Calciomercato Torino ne parliamo con “Fayna”

5
423

Sharing is caring!

Il nostro inviato Giovanni Goria insieme a Valerio Spinella

Allo Sheraton Milan San Siro, sede del calciomercato, abbiamo fatto pochi minuti fa una piacevole chiacchierata con Valerio Spinella, più conosciuto con il soprannome di Fayna.

Questo è quanto ci ha detto il noto giornalista di Sky Sport.

CALCIOMERCATO TORO: “Mi aspetto qualcosa in queste ultime ore di mercato. Anche perché è andato via Iago Falque, si parlava di Zaza verso il Villarreal pista poi tramontata. Però l’attaccante granata è un’ultima idea dell’Inter, che sta riscontrando difficoltà nel portare a Milano Giroud o Slimani. In entrata a questo punto mi aspetto l’acquisto di un attaccante, si era parlato di Strelec, sul quale c’era anche la Samp, che però lo Slovan Bratislava non ha intenzione di vendere.”

LA SCELTA DI SFOLTIRE LA ROSA: “ Una scelta che mi ha stupito, che sicuramente è stata presa da Mazzarri insieme al presidente Cairo e al ds Bava. Quest’anno però il Toro ha ritrovato Berenguer che sta facendo bene, ha Verdi che sta deludendo ma sta bene fisicamente e il Toro conosce le sue potenzialità e sa di poterlo recuperare”.

Quindi secondo me il Toro si è potuto permettere di puntare principalmente allo sfoltimento della rosa in questa sessione di mercato.”

MOVIMENTI PER RINFORZARE IL SETTORE GIOVANILE: “Ricordiamo che dalle giovanili del Toro sono usciti giocatori come Edera, Millico, Parigini del quale aspettiamo l’ufficialità del suo passaggio al Genoa; sicuramente Vittorio è un giocatore di talento che con la maglia rossoblu potrà fare bene. Tornando al Toro staremo a vedere come si rinforzerà per aumentare la qualità nel settore giovanile, comunque ha sempre preso giocatori per valorizzarli e in questo la società granata è molto brava.”

Giovanni Goria

5 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui