Van Otterdijk in prova

17
645

Sharing is caring!

Come riportato dai media olandesi il difensore Gijs van Otterdijk (17 anni) di proprietà dell’FC Eindhoven, sta per essere aggregato in prova col Torino. Qualora fosse ritenuto idoneo verrà tesserato.

17 Commenti

  1. Altre prese in giro.
    Questo, ora, a cosa servirebbe?
    Si stanno muovendo tutte tranne una!
    Centrocampisti ne servono almeno uno ottimo (Non scarto o rotto o regalato), attaccanti rotto Zaza, non più tenuto in conto Iago, chi facciamo giocare, oltre ai 10 minuti di Millico???
    Niente di nuovo! Qualcuno, vero cairo, invece di perdere tempo sui social, dovrebbe:
    Potenziare la struttura dirigenziale, assumendo uno che sia capace di fare mercato;
    Trattare e comprare giocatori veri;
    Valutare l’operato dell’allenatore e, se non in grado, espnerarlo;
    Pensare alle varie problematiche legate al Filadelfia, al Ronaldo e a un nuovo stadio di proprietà (ma quando mai!!!!!)
    Oppure, se non si vuole deliberatamente fare almeno qualcuna di queste azioni:
    FARE STIMARE LA SOCIETÀ METTENDOLA IN VENDITA!
    Cairo, non c’è più nulla da recuperare!

  2. Per quanto mi riguarda, non credo più a una parola di quello che dice.
    Tanto la frittata la gira e la volta a suo piacimento.
    Non c’e più bisogno di commentare nulla di quello che pensa o scrive.
    Basta guardare che ha dato la colpa alla Fondazione per le mancate opere da effettuare sul Filadelfia e, su altro articolo di questo sito, si legge.che il Parma ha chiesto Millico e lui o chi per lui avrebbe chiesto in cambio un certo Karamoah, reduce peraltro da infortunio grave al ginocchio e fuori da tre mesi. Se vera, ripeto se vera, un’operazione vergognosa.
    Per questo sostengo che ogni intuizione o trattativa o pensiero o situazione scaturita da cairo e mazzarri, non vale neppure più la pena di commentarle.
    Siamo davvero ormai ostaggi di questi due!

  3. Dario vedo che ormai arriviamo tutti alle medesime conclusioni.
    Va lasciato solo e tutti dovrebbero fare la propria parte. Diversamente questo banchettera per decenni su ciò che resta del Toro.

    • Ciao Pietro,
      Hai perfettamente ragione.
      Ma purtroppo vedo che qualcuno ancora gli crede!
      Quando dovremmo tutti, ma davvero tutti fargli capire definitivamente che ha finito.
      Sinceramente, pensare a cosa eravamo prima e sentire questo che nomina ancora, come sua Grande Conquista, il settimo posto, mi provoca un misto di incazzatura, rabbia e incredulità!
      Senza contare che lui crede di essere il salvatore e il benefattore del Torino, quando in realtà non l’ha salvato lui dal fallimento, e soltanto questo dovrebbe convincere tutti noi a smetterla di pensare che dopo di lui c’è il nulla. Io mon ci credo. Proviamoci almeno.

  4. Anche meno dai 15 ai 90 giorni poi si saprà tutto. Ma a questo punto penso, e spero, vedendo i comportamenti attuali di Cairo, che Blakstone o non Blakstone venderà.

    • Se vende,lo farebbe solo per non perdere un asset come il Toro(cessione finta o donazione a un figlio o prestanome)ma ormai è troppo tardi in quanto orr legge l’esigibilità dei pagamenti ha una retroattività di 24 mesi.
      Al fatto che venda x incassare e basta credo poco….

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui