Torino-Brixen 5-1

11
1199

Sharing is caring!

TORINO-BRIXEN 5-1

Reti: pt 30′ Verdi, pt 34′ Angerer (Aut.), st 5′ Senoner (Aut.), st 22′ Baselli, st 27′ Zaza, st 30′ Reci 

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic (st 1′ Berisha); Izzo (st 15′ Millico (st 39′ Rauti)) , Djidji (st 15′ Lyanco), Buongiorno (st 15′ Celesia); Vojvoda, Lukic (st 15′ Segre), Mandragora (st 15′ Baselli), Ansaldi (st 15′ Aina); Linetty (st 1′ Rincon), Verdi (st 15′ Warming); Sanabria (st 1′ Zaza). A disposizione: Stojkovic. Allenatore: Juric 

Brixen: Gemello, Grassl, Angerer, Senoner, Kerschbaumer, Demetz, Huber, Nagler, Vinatzer, Schraffl, Reci. A disposizione (entrati nel secondo tempo): Sava, Plaickner L., Plaickner S., Miuli, Larcher, Gabloner, Bocchio, Costalunga T., Sanna, Costalunga J. Allenatore: Trovato

(fonte torinofc.it)

11 Commenti

  1. -Come accennato su post precedente, si è trattato di una buona sgambata nella quale si è cercato di applicare i nuovi scemi dettati da Juric ,di cui si iniziamo ad intravederne i risultati. Certo che si nota chiaramente che siamo solo agli inizi di un lungo percorso, ma che con il tempo e con alcuni innesti mirati (chiediamo troppo?)si potranno trovare quei risultati che noi da tempo, troppo tempo attendiamo.
    Nota positiva è stata nel primo tempo l’impiego di Gemello, schierato nella porta della squadra avversaria ,autore di alcune parate eccezionali .Penso che quanto prima sentiremo nuovamente parlare di lui, altro gioiellino della nostra “Cantera”.
    FVCG ( ora e per sempre).

  2. Come già detto sul post precedente siamo imbarazzanti
    Servirebbero dei giocatori di calcio cosa che il questo momento non ci sono in rosa
    F.V.C.G & CAIRO VATTENE

  3. Io non ho intravisto niente per ora , spero che prossimamente il campo mi smentisca ma dubito se la rosa sarà questa per tutta la stagione
    F.V.C.G & CAIRO VATTENE

  4. Ritmi non eccelsi. Forse pesa la preparazione pesante dei giorni scorsi. Anch’io ho notato un ottimo Gemello schierato in porta con l’altra squadra. Poi non so altro di particolare mi non ho visto se non tentativo di provare degli schemi.

  5. Quello che ho visto io è , sì, un Gemello futuribile giocatore di Serie A ma proprio per questo da mandare assolutamente in prestito in B e non commettere gli errori fatti con Edera & company: poi un Mandragora in formato superman, un buon Verdi, proprio così dribbling pressing a tutto campo, è da Nicola in poi che lo vedo coinvolto, un Baselli ancora indietro nella preparazione e che da trequartista non si può proprio vedere, ma che con le sue doti tecniche può comporre con Mandragora una mediana di qualità: Sanabria OK, Rincon rivedibile (cioè da rivedere in un’altra squadra), Segre continua ad intrigarmi, gran passo si vede ma poi lo fanno tutti giostrare da regista. Niente altro di buono da segnalare.
    Mancano ancora due fantasisti, Messias può essere tranquillamente uno dei due, l’altro, comunque imprescindibile, in base a quanto deciderà il Gallo: se va via ci vuole uno che abbia strappi in profondità, se resta uno tecnico che agisca tra le linee, ma ci vogliono, altrimenti ci giochiamo di nuovo la A ai dadi. Un’ultima annotazione, per vedere il gioco di Juric dovremo aspettare avversari che facciano loro possesso palla permettendo a noi di
    recuperarla in pressing e, ancora, due giocatori di tecnica e personalità per fare funzionare il giochino altrimenti rivedremo il Toro di Mazzarri senza Mazzarri.

  6. Concordo abbastanza con le impressioni generali di granata67. Con l’appunto su Millico, tecnica ottima ma troppo fragile muscolarmente oppure nei prestiti ha lavorato poco e male, non può solo essere sempre sfiga. Rauti un torello ma va bene per una serie o due inferiori. Segre da rivedere in contesti ben più impegnativi. L’unico su cui scommetto in definitiva e’ Gemello, tra i giovani visti ieri.

  7. Io la penso come purtroppo Ruttosport, queste sono partite che servono per allenarsi che non fanno affidamento ma il vero problema è che come al solito manca Qualità a questa Squadra e senza quella Cairo ci ha portato dalle promesse Euoropee a lottare per salvarci, Grazie!!!!

  8. Rosa priva di qualità,
    I giocatori che hanno i piedi montati in modo corretto sono pochissimi e tra loro il migliore ha superato i 30 da un pezzo.
    A centrocampo l’unico capace è Mandragora , la difesa forse è quella messa meno peggio ma siamo senza portiere, davanti se il Gallo se ne va siamo imbarazzanti salvo Sanabria perché è arrivato a gennaio e mi sembra il meno peggio.
    C’è poco da essere felici con la situazione , tra un mese inizia il campionato e siamo addirittura peggio dell’anno scorso.
    Se il nano non mette i soldi per comprare almeno tre giocatori capaci c’è il rischio di non salvarsi
    F.V.C.G & CAIRO VATTENE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui