Juric: “Belotti ha bisogno di tempo. Napoli? Perfetti”

3
1188
Ivan Juric
Ivan Juric

Sharing is caring!

Ivan Juric in conferenza stampa ha presentato Napoli-Torino, che si giocherà domenica alle 18

Domani ci sarà Napoli–Torino e Ivan Juric in conferenza stampa ha presentato la partita. Ecco le parole dell’allenatore granata.

IL NAPOLI«Il Napoli già nella seconda parte dell’ultimo campionato avevano alzato il livello. Quest’anno le hanno vinte tutto con Spalletti. Hanno un equilibrio fantastico e fanno gol in tutti i modi. Tutte le squadre che hanno provato a fare qualcosa non gli è andata bene. Dobbiamo fare una partita top».

LE ASSENZE – «Una cosa di questa stagione che mi dispiace. Questa squadra ha bisogno di lavoro per crescere e per un allenatore è complicato. Serve pensare come organizzarsi meglio. In questo periodo abbiamo lavorato poco su cose concrete. Noi vogliamo fare cose diverse rispetto al passato. Io voglio giocatori preparati fisicamente e tatticamente».

DIFFICOLTÀ – «Il Napoli ha vissuto le partite in modo diverso. Ha fatto bene contro squadre che hanno aspettato bassi per non concedere a Osimhen, e stessa cosa con chi li ha affrontate a viso aperto. Spalletti è un allenatore top, sfrutta tutto. Li pressi alti? Vanno in contropiede con Osimehn. Ti abbassi? Ti mettono in difficoltà con il palleggio».

Simone Zaza e Andrea Belotti Torinofc
Simone Zaza e Andrea Belotti Torinofc

BELOTTI E ZAZA«Per il Gallo sono contento. La prima settimana aveva lavorato a parte e pian piano il dolore è andato via. Poi ha lavorato con la squadra. Inizia a essere disponibile, ma visto la tipologia di giocatore avrà bisogno di tempo per entrare in forma. Io spero che inizi a dare il suo contributo. Per Zaza il discorso è più o meno uguale». (calcionews24.com)

3 Commenti

  1. . Considerando le nostre assenze, i rientri dopo lungo tempo e la caratura dell’avversario ne convengo che un eventuale pareggio sarebbe come oro colato.
    FVCG (ora e per sempre).

  2. Che ladrata il Genoa: rigore per un fallo di mano totalmente inesistente! Neanche a livello giovanile ci rispettano le istituzioni.
    Sulla partita di domani affrontiamo uno squadrone senza quel po’ di qualità che abbiamo davanti: Zaza probabilmente può giocare perché come ha detto Juric il suo infortunio non gli ha precluso la possibilità di correre mentre Belotti è sicuramente più indietro.
    Quest’anno non partiremo mai battuti ma in questo momento facciamo fatica a segnare e resistere al Napoli per 90′ senza prendere gol sarà un’impresa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui