Espulso Mandragora. Salterà Torino-Parma

12
455
Rolando Mandragora
Rolando Mandragora

Sharing is caring!

Rolando Mandragora salterà la gara contro il Parma: il centrocampista è stato espulso nel finale di Torino-Napoli

Rolando Mandragora salterà la sfida salvezza contro il Parma. Il centrocampista del Torino è stato ammonito nel finale di gara contro il Napoli: fallo tattico per fermare una ripartenza al minuto 86 e secondo giallo sacrosanto.

Mandragora dunque non ci sarà per una delle gare più importanti della stagione del Torino contro i ducali: la situazione è sempre tesa dopo la sconfitta casalinga contro gli azzurri. (calcionews24.com)

12 Commenti

  1. Verdi e mandragora potevano evitare questi falli la partita di oggi si poteva perdere vista la forza del Napoli ma la prossima partita è vitale e la dovremo affrontare senza due pezzi importanti complimenti per la tempestività

  2. beh, specie per Mandragora un bel po’ di responsabilità ce l’ha l’allenatore: era già ammonito, non solo non lo sostituisci a titolo precauzionale, ma addirittura lo metti come terzino su lozano, veloce e fresco perchè appena entrato. Non vorrei essere pessimista ma penso che sia una leggerezza che pagheremo cara, visto che affronteremo il parma, in una partita che va vinta, con un centrocampo di rincon, lukic, linetty…. chi cercherà di innescare le punte (che già di loro non sono abituate al gol)?

  3. Purtroppo è inammissibile un errore come quello di Nkoulou sul 2 gol. Troppo macroscopico e troppo da oratorio forse è meglio riesumare Buongionro e Lyanco o mettere Bremer al centro.
    Credevo NK fosse tornato lui , ma purtroppo non è tornato il Nkoulou di 2 anni fa bensì quello dell’anno scorso ….oggi ha fatto un errore in stile Wolverhampton.
    Quell’errore costato il 2 gol ha tagliato le gambe ai giocatori consepvoli di affrontare un avversario durissimo
    Ora chiudere parentesi e puntare tutto sulle prox due. Se il Toro non conquisterà punti di vantaggio su Cagliari e Benevento in queste due prox partite allora si farà durissima e dovremo giocarci il tutto per tutto in due pericolosi scontri diretti per non parlare di una partita ai limiti dell’impossibile a Roma con la Lazio
    Forza ragazzi, incidente di percorso per fortuna rimediabile anche senza Mandragora che , se non altro, riposerà un turno

  4. -Il prossimo incontro mi incute una certa preoccupazione in quanto, come da triste tradizione, le partite così dette “determinanti” le abbiamo puntualmente cannate. L’assenza di Mandragora di certo potrebbe essere un grosso handicap in quanto ,con ogni probabilità, verrà schierato un centrocampo analogo a quello precedente ed in periodi non di certo positivi. Ma occorre anche dire che non sempre tutto deve andarci storto e che la dea bendata una volta tanto si degni di rivolgerci in benevolo sguardo. Allora avanti tutta, nostro Magico Toro!!!
    FVCG (ora e per sempre).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui