Torino-Venezia: le formazioni ufficiali

26
1312
Gleison Bremer
Gleison Bremer

Sharing is caring!

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic Savic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Linetty, Pobega, Vojvoda; Brekalo, Pjaca; Sanabria. All. Juric

VENEZIA (4-3-3): Lezzerini; Ampadu, Caldara, Modolo, Haps; Cuisance, Busio, Crnigoj; Aramu, Henry, Okereke. All. Zanetti

26 Commenti

  1. Ribadisco facciamo velocemente questi 40 punti, per il resto lasciamo perdere; corri, pressi per cosa? Una marea di passati facili sbagliati, movimenti sbagliati e il sacrificio di Brekalo a dx per un Pjaca evanescente; Sanabria non pervenuto. A loro è bastato accettate l’uno contro uno ed è cambiata la partita.

  2. sul gol Vanja poteva fare poco, ci hanno uccellato bene, con errori in copertura, il cross super il portiere (nessun avrebbe potuto prenderla e sul colpo di testa Singo e il portiere si ostacolano
    accanirsi contro un singolo giocatore a caso è uno sport insensato…
    detto questo perfetti fino alla mezz’ora, poi abbiamo subito il loro gioco fisico e abbiamo preso il gol, e dopo il pareggio siamo pure andati in affanno
    Linetty ci mette impegno e corsa ma Lukic è altra cosa, che Ricci non sia pronto lo capisco, ma credo sia ben più adatto al ruolo del polacco che gioca abitualmente in un centrocampo a 3
    Brekalo gran gol

  3. Se non dobbiamo parlare dei singoli va bene, se poi però devo assolvere Vania non va bene: Singo fa l’ennesima cappella e si scorda l’uomo, Vania sbaglia completamente la posizione sul cross: dove deve stare un portiere su un cross a rientrare di un giocatore che non può fare che quello ? Certamente e assolutamente non sul primo palo , ma due passi più al centro della porta e soprattutto due passi avanti e la palla la raccogli in presa alta perché sei alto due metri e quando alzi le braccia e stacchi solo 10 cm arrivi facile facile a 2,5 metri. Non c’è altro da aggiungere, ma questo lo sapevamo dall’inizio dell’anno.

    • hai giocato a calcio, forse no da quello che scrivi, la posizione di Vanja era corretta, il cross è perfetto e lo supera… non è suo l’errore…

      • A calcio credo non abbia giocato tu, il portiere non deve stare sul Palo se il giocatore può solo crossare a rientrare, certo bisogna capire quello che può accadere e posizionarsi di conseguenza, ma come hai detto tu bisogna avere giocato a calcio.

        • Io ho giocato a calcio e pure in porta, e non in cortile…Vanja è purtroppo molto scarso ma quel gol non è colpa sua. Posizione corretta.
          Più che altro un po’ lento nel cambio posizione dopo il cross.

          • Quindi Karlos per capire cosa copre il portiere in quella posizione, quale tipo di giocata, visto che l’avversario può solo rimetterla in mezzo?

  4. Linetty nel campo che ci fa? Non chiude, non lancia, però è bene lasciare Ricci in panca, l’unico regista in una partita che devi recuperare con la squadra avversaria bassa. Intanto oggi il cambio che andava fatto a Udine con Ansaldi dentro e fuori Singo è stato fatto al 70; vediamo che succede.

    • Questo var è diventato ridicolo, non si può essere mai sicuri se un goal è goal. Il calcio è un gioco di CAMPO, dinamico, non può essere ingessato da immagini e linee virtuali. NO AL CALCIO MODERNO.
      BASTA!!!!

  5. seconda partitaccia, non capisco però in questo caso le scelte di juric, al di là della volontà Linetty è totalmente inadatto nel centrocampo a due… Ricci sarà indietro ma peggio non poteva fare e contro una squadra che si chiude e gioca in contropiede era senz’altro meglio del polacco
    detto questo, al netto dei suoi detrattori seriali si vede cosa cambia col Gallo in campo anche a mezzo servizio
    gol annullato da regolamento ma regolamento surreale, anche perché in questo caso si tratta di interpretazione: Pobega è in fuorigioco di una gamba, ma avrebbe influito nell’azione? interpretazione, quindi in questo caso il VAR dovrebbe non intervenire…
    Su Zanetti che dire, nulla, complimenti, il suo Venezia gioca come lui giocava a calcio

  6. Credo che ci sia da riflettere parecchio: oggi la partita l’ha persa Juric senza ombra di dubbio, rimetti Linetty nel mezzo dopo avere comprato Ricci a 10 milioni; quando uno vuole essere per forza un fenomeno; facciamo i 40 perché si rischia di perdere le partite con Milan, Napoli, Juve, Inter, Roma e Lazio e poi ci dobbiamo guardare intorno, perché la media retrocessione si potrebbe alzare almeno per la terzultima posizione. Oggi non hai tirato in porta, con Brekalo e Pjaca fuori dal gioco, fino a quando non hai tolto Pjaca e l’out dx nullo, perché nullo è stato Singo, poi nullo Warming (magari ora ditemi che ha il passo e i fondamentali per giocare a dx), e magari Linetty più avanti a dx con Ricci regista e avremmo visto magari un centrocampo. Correre a vuoto e pressare a vuoto non serve ad un emerito nulla. Pure il Venezia ci ha preso per il culo con un goal annullato semplicemente assurdo e sceneggiate divertenti, ma una non società se lo merita. E qualcun9 viene pure a la,e tarsi che mancano i tifosi allo stadio; per cosa per fa4si prendere in giro prima da carie e poi da squadre come il Venezia.

  7. Lascia perdere, la causa Vania è una causa persa e in fondo non ce la possiamo certo prendere con lui, la responsabilità è di chi lo mette in campo. Ultime 3 partite 5 tiri nello specchio e 5 goal un bel record per il Toro e soprattutto una vera iniezione di autostima per i nostri che notoriamente hanno un bel carattere e sanno reagire, ma quando vuoi dimostrare che la terra è ferma e il sole ruota intorno a noi può accadere.

  8. Dunque Juric che vede i giocatori tutta la settimana avrebbe visto bene Warming sulla fascia dx, un giocatore che non ha dribbling, fatica nello stop, non ha cambi di passo e soprattutto non è riuscito a fare un cross che uno? Cosa avrebbe visto esattamente per farlo giocare lì? Oppure Linetty mezzo dx al posto di Ricci che con l’Empoli le ha giocate tutte lì nel mezzo? Non c’è dubbio lo ripeto quando qualcuno vuole dimostrare che la terra è ferma e a girare è il sole possono capitare queste situazioni. Un po’ come Sarri; hai voglia a provare a cambiare la squadra titolare di Inzaghi e preferire Isai a Lazzari, ogni volta che lo fa prende scoppole, ma certamente il mister resta lui, ma che siano cazz.ate non ci piove.

  9. Il gol subito è un classico schema di Ferguson.
    Lo utd ne ha fatti 300 di gol così.
    Savic non ha grosse colpe, le colpe le ha chi ha lasciato solo il veneziano.

  10. Concordo con l’ultimo giudizio su Juric, sicuramente un integralista che deve migliorare le variazioni di uomini a gara in corso. D’altra parte gioca così anche il grugliaschese che allena la dea. Solo che li’ hanno materiale di altro spessore e qualità, sicuramente una rosa ben più attrezzata. E’ un modo di giocare che comunque può pagare (e anche divertire) molto di più alla lunga. Senza nulla togliere al Venezia, squadra che mi e’ simpatica a prescindere per molti motivi, ma ieri sera le e’ andato tutto bene e senza contare l’episodio da Var, perché il risultato più giusto era il pari. Comunque queste sono tutte quisquilie, la partita più importante non sarà quella sul campo, si vedrà…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui