Cambio di regolamento assurdo: no al Var sul fuorigioco per pochi centimetri

1
402

Sharing is caring!

Si cambia ancora. L’IFAB, il massimo organo internazionale competente sul regolamento del calcio, ha deciso che il VAR non potrà più intervenire sul fuorigioco per questioni di centimetri. Un passo indietro che ridà potere al guardalinee e relega al compito originario il VAR: risolvere soltanto gli errori “chiari ed evidenti”, senza “arbitrare al video”.

Il segretario generale dell’Ifab, Lukas Brud ha dato i dettagli della decisione su La Repubblica«In teoria un fuorigioco di un millimetro è fuorigioco, ma se la prima decisione è di non fischiarlo e poi il Var deve usare 12 telecamere, vuol dire che errore chiaro ed evidente non era. Lo comunicheremo presto a tutte le competizioni». (calcionews24.com)

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui