filadelfia e il Robaldo languono incompleti e in affitto….se se se …spiegsami dive potete anzi puo arrivare Cairo.
    Erano tutte cose fattibili
    Senza spendere un occhio della testa …..infatti Percassi Lotito non sono piu ricchi di Cairo….ma programmano
    E investono

  13. @DJ
    Per la verità i laziali hanno ricominciato a chiamare LoTirchio il loro presidente.
    La qualificazione in champions e relativi soldi, la corsa per lo scudetto dell’anno scorso, non hanno prodotto un mercato scintillante, se è vero che l’acquisto più impegnativo per loro è stato tale Muriqi, kosovaro del Fenerbahce, che magari è forte ma non è che la gente si strappa i capelli per lui. Alla fine Lotirchio ha speso 10 milioni meno di Cairo, non è affatto escluso che lo abbia fatto in maniera più avveduta ma al momento i laziali non sono per niente soddisfatti. Giusto per dovere di cronaca.

    • Se per questo si lamentano anche i tifosi delle merde del loro mercato, ognuno e’ pretenzioso in base alla propria abitudine, a noi sarebbe bastato un regista e un attaccante decente per essere contenti, loro contestano chiesa , se parliamo di lo tirchio ricordiamoci che non ha aspettato che la Lazio fallisse ma l ha salvata accollandosi 200 mil di debiti…l ha portata piu’ volte a vincere titoli a essere quasi sempre in europa con 6 milioni non comprano berenguer ma Luis Alberto…con 8 Ciro e non zaza con 16……savic con 10 non venti di verdi ecc ecc….ma di cosa parliamo

  14. Ammettere le proprie responsabilità non la omette da quelle che sono gli obblighi che le competono da presidente!!
    Se crede di non poter sostenere più questo incarico, preso con la nostra fiducia, venda il Torino!!! Dia a noi la possibilità di essere orgogliosi dei nostri colori, con lei solo delusioni, e a lei la libertà di non rischiare i suoi capitali!!
    Ps: lei con il Torino ci ha solo guadagnato

  15. Ve ne dovete andare…voi oltre che incompetenti, siete ridicoli….la gente non vi sopporta più….lo volete capire….il tuo padrone deve mettere in vendita la società, e non chiedere la luna, visto che chi compra compra una scatola vuota….e dovete sparire da Torino….possibile che non lo capite….avete rotto le palle…..avete ridotto il Torino….perché il Toro voi non sapete nemmeno cos’è….a un Chievo qualsiasi….Basta vendete e levatevi dalle palle…te e quel pagliaccio che da 15 anni calpesta la nostra storia….

  16. Ieri ho fatto la asta del fantacalcio,e mi hanno detto: come mai non rilanci sui giocatori del Toro? Ho spiegato molto velocemente che siamo stanchi e delusi.c’erano tifosi del Milan,Inter ,samp, Roma,e tutti mi hanno detto che non abbiamo una brutta squadra , mentre si lamentavano più della loro.non capisco:che l’erba del vicino non sembri sempre più verde?cmq per un attimo mi ha fatto pensare

  17. Per la cronaca sono riuscito a prendere Sirigu ma non il ? perché lo hanno rilanciato un casino .alla fine ho preso nkoulou , gojak (tutti hanno detto che è forte) e verdi (solo uno ha detto che lo voleva) e basta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui