Entro 24 ore si può chiudere col Crotone per il prestito di Adopo

13
422

Sharing is caring!

Michel Ndary Adopo verso il prestito al Crotone. Entro 24 ore, come riporta La Gazzetta dello Sport, i granata incontreranno il club calabrese per provare a definire il trasferimento del centrocampista classe 2000 a titolo temporaneo. (tuttomercatoweb.com)

13 Commenti

  1. Facciamo 2 conti, visto che siamo al “giro di Boa” del campionato?
    Bene, abbiamo totalizzato 27punti, tanti quanti l’anno scorso, in classifica siamo 8° mentre l’anno scorso eravamo 9°, abbiamo realizzato 25 Gol e presi 26 mentre l’anno scorso ne abbiamo fatti 24 (quindi 1 in meno..) ma presi SOLO 19 (quindi ben 7 in più…)… Differenze quindi che saltano all’occhio sono:
    A) Miglior piazzamento in classifica
    B) Peggior totale (parziale) reti subite
    Da tenere presente, oltretutto, che rispetto al passato anche recente in cui in Estate si assisteva alle partenze di diversi giocatori “di peso” (altrimenti non avrebbero avuto mercato, giusto?..) quest’anno invece sono rimasti TUTTI, difesa compresa! Ed è proprio la difesa ad essere, per quanto mi riguarda, la prima “colpevole” di questa situazione dato che, a casa mia, a leggere questi numeri significa che abbiamo preso TROPPI GOL perdendo così punti “preziosi” per strada…Guardate, anche le pugnette che “la difesa parte dal centrocampo” sono appunto pugnette dato che abbiamo, appunto, gli stessi giocatori dell’anno scorso, centrocampo compreso! Non credo neppure a questioni legate a “voci di mercato” per quanto riguarda Izzo & C. ma sono arci-convinto che “la colpa” di tutto sia da individuare nella preparazione fatta in Estate, Estate che oltretutto ha visto tante Nazionali impegnate con partite ufficiali e che quindi ha limitato sia il periodo di riposo che quello riservato alla preparazione che noi, come Toro, abbiamo dovuto fare in fretta e male per colpa dei preliminari di EL… A sostegno di questa tesi porto le prime 2 partite di campionato giocate subito dopo l’eliminazione dall’EL nello spareggio con i Wolves, cioè le partite, vinte, col Sassuolo e con l’Atalanta, avvenute quando i nostri avevano ancora “birra” nelle gambe mentre invece gli altri erano “appesantiti”…Successivamente Mazzarri, da (vecchio..) volpone qual è cos’ha fatto? Dietrofront sul piano atletico, preparazione come se si fosse appena arrivati in ritiro con tutto ciò che ne consegue: gambe pesanti ed imballate, zero velocità, zero “brillantezza”, zero o poco più corsa ma, e qui sta il bello, tutto ciò sarà invertito nel girone di ritorno, proprio quando gli altri dovranno tirare il fiato e saranno “sui gomiti” avendo speso tutto, un po’ com’è accaduto l’anno scorso con un girone di ritorno STRATOSFERICO
    In più dobbiamo considerare un’altro fattore: gli assenti…In questa prima parte di campionato volenti o nolenti abbiamo dovuto rinunciare a FALQUE per quasi tutte le partite, BASELLI per buona parte, LYANCO come FALQUE (non per colpe Sue ma per colpa di un avversario che l’ha “azzoppato”…), ANSALDI ad intermittenza e VERDI che ancora deve trovare uno stato di forma ottimale, quindi, riassumendo:
    I veri “acquisti” di Gennaio saranno i vari LYANCO/FALQUE/BASELLI + VERDI e IZZO che, assieme a Djidji e Lyanco, credo andrà a comporre la difesa futura salutando, FINALMENTE, quel N’Koulou che tanti danni ha fatto l’estate scorsa e che NESSUNO ha dimenticato, neppure i Suoi compagni di spogliatoio dato che ci sono modi e modi e soprattutto MOMENTI E MOMENTI per manifestare la propria volontà di cambiare maglia per guadagnare di più!
    FV♥G!! SEMPRE!!!

  2. Peccato, un vero peccato perché se non si faranno acquisti a centrocampo uno come Adopo sarebbe servito.
    Viene da un lungo infortunio, ma io l’ho visto giocare con la primavera di Coppitelli ed è un centrocampista tosto di quelli veloci, e abbastanza potente, bravo nel ribaltare l’azione in velocità. Mi dispiace se se ne va pure lui

  3. Mah, giuro alle volte non capisco se chi critica lo fa per partito preso, per scarsa conoscenza dell’argomento oppure perché “così fanno tutti” e quindi si aggrega 😶😶😶…
    Nel merito del PRESTITO SECCO di Adopo (SECCO, né con diritto, né con controriscatto, SECCO) la storia è presto detta: è stato operato a Marzo dell’anno scorso, ha perso 18 partite (più di tutto il girone di ritorno..) della Sua Primavera ed è rientrato solo a fine Novembre: HA BISOGNO DI GIOCARE, di ritrovare ritmo-partita e non di fare panchina, anche se in Serie A….Da qui il motivo di mandarlo IN PRESTITO SECCO al Crotone, attualmente 3° in Serie B, quindi in una squadra che se la sta giocando (la promozione…)…Se non si capisce questo allora c’è della malafede….
    FV♥G!! SEMPRE!!

  4. A me il giocatore piace e la mia era solo una mera riflessione se può servire o no. Tutto qui, NESSUNA MALAFEDE. È vero, viene da un lungo infortunio ma l’ha recuperato. Non so se il Crotone sia una soluzione per farlo giocare con continuità perché non lo inseriranno subito in pianta stabile. Quindi se può servire a noi meglio che lo teniamo perché con la coperta corta a centrocampo potrebbe addirittura succedere che ne manchino due contemporaneamente e uno sia squalificato.

    • @Junior, anche a me piace, e di sicuro piace anche alla Società ed al Mister perché, checché ne dicano molti, Mazzarri non fa “figli e figliastri”: se servi e sei bravo (certo, sempre secondo IL SUO metro di valutazione, ok?) allora giochi (vedi Bremer o Aina o Meité, tutti cmq giovani…) sennò via (vedi Boye)…Certo che recuperato è recuperato ma, come ben saprai, un conto è essere recuperato ed un conto è “avere forma e ritmo-partita” e reggere non solo per 90′ ma per tutta la settimana! Per questo dico che mandarlo in prestito in una squadra che comunque si sta giocando la stagione e che gli offre la possibilità di mettere minuti nelle gambe (cosa che attualmente al Toro non ha, siamo obiettivi…) è la cosa migliore!
      Il ns centrocampo soffre la mancanza di Ansaldi/Rincon/Baselli, attualmente, però per Rincon si è trattato di un attacco febbrile (già smaltito..), mentre Baselli e Ansaldi sono in fase di recupero e con Loro numericamente e qualitativamente il centro è “più a posto” di adesso…O no?

  5. A noi manca come il pane un centrocampista questo lo vedono tutti. Ansaldi se lo metti a centrocampo ok se la cava bene ma è sempre adattato, in un ruolo non suo. A mio avviso un Fofana o un Borja Valero servirebbero come il pane, tanto per fare due nomi di cui già si è parlato. Se non è possibile prendere questi ora, perché a questo punto non dare una chance a Adopo?

  6. E’ evidente che a centrocampo siamo ridotti all’osso.
    Adopo poteva essere una risorsa in più se non si ricorre all’inserimento di qualcuno dal mercato.
    Contro il Bologna c’erano due centrocampisti in campo e nessuno in panchina.
    Quindi, se ne compri subito almeno un altro, affidabile e integro, il prestito secco di Adopo può pure starci.
    Se rimani così, invece, è un azzardo bello e buono.

  7. Contrariamente a quanto mi ero imposto di fare, vado a rispondere sulla questione “mala fede” visto che non mi sono spiegato (meglio di “non sono stato capito”??..)…
    Facciamo un ripasso, ok? Vocabolario Italiano:
    “Malafede – Atteggiamento o comportamento rivolto consapevolmente a far supporre o ad accogliere come veri fatti in contrasto con la verità….”
    Nella fattispecie, cioè questo Forum di discussione che riguarda il Torino FC, è DA TEMPO che se ne leggono di cotte e di crude, che vanno da infime bassezze a velate ironie fino ad insulti veri e propri E OLTRE che ogni parola che viene pronunciata da chiunque è “strumentalizzata” al fine di “stravolgere la realtà/contrastare la verità” come appunto recita la definizione di malafede….
    I Sigg. che frequentano abitualmente il sito ben sanno che mi riferisco a Loro, piuttosto che a Mario oppure Pietro, non sono Loro ad avere innescato la miccia ma perseverare in opere di disinformazione non è certamente un buon esempio di granatismo….Quindi ripeto, per l’ennesima volta: Adopo NON E’ stato venduto, ok? Visto però che ha fatto 218giorni FUORI DAL CAMPO per infortunio serio al ginocchio ed è guarito, siccome “guarito” non significa “automaticamente abile-ed-arruolabile” per giocare tutta una partita di tutto un girone e non gli fa certamente bene stare in panchina, si è preferito mandarlo IN PRESTITO SECCO in Serie B a giocare con più continuità, PUNTO. La “coperta corta” che si è venuta a creare certamente non la risolvi con uno nelle Sue condizioni, onestamente, giusto? Oppure pensate che SE avessimo preso noi, anche solo in prestito, ATTENZIONE, uno messo così NESSUNO avrebbe avuto niente da dire?? Vogliamo fare gli onesti, una volta tanto, senza PER FORZA andare contro A PRESCINDERE contro TUTTE le scelte societarie?
    FV♥G! SEMPRE!!

  8. Io non sono molto convinto. Il Crotone è in lotta per la promozione, non sarà facile e immediato l’inserimento di Adopo in un complesso già collaudato, ancor più che viene da un lungo infortunio. quindi non è detto che vada a Crotone a giocare. Non è detto. Prestito secco? Ma perchè il Crotone dovrebbe valorizzare un giocatore che fra sei mesi ritornerà alla base? Se Adopo ha bisogno di giocare di più come dici e se guarito non significa abile e arruolabile non lo è nemmeno a Crotone. la società è libera di fare le scelte che le pare, ma che siano sempre giuste bè, questo è da vedere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui