Longo: “Non è possibile avere giocatori stanchi dopo un’ora”

54
1920
Moreno Longo in conferenza stampa
Moreno Longo in conferenza stampa

Sharing is caring!

Moreno Longo, nuovo tecnico del Torino, ha parlato ai microfoni di Sky dopo il ko con la Sampdoria: “Abbiamo approcciato bene la partita, nella prima mezz’ora si è vista la voglia della squadra, con i pochi concetti che abbiamo provato in questi 4 giorni. Abbiamo sofferto da squadra, compatti, senza concedere molto alla Samp e soprattutto siamo riusciti ad andare in vantaggio. Purtroppo abbiamo buttato via tutto, concedendo due gol alla Samp. Dispiace perché questi due gol li abbiamo regalati, addirittura abbiamo subito rete da rimessa laterale. Per uscire da questa situazione dobbiamo cercare la forza e la voglia per rimettere il Toro nella giusta direzione.
Il ritorno di Ansaldi?
“Siamo felici per il suo rientro, perché ci dà un’alternativa. In questo momento abbiamo bisogno di recuperare i giocatori importanti, fermi per infortunio. Avrei preferito non farlo entrare oggi, perché aveva lavorato poco con la squadra”.
Tanti gol subiti?
“Quando si entra in un loop mentale negativo, tutto diventa più difficile. Dobbiamo ritrovare l’equilibrio di squadra e migliorare gli automatismi che ci rendono fragili nei momenti delicati della partita. Dobbiamo lavorare sulla testa dei giocatori per migliorare l’atteggiamento collettivo della squadra”.
Il modulo?
“Stiamo valutando, ma prima dobbiamo recuperare Zaza e Baselli. La squadra va messa nelle condizioni migliori. Il problema è che non possiamo avere giocatori stanchi dopo un’ora di gioco”. (tuttomercatoweb.com)

54 Commenti

  1. Moreno nessuno potra’ mai biasimarti qualsiasi cosa accada, anzi menzione per il coraggio di esserti fatto carico di una situazione così ostica e complicata…..non sei tu ad aver avvallato la rosa corta; mazzarri e cairo i PEGGIORI di sempre :-(((((

  2. Ma la pianti di sparare puttanate?? Lo fai apposta? Secondo me sei Stuppiello con altro nick, che si diverte a rompere i Koglioni e provocare

  3. Longo ha dato un grosso allarme, la squadra e’ fisicamente andata. Responsabile principale e’ il livornese con i suoi incompetenti preparatori atletici.
    Altro che palle come girone di ritorno migliore.
    Detto questo, la preparazione fisica va rifatta bene e con serietà e competenza.
    Già da Milano, fuori quelli andati o che giocano contro, come Izzo che ora io terrei SEMPRE fuori. Dentro chi ci crede e chi ha voglia. Mai più quella semi pippa di verdi titolare, dentro un centrocampista in più fisso, sperando anche nel rientro di Baselli, davanti Belotti e Millico o Zaza. Mai più 3 davanti. La squadra non li regge.
    Dalle prossime, dando per scontato che questi ora non batterebbero nemmeno il Pergocrema, mirare a qualche pareggio per iniziare a muovere la classifica. Sperando in una vera rivoluzione granata, che ci liberi dal nano peggior presidente della storia.

  4. Mi dispiace Moreno. Non ti conosco personalmente ma hai una faccia onesta. Mi dispiace ma le tue dichiarazioni sono quelle di un mediocre. Così non vai da nessuna parte. E intanto il pifferaio magico che non dovrebbe più poter più entrare al Grande Torino, gongola. Svegliatevi.

  5. Mi pare evidente che la squadra ha un deficit di condizione fisica. Lo abbiamo palesato durante tutta la stagione. Ma proprio per questo non vai ad affrontare la Samp con un 3-4-3, ma metti un centrocampista in piu´perche sai che di piu´la squadra non puo´reggere in questo momento. Anche ad inizio ripresa Longo continua con Verdi e Berenguer larghi. Almeno Mazzarri quando vedeva che Verdi non ne aveva piu´lo sostituiva. Direi molto male la prima per Longo. Sbaglia formazione non partendo con un 3-5-2 e lasciando a uno tra Verdi e Berenguer il compito di giocare vicino a Belotti. A centrocampo soffriamo troppo e siamo sempre in inferiorita´numerica. Fortuna che la Samp giochicchia. Poi i loro gol sono frutto di episodi, ma gia´nel primo tempo Sirigu aveva salvato due gol. Noi invece oltre al gol non abbiamo fatto nulla. Proprio nulla. Sono senza parole. Stessi errori difensivi e stessi giocatori. Prima Nkoulou, poi Izzo e pure Lyanco. Difesa di burro. Giocavamo contro l´Atalanta oppure i gobbi oggi ce ne facevano 10 di gol. Ripeto oggi abbiamo fatto il nulla. Rincon sembrava un ex giocatore, Aina e DeSilvestri non pervenuti. Ma erano in campo? Berenguer ha fatto qualcosa, Verdi a parte il gol, assente. Belotti lasciato a se stesso. Qui se continua di questo passo rischiamo veramente la B. I giocatori non ci sono con la stessa. E quelli che fino a questo momento hanno tenuto la squadra in piedi,cioe´Belotti Sirigu e Rincon rischiano di essere presi da scorramento e si lasciano andare. Bruttissima situazione. Spero che Longo sappia veramente cosa fare. Oggi speravo in qualcosa e invece ho visto un Toro simile a quello di Lecce. Vediamo come continua.

  6. Secondo me questa sera Longo ha voluto dare una possibilità a qualche giocatore, non ha cambiato troppo volutamente, per me sbagliando….ma mi aspetto grossi cambiamenti dalla prossima partita, perchè qualcuno davvero è inguardabile e deve essere tolto

  7. Riposto perché non lo vedo: noi giochiamo con 2 esterni di centrocampo inguardabili nelle 2 fasi, ma al momento perniciosi è altamente pericolosi in fase di non possesso, cui aggiungiamo nella stessa fase il nulla di Berenguer e Verdi. Possono 5/6 giocatori (perché Belotti non può sempre rientrare) coprire da soli il campo? La risposta è evidente, perché per sostenere i 3 davanti che non giocano mai a scambiarsi la palla, ma provano sempre a vincerla da soli, Verdi convergendo da dx e Berenguer da sx, ma nessuno dei 2 che vada fino in fondo per un cross, ce ne vogliono almeno 7 che corrono dietro come treni, e soprattutto serve una squadra che gioca alta con intensità e qualità: tutto questo manca, oltre ad una mentalità mediocre, sicché oggi formulare un’ipotesi di squadra e di gioco diventa effettivamente ardua.
    Eppure oggi, a guardare il film del campionato, ci sono 2 squadre il cui campionato veramente positivo è iniziato dopo 2 rimonte; parlo della Lazio che recuperò lo 0-3 con la bergamasca e da lì inanellò il filotto incredibile di vittorie e il Verona che il volo lo ha spiccato dopo avere ripreso noi, che avevamo giocato fino a quel momento la migliore partita della stagione.

  8. E’ davvero bigia!
    L’unica cosa che avrebbe potuto salvare la baracca sarebbe stata un intervento poderoso nel mercato di gennaio, ma sappiamo com’è andata. L’unica nota positiva è il ritorno, si spera stabile, di Ansaldi. Giusto per avere qualche cross decente ogni tanto. Longo non poteva fare miracoli in 2 giorni ma gestire questa situazione è davvero impresa ardua. Vediamola così, avremo almeno un po’ di suspense con la lotta per la salvezza. Non erano certo gli obbiettivi di inizio stagione. Io credo che neanche i più ostinati pessimisti avrebbero potuto immaginare un crollo verticale del genere. Uscirne fuori sarà durissima.
    Cairo venda il prima possibile.

  9. Longo non poteva certo fare miracoli però da oggi dovrebbe capire che la mentalità del”giocarsela sempre e imporre il proprio gioco” in questo momento non è attuabile.
    Le problematiche sono principalmente 2
    – la situazione psicologica(preponderante)
    – l’aspetto fisico
    Irrobustisca x quanto possibile il centrocampo e lasci stare il gioco sugli esterni che ne’ Ola ne’ Desi sono in grado di farlo

  10. Non ho parole- Dopo il goal di Verdi mi sono detto è fatta stiamo giocando bene o comunque stiamo dandoci dentro , la Samp non ha fatto un kazzo di nulla.
    Invece punizione regalata un paio di errori, ovviamente la punizione è entrata e di colpo tutte le fragilità sono crollate conme un castello di carte
    Il lavoro da fare è mentale non solo fisico. Anzi più mentale che fisico.Moreno ce la puo fare, non potava miracolare la squadra in 3 gg.
    Nemmeno Ranieri, Iachini o Gattuso ci erano riusciti in 3 gg
    Forza dai , sconfitta fastidiosa ma bisogna tirare avanti, giù la testa e avanti pedalare

  11. Ola e Desi,il primo perché svagato,il secondo x evidenti limiti tecnici,dovrebbero accomodarsi in panchina.
    Certo che le alternative mancano…

  12. WOW QUANTE CORNACCHIE…….
    Ma le partite le giudicate solo dal risultato o riuscite a vedere oltre?
    Oggi s’è visto benissimo che l’unico problema è la condizione fisica. Sono pesanti, cercano la velocità nella corsa con la grinta, con l’agonismo ma invece dovrebbero averla con la brillantezza muscolare. E’ come se avessero i muscoli imballati, infatti il meno peggio è, ad esempio, Berenguer perché è piccolino e leggero.
    I problemi sn cominciati quando i ciclisti hanno leggermente accelerato: non li vedevamo neanche più, altro che andare a pressare….
    Moreno l’ha capito e ci metterà mano ma probabilmente ne perderemo ancora un paio prima di ricominciare a fare punti.

  13. Innanzitutto rispetto per Moreno che è uno di noi
    Poi rispetto per i ragazzi della Primavera, Millico su tutti che ha giocato pochissimo e non si capisce come possa meritare certi giudizi
    Il problema è la società e alcuni giocatori viziati che sanno già di andare via, Izzo e NK su tutti, che da gran giocatori sono passati a brocchi.
    Ci sono cose che non sappiamo, voci che circolano inquietanti, ma di tutto questo Moreno e i primavera sono gli unici non colpevoli

  14. A coloro che affermano che dovevamo giocare con tre centrocampisti e che Ola e Desi non devono giocare rispondo che di centrocampisti in rosa ieri ne avevamo 3… quindi fino al rientro di Baselli è impossibile, e al posto di ola e desi chi metti? ConAnsaldi rientrato dall’infortunio non abbiamo nessun altro esterno basso…

    • A dx adatti Singo, oppure dobbiamo giocare sempre in 10 perché Desi non fa nessuna delle 2 fasi eIzzo qualunque sia l’avversario deve sempre uscire contro 2 così che non difendiamo a 3 ma a 2 e con 2 centrocampisti in fase difensiva?

  15. Non vi è una società così scadente nel panorama calcistico italiano che , avendo come modello organizzativo quello di una autorimessa pubblica anni 70, scopre dopo un decennio che i giocatori non corrono abbastanza e comunque corrono sempre meno di tutti gli altri. Naif poi sono alcune scelte quali quella di avere 3 esterni bassi e 4 centrocampisti in larga parte impresentabili per la categoria.
    Quanto vale oggi l’effeci allora? Tenuto conto dei suoi debiti netti (50m giugno se da spal riscattano Bonifazi), un assegno da 100m sarebbe già un bel pagare, considerato quanto bisognerà ancora metterci dopo. Altro che 3,55× i ricavi calcolati da ruttosport e i 300 chiesti dal nostro hobbit.

    • I 300 chiesti dal VATE serviranno,se nn altro,a scoraggiare gli ovini quando,inevitabilmente,al rende rationem,busserà alla loro porta x vedere se può salvare il salvabile.
      Speriamo allora che questi nn siano disposti ad andargli incontro come lui spera e L’IMMENSO HOBBIT,sia costretto a mettere il Toro nel pacchetto BLACKSTONE.
      Unica speranza……

  16. Biziog,
    i centrocampisti in rosa sono 4, incluso Adopo. Ieri se Longo partiva a tre a centrocampo con Rincon, Lukic e Meite´poteva contenere meglio la Samp. Lo ha fatto tardi quando ha messo Meite´per Verdi mi pare a 10 min. dalla fine. Avrebbe dovuto fare al contrario. 3-5-2 con uno tra Berenguer e Verdi insieme a Belotti. Poi a secondo dall´andamento della partita puoi passare al 3-4-3 oppure passi alla difesa a 4 come faceva spesso Mazzarri arretrando DeSilvestri, oppure inserendo Bremer a sinistra e spostando Lyanco al centro. Se hai capito che la squadra ha un ora di autonomia ti regoli di conseguenza. Per me Longo ha sbagliato formazione, ma puo´darsi che abbia provato a vedere la reazione della squadra partendo dall´assetto scelto da Mazzarri. Unico cambio e´stato Verdi piu´largo a destra. Ma se la catena di destra non funziona, inutile avere Verdi li ad aspettare il pallone che mai arrivera´. Ho pure letto che ieri stavamo giocando bene. Ma se non abbiamo neanche fatto un azione, e dico un azione, anche solo assomigliasse. Dopo il gol la Samp ha spinto di piu´e noi siamo andati al solito in crisi. Longo avra´avuto indicazioni spero. Ora vedremo cosa succedera´nelle prossime due partite.

  17. Alla fine secondo me con 10 punti di salviamo ( vincerne 3/15 e pareggiarne 1) anche loro qualcuno si gioca l’europeo ( se scendiamo Sirigu e belotti lo vedono col binocolo) e gli altri se vogliono andare in un Top team ( cof cof Izzo e NK cof) di sicuro dovranno giocare meglio di così e poi avranno un minimo di orgoglio no?
    Nelle prossime 3 sarebbe fondamentale fare almeno 1 punto per tamponare l’ emorragia di risultati e dare un po’ di morale.
    Poi anno prossimo se resta Cairo si dovrà rifondare tutto prendere un DT serio che faccia coppia con bava ( tipo marotta ausilio all’Inter ), se invece come dite ( e speriamo un po’ tutti ) arriverà l’americano coi soldi ( o chi per lui) allora vedremo …

  18. Bonifazi oggi ha giocato e pure segnato, grazie ancora a quell’IDIOTA di Mazzarri e al suo degno presidente Cairo per averlo cacciato via perchè non ci serviva! Andate a cagare!!

  19. -Indubbiamente la situazione è alquanto critica,come già si sapeva prima dell’incontro,ma a mio avviso non ancora disperata.L’avvento di Moreno ha recato una ventata di freschezza su questa bollente circostanza, illudendoci forse che che con il suo innesto le cose avrebbero potuto essere raddrizzate celermente,se non da subito.Ahi me! le cose non sono andate proprio così.
    A mente un po’più fredda,dopo l’ennesima batosta subita ieri,solo un miracolo in effetti avrebbe potuto far si
    di poter condurre in porto un risultato positivo.Quello che abbiamo potuto constatare tutti è stato il perdurare del non gioco,o non gioco, lo scollegamento tra i reparti,la pochezza costante di alcuni giocatori .
    Era praticamente impossibile che Moreno potesse di colpo raddrizzare la situazione.
    Il suo non invidiabile compito è alquanto arduo,la speranza che non sia impossibile.
    Dopo la tempesta sorge sempre il sole.Facciamoci coraggio fratelli granata.
    N.B.Il Lecce ha sbancato al San Paolo…..
    FVCG (ora e per sempre).

  20. La tua ricostruzione è logica oltre che molto realistica(per quanto io nn capisca nulla di finanza)
    La cosa che mi preoccupa maggiormente è la variabile ovina che SEMPRE IN PASSATO HA ORIENTATO I NOSTRI DESTINI.
    Cairo sta raccogliendo soldi a destra e a sinistra,ha fatto valutare il Toro e ha tagliato i fondi a RCS(chiedendo allo stato di intervenire con fondi x una situazione di crisi dell’editoria,situazione che tale nn è)e prepensionato 75 tra giornalisti e redattori RCS.
    Tutto fa pensare si stia preparando a parare la botta che potrebbe arrivargli dai giudici.
    Fin qui tutto bene.
    Ma come giustamente dici tu prima di cedere busserà alla porta dei suoi datori di lavoro e allora……

  21. -Scusami pure tu,ma da quanto letto su tutti i commenti precedenti l’incontro ed anche su altri forum,non è che ci siamo illusi in pochi.

  22. Bravi cancellate i miei commenti e tenete quelli di sta specie di sapientone che tutti i giorni scrive le sue ca.ga.te. su Longo…….
    Te lo riscrivo qui marijanovic: tu e il tuo compare guru caprone non siete neanche degni di nominarlo Longo, voi il rispetto per questi colori non sapete nemmeno cos’è

  23. 7 dall atalanta, 4 dal lecce, e con Sirigu in porta e wm “allenatore”.con padelli erano il doppio.Se devi contestare, contesta e maledici cairo, (il peggior presidente) mazzarri (il peggior allenatore del peggior presidente) valeri, ventura, balzaretti, i gobbi, ecc ma non Longo, non se le merita, almeno secondo me.

  24. Oggi la Lazio ha fatto vedere come gioca il terzo centrale quando la squadra avversaria ha un solo attaccante. Acerbi in fase di possesso è diventato l’uomo in più a centrocampo sulla sinistra.

  25. Mariano spellarsi la mani per uolli , proprio no dai. A te può piacere ci mancherebbe, ma ai più ha mostrato un gioco penoso, con risultati buoni per un girone di partite con il condimento di una insostituibile dose di sano kiulo. Certo Longo non ha lo skill di Mazzarri, ma conta davvero qualcosa in questa società di mmm dove ciascuno da mesi va per i ccc suoi? Con uolli ne abbiamo presi 11 in 2 partite. Non ti è bastato?

  26. Nessuno ce l’ha con Longo,ci mancherebbe.
    Credo che il dubbio di molti(anche il mio)sia l’esperienza, e il carisma che sono condizioni assolutamente imprescindibili x gestire momenti così difficili.
    Certo può compensare con la sua carica di garantismo,ma lo spogliatoio del Toro attualmente è una babele di interessi
    E non ha alcun appoggio dalla società,che nn esiste.Speriamo bene e forza Moreno

  27. anche io mi sono trovato cancellati post chissa’ perche’….ribadisco 11 gol in 2 partite a zero e stiamo ancora a parlare di Mazzarri . e la persona che ne parla sostiene che dovevamo tenerlo…ma e’ da mono neurone, l’artefice principale di una rosa di bradipi dai piedi quadrati e’ colpa con una percentuale minoritaria ma elevata sua, e lui che ha fatto marcire in panca ljiaic e Falque facendoli svendere o regalandoli,

  28. E chi e’ qui a levare le colpe a Cairo???????? ma fare una crociata contro Longo dicendo che era meglio tenere colui che ha una grande fetta di responsabilita’ di questa rosa e’ fuori dal mondo

  29. e sai non ce ne eravamo accorti della poca qualita’ , io non ne avevo mai parlato……………………………..pensa che pirla che sono, sai io invece pensavo che comprando 50 De Silvestri si vincevano i campionati, poi ancora con sta storia di scaricare le colpe di Cairo……vabbe’ la chiudo qui tanto e’ inutile proseguire

  30. @ Dalla lascia stare tanto questo qui pensa di sapere tutto e non ci arriva….credo che in nessuna altra squadra al mondo l’allenatore rimane al suo posto dopo aver preso 15 gol in tre partite, dopo aver fatto cedere giocatori in nome del suo credo per quella kazzo di “rosa corta” e mettendoci insieme altre “perle” come citare un gobbo come esempio e parlare solo ai “tifosi veri” (detto da lui mamma mia, una bestemmia…..)
    Lui giudica gli allenatori con le statistiche su quanti pareggi e quante vittorie…..e provoca chi sostiene Longo, è Stuppiello con un altro nome

  31. Mariano sta caxxata dei preliminari da te proprio no eh!!!
    Abbiamo giocato contro squadre sega e non volevamo neppure andare avanti. Con gli inglesi non è manco cominciata, ma di che minkia parliamo?
    Non stiamo in piedi dai tempi del Guru , te ne sri accorto o no? Corriamo quanto correva il Carpi te lo ricordi? E basta su. Abbiamo una rosa ridicola. Punto. Al Fila non si fa una beneamata mazza come già prima alla Sisport. Altro che Dea. Tutti e dico tutti corrono di più di noi, salvo poche eccezioni che restano incastonate nella storia di questi ultimi 8 anni serie A.
    Tu che sei esperto di statistiche lo sai meglio di me.

  32. Eh certo allora vacci tu in panchina che la sai tanto lunga, anzi siediti sulla panchina del Toro, tanto più danni di quel caprone di Mazzarri probabilmente neanche tu riesci a farli….

  33. Qui se c’è qualcuno che continua FUTILMENTE a dare lezioni agli altri sei proprio tu.
    Oltre tutto ti ripeto che sei un lettore quantomeno disattento.
    Poi se nn ti piace il mio nickname (visto che nn perdi occasione di evidenziarlo)fattene una ragione oppure assumi del SEREUPIN :1 compressa da 20 mg alla sera dopo cena.Fa vedere le cose in modo molto più roseo e soprattutto riduce la fissità ideatoria

    • Lezioni io?? E di cosa stai parlando di grazia? Chi è che scrive agli altri che traggono conclusioni superficiali e affrettate? Io no….
      E a proposito di leggere bene ti invito ad andare a rileggere i commenti del tuo amico, che appena finita la partita, dopo avere come al solito augurato la morte a cairo e ai suoi familiari, ha cominciato la litania su Longo incapace, con le statistiche sui pareggi e sulle sconfitte e blalblabla, poi è passato ad insultare i tifosi del Toro (“fate cagare, manco in Uganda….”) e non contento se l’è presa pure con Millico che manco aveva giocato e a chi ne invocava l’utilizzo, “il nuovo Pelè” lo definisce sprezzantemente…..basta? Che ne dici uno può anche stufarsi o no? Quanto al tuo nickname sai benissimo a cosa mi riferisco: di solito i vecchi cuori granata sono legati ai propri simboli alle proprie tradizioni e ai giovani che nascono a crescono con la maglia granata addosso, e di solito non preferiscono a questi ultimi giocatori di provenienza gobba…

      • Gli unici giocatori che preferisco sono quelli che fanno vincere il TORO.
        Non mi interessa la provenienza.
        Se sono del vivaio,ovviamente,tanto meglio.
        Se devo scegliere fra giocatori del vivaio ma perdenti e giocatori ex gobbi o di tale provenienza che giocano nel Toro,si impegnano,sono seri e vincono, NN HO ALCUN DUBBIO
        Visto che da tifoso granata nn sono abituato a vincere vorrei levarmi qualche soddisfazione e se devo farlo con ex gobbi,pazienza.
        Ti ricordo un certo Pasquale Bruno…..
        Chiaro il concetto?

  34. Pensioni?? Ma che caz** dici? No purtroppo non sono ancora in pensione mi spiace…..
    Cmq vai tranquillo: ci risentiamo alla prima vittoria di Longo e della sua squadra, magari a te roderà un pò ma tutti noi ce la godremo alla grande, ciao sfigato!

  35. Mazzarri aveva stra-finito il suo ciclo nel Toro, questo poteva vederlo chiunque, anche chi come me l’ha difeso spesso. L’anno scorso i risultati parlavano per lui pur se con un calcio con poche idee, quest’anno proprio no. Longo è stato chiamato perché era l’unico ad accettare 4 mesi di contratto a 4 soldi, con il sostegno della piazza. Già l’ho scritto: Da lui ci si attende niente di più che la salvezza, la rosa è risicatissima ma comunque migliore di quella che aveva a Frosinone. A fine stagione si ricomincerà da capo, spero con una nuova proprietà e una probabile rivoluzione. Navighiamo a vista.

    • Concordo.
      Longo ha accettato una sfida principalmente per amore e quindi avrà sempre il mio appoggio.
      È stato l’unico che ha anteposto i ns interessi al proprio e di certo non lo ha fatto per i soldi.
      Certo,se ci va bene per lui sarebbe un bel curriculum e magari anche con un una nuova proprietà potrebbe rimanere in panchina.
      Ma la scelta è principalmente x amore

  36. e io la penso come Exignefaxardetnova.

    PS Fratello Exignefaxardetnova, ma che katzzzz significa il Tuo nick? Non è che puoi cambiarlo che prima che lo scrivo mi sono dimenticato cosa volevo postare? 😀 😀 😀
    scherzo eh….

  37. Dal fuoco rinasce una nuova vita… fu la targa commutativa del Grande Torino, messa al Fila e rimasta lì sino al 94, adesso è al suo posto, l’unico in cui può stare e cioè al Museo del Toro. In via Arcivescovado, mai.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui