Domani la ripresa a porte aperte

5
801
Andrea Belotti e Koffi Djidji, alenamento al Filadelfia
Andrea Belotti e Koffi Djidji, alenamento al Filadelfia

Sharing is caring!

Il Torino FC riprenderà gli allenamenti domani – martedì 11 febbraio – in vista della sfida contro il Milan di lunedì 17: in calendario una seduta pomeridiana presso lo stadio Filadelfia. L’allenamento, previsto per le ore 15.00, sarà aperto a tutti i tifosi granata. (torinofc.it)

5 Commenti

  1. Comunque la butto lì visto il periodo che ne pensate di un 433 con in difesa Izzo,NK lyanco djidji ( che da terzino secondo me ci sta) centrocampo con rincon ansaldi lukic e berenguer gallo e Verdi davanti?

  2. Per fare il 352 ti servono gli ansaldi e i Peres, desilvestri può fare giusto la riserva ( anche se l’anno scorso almeno faceva goal ) senza contare che al nostro esterno destro TITOLARE ancora non è stato rinnovato il contratto ( e speriamo non succeda eh ma è surreale come situazione) e l’altro probabilmente dopo un anno in Italia ancora non ha imparato l’italiano ( e qui si capisce la professionalità di un calciatore perché per esempio Lukaku lo ha imparato subito ).
    Vabbè pensiamo a salvarci tanto l’anno prossimo si cambia tutto, almeno in campo modulo, idee, giocatori, probabilmente allenatore, speriamo proprietà.

  3. E’ assolutamente necessario rinforzare il centrocampo per sperare di fare qualche pareggio e qualche vittoria. Un centrocampista in più fisso e Verdi in panchina, giocando così non serve a nulla.
    Guarda caso i grossi problemi sono iniziati quando questo ha iniziato a giocare titolare. Deleterio e inutile.
    La squadra non può supportarlo,.giocando.in realtà con un uomo in meno. Ricordo cosa fece Lijaic nel primo campionato al Toro e cosa ha fatto questo falso dieci: un goal. Verdi, peraltro fortemente voluto da Mazzarri, autore unico del.defenestramento del.serbo. Già, non serviva per il suo calcio spettacolo.

  4. E chi fa il trequartista verdi ? Abbiamo avuto solo due trequartisti puri nel corso degli ultimi anni Adem e Elkadduri e tra l’altro con lui e gazzi abbiamo rischiato di fare i quarti di coppa se benassi non faceva il pirla.
    Ora abbiamo solo ali e l’unica possibilità per far coesistere Belotti e Zaza ( che poi se uno manca chi gioca ) è un 442 con Verdi ( alternato a berenguer) e ansaldi sulle fasce con la difesa di 4 centrali (Djidji Lyanco Nk e Izzo ).
    Ps forse Aina se ad Aina gli fai fare l’ala nel 442 non è così male, fisico tanta corsa e meno compiti difensivi .

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui