Belotti: “Sconfitta umiliante. Chiediamo scusa ai tifosi”

13
504
Andrea Belotti
Andrea Belotti, attaccante del TorinoFc

Sharing is caring!

Andrea Belotti, attaccante e capitano del Torino, ha commentato a Sky Sport la brutta sconfitta subita contro l’Atalanta: “Questa sconfitta è stata qualcosa di umiliante che mi ha toccato molto. Dobbiamo solo chiedere scusa perché non è stata una prestazione all’altezza del Torino. L’errore più grande? Il 3-0 alla fine del primo tempo ci ha spezzato le gambe. Poi nella ripresa abbiamo provato a ripartire, ma abbiamo preso subito altri due gol. C’è solo da chiedere scusa alla gente di Torino perché una prestazione del genere non è concepibile. Sicuramente il ritiro è importante, è l’occasione per parlarci e guardarci in faccia. In questo momento tutto sembra negativo e dobbiamo trovare le forze dentro di noi per reagire. Quando commetti tanti errori e prendi sempre gol sicuramente perdi anche un po’ di fiducia e tutte le tue convinzioni crollano, ma siamo giocatori e dobbiamo metterci sempre gli attributi e l’orgoglio. Le partite si possono anche perdere, ma bisogna perderle in un determinato gol, bisogna uscire dal campo dimostrando di aver dato tutto”. (Tuttomercatoweb.com)

13 Commenti

  1. Gallo,
    Personalmente da te le scuse le accetto eccome.
    Ho notato e “apprezzato” in che stato di umiliazione sei andato, da Capitano, sotto la Curva Maratona, ormai vuota.
    Questo e’ un gesto di grande e sentita umiltà da parte tua, che vale molto di più di mille parole.

  2. Non credevo ai miei ochi ieri sera. Sul 3-0 per loro Sirigu aveva gia´ salvato cinque volte il Toro. Poteva finire 8-0 alla fine del primo tempo. Non riuscivamo neanche ad arrivare alla trequarti. Siamo stati asfaltati. Ripresa 5 minuti con due occasioni per noi e poi il tracollo di nuovo. Umiliati anche da Gomez che sul 5-0 continua a correre e lottare ed incitare i suoi. Spettacolo spettrale. mai vista una partita simile in vita mia. Sono ancora sotto chock. Un 7-0 dove il nostro portiere ha salvato almeno altri 6 gol ed e´stato ilmigliore dei nostri. Non capisco come possa essere accaduto. Mazzarri c´entra poco. I giocatori erano quelli che sono entrati in campo. Non aveva altri. I giocatori devono chiedere scusa ma anche dimostrare in campo di aver capito che maglia portano e cosa hanno fatto ieri sera. Una sconfitta la puoi inputare al tecnico. Non il 7-0 di ieri sera. Rimarra´nella storia. Per sempre. Le scuse sono poco. Devono vergognarsi. E dimostrare nel resto della stagione che tengono alla maglia. Poi a giugno si vedra´. In troppi oramai non ci sono con la testa. Andare allo stadio e´diventato oramai una pena. non puo´continuare. FVCG.

  3. Belotti e Sirigu sono gli unici di cui accetto le scuse.
    Degli altri… vabbe’….
    Solo da noi un mister viene confermato dopo aver fallito tutti gli obiettivi ed aver inoltre subito la piu’ vergognosa sconfitta della storia della società ma d’altronde di persone serie in questo toro ne sono rimaste ben ben poche.

  4. @ Hamlet è ovvio che i giocatori sono responsabili di questo scempio, ma io non ho mai visto un allenatore che dopo un primo tempo pietoso, perchè in effetti il 3-0 era ancora poco per come è andata, rientra in campo facendo cosa? NIENTE!!! Lascia in campo gli stessi undici e comincia a pensare di fare qualcosa a 20 minuti dalla fine sotto di 5 gol!! No, non è concepibile una cosa del genere, l’unica mossa giusta di Mazzarri è stata andare a chiedere al quarto uomo di non dare recupero, ennesima umiliazione
    Mazzarri andava cacciato SUBITO, e a pedate nel culo, solo che per fare una cosa del genere ci vorrebbe una società come si deve, non quella fogna che è il Torino fc

  5. hamlet,ma chi c..glelo spiega cos’è il toro a sta gente?15 anni di ogm,chi parla? son tutti lacchè,ma ti vedi barile infondere granatismo? immaginati la scena..
    comi? bava? venera? sto ridendo a crepapelle,con un retrogusto amarissimo

  6. Toro vergognoso, società inesistente, allenatore incomprensibile tutto vero, in ogni caso Gasperini è un figlio di puttana infinito… sul 5-0 con l’avversario in 9 non continui ad attaccare

  7. Andrea Gasperini ci odia. Mai lo vorrei al Toro nonostante lo consideri un ottimo allenatore, particolarmente adatto per una società media come la nostra.
    Detto ciò anche Gasperini qua non combinerebbe una ceppa perché a Bergamo c’è anche una grandissima società, qui si e no un garage.

  8. @topotoschi
    lo so che il problema e´anche spiegare ai giocatori cosé´il Toro. ma la societa´non ce´. Cairo e´un aziendalista accentratore. tutti devono fare quello che dice lui. Quasi senza autonomia. Sceglie gli uomini dopo averli provati negli anni, come Bava. Uomini del capo, yes man. I migliori non accettano certe condizioni. E non vengono al Toro. Ma i Comi, Barile, Bava sono pronti. Avevo detto di Bava a suo tempo. Sono anni che ripeto che uno come Comi non c´entra niente con il calcio e il Toro. Siamo una societa´liquida, fatta di incompetenti. Cairo spera che l´allenatore risolva i problemi e va´avanti. Ma i Debiasi o i Ventura non li trovi sempre. Ti risolvono i problemi e ci mettono la faccia. Quando le cose non vanno, fuori uno e avanti un altro. Dopo 15 anni siamo fermi li. Mazzarri c´entra poco. E´la societa´che non va´. Non credo Cairo sappia e voglia cambiare. E´il suo stile. Meglio vendere a questo punto. Anche se si parla di un nuovo socio di minoranza con compiti operativi. Vedremo.

  9. Cairo è il vero responsabile
    ma Mazzarri ci ha messo del suo eccome, non si capisce come ci sia qualcuno che possa affermare che dopo aver perso 7 a 0 l’allenatore c’entra poco
    è lui che non ci fa entrare al Fila a spiegare ai giocatori cos’è il TORO
    è lui che di fa giocare un calcio vecchio di 50 anni
    è lui, che, testardo, non cambia modulo e uomini neanche dopo che sta perdendo 3 a 0
    è lui che non vede i giovani di talento
    è lui che cerca sempre giustificazioni umilianti per la nostra storia
    è lui che costringe il centravanti italiano + forte, uomo da TORO, a fare il mediano
    basta?
    le scuse di Belotti le accettiamo eccome, ma solo da lui e Sirigu

  10. se avesse tenuto il Fila aperto in effetti le spie della Dea avrebbero potuto carpire le sue alchimie tattiche,
    e già, fosse così magari ieri avremmo perso 10 a 0
    avanti così

  11. @Topotoschi
    Vorrei saperlo anche io cosa significa socio. Aspetto gli eventi.
    @biziog, per errori del tecnico non perdi 7-0. Sono i giocatori a non esserci nella testa. Le tue recriminazioni sono le solite. Mazzarri probabilmente ha i giorni contati. Ma come cercavo di scrivere il problema e´di fondo. E´la gestione di Cairo che non va´. O Cairo vende oppure si da úna struttura societaria fatta di persone competenti. La terza via e´continuare cosi´. Ma non credo durerebbe. Oramai ampi settori dei distinti sono stanchi di Cairo. Oltre alle curve. Ha quasi tutta la tifoseria contro. Ripeto. aspettiamo gli eventi. Da qui a giugno. Poi si arrivera´al nocciolo della questione. Sono certo che i vari Ballardini, Longo e via dicendo cambierebbero poco. A giugno quindi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui