La conferenza di Juric

1
784
Ivan Juric
Ivan Juric

Sharing is caring!

Le parole di Ivan Juric del Torino in conferenza stampa per presentare il match contro la Roma di domani sera. Ecco le sue parole:

ROMA – «Vogliamo fare punti. Spesso con le big abbiamo perso. Domani speriamo di fare una bella prestazione e di portare a casa punti. Niente stravolgimenti tattici.»

CASA-TRASFERTA – «Sono monotono, le partite le preparo sempre ugualmente. Le nostre migliori partite sono state in trasferta. Non ho notato grosse differenze di rendimento, fino adesso.»

BELOTTI – «Credo nel lavoro e negli allenamenti, i miglioramenti di condizioni passano da queste cose. Dopo l’infortunio non è stato facile. Ha fatto una buona partita. In settimana ha lavorato bene, è chiaro che quando hai un attaccante importante le squadre dipendano da lui.»

INFORTUNI – «Mandragora, Ansaldi, Verdi e Rodriguez sono out. Praet è arrivato senza fare il ritiro, è il rischio di prendere i giocatori all’ultimo minuto. Vediamo domani, dobbiamo portarlo nelle condizioni migliori. Per Mandragora ci vorrà qualche settimana. Rodriguez farà risonanza martedì. Verdi un’incognita. Ansaldi ha qualche problemino che non gli consente di allenarsi.»

MOURINHO – «E’ un top, parliamo di mondi completamente diversi. Ha vinto tutto. La Roma è entusiasmante, anche nelle sconfitte giocano bene. Mou crea grande empatia con la squadra. Viene da due partite importanti e due vittorie. A volte, durante la carriera, può andare tutto bene e a volte non incide. Mourinho è il top dei top.»

(fonte calcionews24.com)

1 commento

  1. -Non male la battuta su Praet, chissà se a qualcuno fischieranno le orecchie. Comunque speriamo in un suo sempre più proficuo inserimento ed al riparo di ulteriori infortuni.
    FVCG (ore e per sempre).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui