Domani incontro Atalanta-Torino per Bonifazi

26
1025
Kevin Bonifazi
Kevin Bonifazi, ex difensore granata, ora alla SPAL

Sharing is caring!

L’Atalanta è alla ricerca di un difensore centrale: Simon Kjaer non ha convinto Gian Piero Gasperini, che dunque ora attende un rinforzo nel reparto. I nerazzurri hanno in programma domani un incontro col Torino per discutere di Kevin Bonifazi.

Il giocatore, classe 1996, è molto richiesto in Serie A e l’Atalanta cercherà di capire se le cifre richieste dai granata saranno in linea con la valutazione che i bergamaschi fanno di Bonifazi per questa operazione. (GianlucadiMarzio.com)

26 Commenti

  1. Quindi nn è in grado di giocare in una squadretta di centro classifica ma è valido x giocare in una squadra da Champions… complimenti

  2. Certo, Il sig. Gasperini ha capito quello che quell’asino di Mazzarri non ha capito. Bonifazi è adattissimo a giocare in una difesa a Tre pertanto l’Atalanta gli ha messo gli occhi. Finita l’era Moretti Bonifazi è il più adatto dei difensori che abbiamo a giocare in una difesa a tre. Molto più di Bremer o Dijdii. Perché il trio Izzo N’Koulou Bonifazi non è stato mai provato??? Perché? Solo per fare una plusvalenza da 10 mln? Ordini di chi sta a capo? Certo il pesce puzza dalla testa. Bonifazi si andrebbe a giocare la Champions e da noi non gioca. Complimenti Cairo e Mazzarri!!!

  3. Questa è una vera e propria IDIOZIA, della quale dobbiamo ringraziare quell’idiota che purtroppo ancora sta in panchina, oltre ovviamente a quell’altro che malauguratamente tiene in mano questa società da 15 anni! L’ha capito mezza serie A che Bonifazi è uno dei migliori giovani nel suo ruolo in Italia ma noi lo diamo via!! Ma andate a ca#*re!!
    Poi diamo via anche Millico Edera e Parigini, tanto non ci servono!!
    Vendete quel paracarro gobbo se volete vendere qualcuno…..già ma quello chi se lo compra??

  4. Quello che davvero non capisco in questa eventuale operazione, sempre che si faccia, è perchè andiamo a chiedere Barrow. A noi servono come il pane 1 o 2 centrocampisti, di cui uno che dia qualità in mezzo.
    E’ il centrocampo che ha bisogno di rinforzi. Barrow è giovane è rapido ma finora in Serie A o in Coppa ha segnato come Bonfiazi
    Kevin Bonifazi infatti ha segnato finora 4 gol nelle ultime due stagioni Euroleague inclusa , Barrow 5 con un nr di partite piu o meno analogo, anche se molto meno minutaggio ( Kevin ha avuto minutaggio doppio)
    Barrow è punta centrale .In quel ruolo abbiamo Belotti e Zaza oltre che Millico in grado di farlo anche se predilige giocare attaccante esterno o seconda punta.
    Poi Barrow sa giocare anche attaccante esterno , principalmente a sx , e qui abbiamo Berenguer, sempre Millico e volendo pure Iago Falque e Verdi, tutta gente in grado di giocare attaccante esterno.
    E pure l’ecelttico Ansaldi lo sa fare.
    Ma questa Società le strategie come le fa, le programmazioni sono una parola ancora conosciuta o era tutto in mano a Petrachi prima e ora Cairo e Bava brancolano nel buio?
    Poi Bonifazi a sx nella difesa a 3 sarebbe adattato, lui è di piede dx e sa giocare meglio da punta centrale .
    Ma con Izzo in flessione, Lyanco ancora non guarito , Djidji e Bremer mancini che senao ha dare via un ottimo centrale di piede x ?
    Non ho parole per descrivere una scelta simile, se non che la mia fiducia in questa società è ormai molto vicina ai minimi storici.

    • si spiega in una parola “plusvalenza” … d’altra parte Urbano non è mai stato interessato al risultato sportivo del Toro ma solo a quello economico della compravendita dei giocatori singoli … se no come si spiegano acquisti come Soriano e Zaza o Niang, o anche Ljajic e Iago per finire con Berenguer … con giocatori emergenti come Parigini, Edera, Millico ci imbottiamo di attaccanti esterni … con un Belotti 9 inamovibile compriamo Zaza … l’anno scorso senza alternativa ad Ansaldi (molto spesso acciaccato) come terzino sx … ma tante ali adattate … il vergognoso non conosce fondo del barile … e vedo che è tornata a scrivere la Sua coscienza !!

  5. Infatti, la cosa non ha nessun senso. Ma quando mai Cairo ultimamente ha fatto cose con un senso. Lo so è pura idiozia, ma purtroppo se non se ne vanno non possiamo farci nulla. Ci vogliono distruggere

  6. Le valutazioni dell’impostore presidenziale, quasi mai son tecniche, solo di convenienza. Bonifazi vale didji e bremer messi assieme. Però deve monetizzare,non ne ha più. Chi vuol capire,capisca

  7. Come sempre quando la barca affonda si cerca di raccattare tutto il raccattabile.
    Piuttosto che Bonifazi(se nn adesso ma da Giugno verrebbe buono visto che NKoulu sarà ceduto e forse pure Izzo)meglio sarebbe cedere Zaza.

  8. Bonifazi è una mezza sega!
    Almeno ad oggi, è macchinoso e lento nei 3 può giocare bene solo a destra ( dove c’è izzo) e nei 4 non sappiamo come si comporta lui giustamente vuole giocare e si è guardato attorno.
    Non va a fare il titolare, va a fare il panchinaro, in una squadra che gioca la Champions si, ma anche rugani e ranocchia sono panchinari in una squadra che fa la Champions.
    Basta incensare un primavera come fenomeno solo perché viene dal vivaio, da parigini a bonifazi passando per edera, ed ora millico; è difficili capire che se danno garanzie i giovani giocano? come Aina e Bremer ma anche Gobbona e altri in passato non esistono allenatori autolesionisti, se uno è più forte di un altro gioca.

      • Izzo con il pallone ci litiga? Da basta per favore siete una cosa assurda, l’ odio per Cairo vi ha fatto svalvolare completamente ed adesso ogni cosa sarebbe vista negativamente a prescindere.
        Bonifazi nelle poche partite che ha giocato ha dimostrato dei limiti sopratutto sullo scatto ( guardatevi i goal coi Wolves) come parigini del resto forse solo edera dei tre ha lasciato intravedere qualcisa di più.
        Poi Kevin è un onesto mestierante come Djdj, Laxalt o baselli se chiediamo un buon toro i mestieranti possono fare giusto le riserve e Bonifazi fa la riserva, semplicemente preferisce fare la riserva in una squadra che avendo anche la coppa sicuramente gli da più garanzie di giocare, voi avete il brutto vizio di considerare i primavera fenomeni indiscussi che dovrebbero giocare sempre a prescindere, ma poi chiedete un toro competitivo, le due cose non possono convivere,almeno che non si decida di investire puntando apposta in quella direzione stile Athletic Bilbao o Atlanta ma allora ci vuole anche la pazienza della piazza e la consapevolezza che ci potrebbero essere anni molto difficili, a Torino ci sarebbe tutta questa pazienza? Vi leggo da poco ma ho forti dubbi al riguardo. Mi ricordo di un Viola che sui forum sembrava il nuovo Pirlo, o quando Berardi pareva la reincarnazione di Iniesta.
        Chiudo voi potete non credere alla mia età ( ma perché mentire?),ma io ho iniziato a tifare forse nell’età più buia del toro, ci sta che vogliamo di più, tutti vogliamo di più e se c’è qualcuno migliore di Cairo ben venga ( certo bisogna rendere il prodotto vendibile ed ad oggi non lo è).

  9. -Abbiamo un validissimo difensore, proveniente dal nostro vivaio, e si tratta realmente la sua cessione?
    Altri giocatori del vivaio sembrano anch’essi sul piede di partenza.
    Dal mio punto di vista questa pseudo società è completamente allo sbando e quotidianamente non fa altro che darcene conferma.
    Purtroppo questo brachicefalo che abbiamo in panchina ce lo dovremo sopportare sino a fine stagione con chissà quali ulteriori conseguenze.
    Mai avrei creduto di essere ridotto al punto di confidare unicamente su Black Stone .SPERUMA AN BIN!!!
    FVCG ( ora e per sempre).

  10. Signori, ma stiamo ancora a discutere?
    1) Bonifazi è del vivaio, quindi plus valenza purissima
    2) Mazzarri dopo aver bocciato Adem, boccia pure lui

    cairo e mazzarri ci faranno fare tanta strada
    nella polvere…
    cairo DEVE vendere
    tutto il resto ormai è fuffa

  11. bisogna pagare quel brocco di verdi e con bonifazi si risolvono parecchi problemi…siamo..ops sono dei mediocri come pochi, puntano solo a campare…vi maledico come nessuno..quando lascerete il torino fc araà sempre troppo tardi…

  12. Ho detto vogliono distruggerci, ma non ci riusciranno mai. Distrutti ne verranno fuori loro. Uno non allenerà più per il resto della sua vita perchè più nessuno lo vorrà, l’altro verrà distrutto da qualcun altro più potente di lui. E’ la fine che fanno tutti quelli che tentano di mettersi di traverso al Toro

  13. Bonifazi lo terrei pure, ma appoggio il tifoso del ’99, qualunque sia la sua età.
    E’ una voce che non canta solo disgrazie, quasi una perla rara.
    Io sono del ’65, ed hai tutto il mio sostegno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui