Toro ai quarti di Coppa Italia

0
304

Sharing is caring!

Una partita infinita, si è dovuto andare ai rigori per eliminare il Genoa di Nicola. Dei granata non sbaglia nessuno dagli 11 metri, mentre per i rossoblu sbaglia Radovanovic. Ancora una volta un super Sirigu e con il goal o, meglio, con il cucchiaio di Berenguer si chiude “la giostra” dei rigori. 6-4 Toro ai quarti.
Una partita molto brutta, non giocata dai granata come una finale di Champions come avrebbe voluto Mazzarri. Mancava cattiveria e quella voglia di chiudere la partita, inoltre anche male sotto il profilo tattico. Per fortuna l’espulsione di Meite alla fine del secondo tempo supplementare non incide in modo determinante per Belotti e compagni. Se si vuole veramente arrivare in Europa i granata hanno bisogno di rinforzi adeguati.
Da archiviare questi lunghi 120 minuti di fatica, sofferenza e freddo. Come sottolineato dal mister dopo il match, l’importante era passare il turno ed è stato fatto, obiettivo raggiunto. Ora testa al Bologna! Sarà una partita molto dura contro gli uomini di mister Mihajlovic,quindi bisogna voltare pagina e da oggi preparare al meglio il match di domenica pomeriggio. Anche per cercare di inanellare una serie di risultati utili, dopo l’importante vittoria di domenica scorsa a Roma.
Poi Mercoledì 15 gennaio si scoprirà quale sarà l’avversario del Toro ai quarti tra la Spal o il Milan.
Giovanni Goria

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui