Berenguer: “Contento per la vittoria e per il gol”

19
306

Sharing is caring!

“Sono contento del lavoro che sto facendo, mi sento al massimo fisicamente e in tre giorni ho fatto due gol che hanno aiutato molto la squadra”. Il centrocampista Alejandro Berenguer ha commentato così i tre punti ottenuti oggi contro il Bologna: “Questa vittoria è da attribuire alla squadra, se abbiamo vinto è merito del gruppo. Questa settimana è stata molto intensa: 90′ a Roma, 120′ giovedì sera contro il Genoa e poco meno di 90′ anche oggi, ma la cosa più importante è che abbiamo ottenuto tre vittorie oltre alla qualificazione ai quarti di Coppa Italia.

La classifica? Adesso comincia a migliorare, ma non possiamo fermarci troppo a guardarla”.

(fonte torinofc.it) 

19 Commenti

  1. Non so se è come dice Marjanovic che abbiamo tutti capito adora Cairo…..ahahahahahah….ma Alejandro Berenguer ha ampiamente giustificato la spesa per prenderlo ,solo 5,5 milioni una miseria rispetto a quanto vale oggi.
    Alejandro sta crescendo a vista d’occhio complimenti a chi lo aveva preso ( Petrachi?) cosi come applausi per avere preso a suo tempo Nkoulou e Djidji , anche loro sconosciuti ma validi.
    Chi ancora non ha convinto è Meitè, per lo meno si è dato da fare ma pecca spesso di velocità mentre Aina oggi nella ripresa sarebbe stato da mettere subito in panchina ma non c’erano alternative

  2. Meite pecca di sufficienza cosi come pure Aina. credo sia un problema di personalita´e concentrazione. Soprattutto per Aina. Su Meite´temo che aldila´dei mezzi fisici abbia dei chiari limiti tecnici. Giovedi dopo il primo tempo era da mandare in miniera a lavorare. Margini di miglioramento ci sono e sono molti. E´da vedere cosa vogliono loro. Se hanno volonta´e ambizione. Berenguer invece e´migliorato dal punto di vista fisico dopo aver fatto un programma specifico di miglioramento di massa muscolare. Gli manca ancora il carattere ma puo´migliorare. Qui comunque i miglioramenti ci sono stati. Su Verdi invece stenderei un velo pietoso. Avevo detto sin dal suo arrivo che il giocatore era sopravvalutato. Dissi che al massimo era un po´meglio di Berenguer. Fino ad ora e´stato una spanna sotto lo spagnolo. Vedremo in seguito. Mazzarri fa bene a toglierlo quando non rende. Si dia una svegliata e si dia da fare. Il tempo va stringendo. E anche il pubblico e´stanco. Accetti i fischi e le critiche e le trasformi in stimoli per fare meglio.

  3. @Puliciclone: bentornato era da un bel po che non ti leggevo. Spero di rileggerti piu spesso , c’è bisogno di un po di positività da queste parti….

  4. Djordy64, sai benissimo come la penso…
    Ma qui sopra è pieno di piagnini maicuntent…
    Una tristezza assoluta leggere i commenti ogni volta che entro…
    In ogni caso concorso parzialmente con Hamlet
    Meitè è troppo incostante e poco concentrato (peccato perchè ha delle potenzialità inceredibili) e Ola Aina mostra degli errori giovanili tipici di chi ancora non ha l’esperienza adatta (ma è giovane e va supportato, anche se, a volte, è davvero indisponente)
    La squadra va migliorata con un inserimento a centrocampo, ma bisogna tenere in considerazione (e pochi lo fanno, tranne tu), la lunga serie di indisponibili…
    Ieri mancavano fior di giocatori: Rincon, Baselli, Ansaldi, Iago, Zaza, Lyanco…
    Potrà anche non piacere il gioco di Mazzarri, ma da la possibilità alla squadra di essere sempre compatta (un pò come Allegri alla Rubentus)
    Alla fine abbiamo pur sempre gli stessi punti dello scorso campionato e, pur con inciampi clamorosi, abbiamo battuto fior fiore di squadre che sulla carta ci sono superiori
    Quindi, capisco certi malumori (a nessuno fa piacere perdere) ma non comprendo un certo tipo di contestazioni a prescindere a mio avviso assurde
    Tutto può essere migliorato e di errori ne sono stati commessi parecchi, ma siamo stabilmente nella parte destra della classifica, abbiamo dietro squadre come Napoli, Milan, Fiorentina etc, siamo a 2 punti dal 6° posto e siamo ai quarti della coppa Italia, dobbiamo vedere sempre e solo il negativo???
    Mah…
    Discorsi stucchevoli su DS, Robaldo, Filadelfia (perchè prima di Cairo nessuno era riuscito a smuovere nulla???), intervento in curva primavera contro i delinquenti che spadroneggiavano senza controllo (saranno stati sbagliati gli interventi da parte della questura, ma andavano fermati, come tutti i delinquenti delle altre curve – buttare bombe carta contro i giocatori è stato l’ultimo gesto eloquente), lasciano il tempo che trovano (considerando che errori ne fanno tutte le società) così come i discorsi su struttura societaria in riferimento alla primavera che, ricordiamocelo, è nata 15 anni fa…
    Ma, ripeto, a qualcuno fa piacere vedere solo il negativo e in questo c’è anche della malafede perchè a qualcuno (che ha perso certi privilegi) Cairo da molto fastidio…

  5. Condivido in parte ciò che scrivi
    Ti propongo di venire a scrivere nell’articolo mio , dove tocco i tuoi argomenti cosi si discute meglio e non in modo spezzettato. Sicuramente non condividi tutto ciò che ho scritto ma è necessario rifletterci

  6. Puliciclone, fossi stato in curva Primavera con un bambino di 8 anni forse non diresti con tanta leggerezza che sono errori che fanno tutte le società, ma si sa è sempre facile sentenziare e fare i Soloni da una scrivania
    spiegami poi per quale motivo i delinquenti che spadroneggiavano, come li chiami tu, sono stati fermati in Primavera e non in Maratona?

  7. Vorrei ricordare al solerte Puliciclone che chi tira le bombe sono i tifosi di altre squadre, affermare che i tifosi del Toro hanno lanciato una bomba carta contro i giocatori è una FALSITA’ bella e buona, oltre che un’idiozia colossale, uguale a definire “delinquenti che spadroneggiavano” i tifosi della Curva Primavera: vada a chiedere a quelli che c’erano cosa ne pensano di cairo e della questura che hanno combinato questa bella porcheria…
    Trovo SCANDALOSO che un tifoso scrive queste cose, l’hanno capito anche i sassi che si voleva spegnere in qualunque modo la contestazione, certo però che se uno è accecato dall’idolatria verso l’amato presidente non c’è da stupirsi

    • Caro il mio marcoC,
      ti invito a rileggere i giornali…

      8″””…Nei pressi dello stadio sono esplose tre bombe carta, la squadra è arrivata in zona “Grande Torino” intorno alle 23.40 ed è rimasta barricata sul pullman per alcuni minuti. Poi tifosi e bus si sono spostati di fronte all’ingresso di via Filadelfia. Sul posto era presente anche una volante della polizia….”””

      (“””…Torino contestato nonostante la vittoria in casa del Genoa. Al ritorno in città, la squadra di Mazzarri è stata accolta da un centinaio di contestatori che hanno fatto esplodere alcune bombe carta nei dintorni dello stadio Grande Torino, dove i giocatori hanno fatto rientro in tarda serata….”””)

      MarcoC, ancora sicuro che siano i tifosi delle altre squadre??? 🙂

  8. Si certo, sicuramente i giornali sono molto attendibili…..
    E comunque l’affermazione è stata “…buttare bombe carta contro i giocatori”, ed è FALSA, ribadisco, perchè anche nel trafiletto citato si dice che sono esplose “nei pressi dello stadio”, cioè buttate contro nessuno, quindi scrivere queste cose è distorcere ad arte la realtà, che ovviamente tutti sanno essere di contestazione verso la società e cairo che, ripeto, hanno organizzato una porcheria per spegnerla
    Poi i tifosi di altre squadre sono quelli FATTI ENTRARE e mescolarsi agli altri in curva, non so se ci si ricorda delle parole del questore sull?”esperimento sociale”……fare finta di niente da parte di chi si presenta come tifoso del Toro è, ribadisco, VERGOGNOSO

  9. Vorrei ricordare al solerte MarcoC che aveva scritto che chi tira le bombe sono i tifosi di altre squadre.
    Mi sembra di avergli dimostrato il contrario.
    Ho già scrtto che per la Primavera ci sono stati errori, ma non commento oltre perchè aspetto la fine delle indagini che chiariranno parecchi aspetti della vicenda.

  10. I tifosi delle altre squadre, nello specifico i gobbi, le bombe carta le tirano nella nostra curva!! Ovviamente mi riferivo a quello
    Non hai dimostrato proprio un accidente, se non la voglia di far passare i tifosi come colpevoli distorcendo ad arte la realtà
    Come ha già scritto qualcuno quelli che chiami “errori” in realtà sono una bella porcheria, perchè come vogliamo chiamare se no l’idea IDIOTA di mettere degli ultras di due squadre avversarie INSIEME, e fianco a fianco di famiglie donne e bambini??? Ops, un errorino…pardon
    Eh ma sono tutti delinquenti i tifosi del Toro vero? Bel modo di vedere i tuoi compagni di tifo, complimenti

  11. Preciso che trovo anch io una porcata la commistione con i tifosi avversari in curva. È stato fatto in un Derby 3 anni fa col Napoli quest anno e poi con L Inter
    Si è rischiato grosso e si doveva evitare
    Detto ciò caro MarcoC se tu ti illudi che in primavera siano santerellini ti sbagli di brutto
    Le frange ultra violente e le teste di cazzo ci sono anche nel Toro
    Certo non sono loro i colpevoli dei fatti di Toro Inter . Così come i TH sono stati penalizzati più di quelli interisti provocatori
    Più le bombe carta
    Chi le ha tirate e una merda quasi come il gobbo che lo ha fatto al Derby specie se lo ha fatto contro la ns squadra dopo una vittoria in trasferta
    Se hanno tirato le bombe carta così alla cazzo sono solo dei deficienti
    Se lo hanno fatto contro la loro squadra sono dei pezzi di m…anzi dei gobbi di m…magari infiltrati
    Cosa ci vuole x 10 gobbi mettersi un cappuccio granata una felpa granata e approfittarne x fare i coglioni contro il pullman del Toro?
    Tanto x vendicarsi di quando 3-4 anni fa prima di un derby alcuni granata hanno tirato sassolini al pullman dei gobbi e qualche sputo e manata
    Niente di più facile

  12. E’ un’enorme ovvietà dire che i TH non sono certo dei santarellini e anche tra gli ultras del Toro ci sono degli esagitati teste di minchia, io poi sono sempre e comunque contro la violenza, quindi per me è una precisazione superflua.
    Parlo del caso specifico, nel quale si cerca di distorcere i fatti per addossare le colpe a questi tifosi, che non sono santi ma nel caso specifico non sono colpevoli, perchè la porcheria è stata studiata e messa in atto dalla società in collaborazione con la questura….l’hanno detto loro!
    Le bombe carta NON sono state MAI tirate contro la squadra: nel comunicato della questura si dice che sono esplose “nei pressi dello stadio”, sempre premesso, lo riscrivo anche se è ovvio, che MAI sono giustificate le bombe e chi le mette, dovunque, è in ogni caso una testa di minchia colossale, è ben diverso dal buttarle contro qualcuno. E anche i famosi fumogeni di cui parla il mio omonimo hanno sfiorato il pullman del Toro ma non è MAI stata assalita la squadra

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui