Spadafora e Speranza: “Sì agli allenamenti collettivi dal 18 ma con adeguamenti al Protocollo”

5
375
Vincenzo Spadafora
Vincenzo Spadafora, ministro per le politiche giovanili e lo sport nel Governo Conte

Sharing is caring!

Il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora e quello della Salute Roberto Speranza hanno dato il via libera alla ripresa degli allenamenti collettivi dal 18 maggio. Nella dichiarazione congiunta si raccomanda grandissima prudenza e l’adeguamento di alcune norme per la ripresa degli allenamenti. La nota.

«Il parere richiesto dal Governo sul protocollo presentato dalla FIGC è stato espresso oggi dal Comitato Tecnico Scientifico e conferma la linea della prudenza sinora seguita dai ministeri competenti. Le indicazioni del Comitato, che sono da considerarsi stringenti e vincolanti, saranno trasmesse alla Federazione per i doverosi adeguamenti del Protocollo in modo da consentire la ripresa in sicurezza degli allenamenti di squadra a partire dal 18 maggio». (calcionews24.com)

5 Commenti

  1. Praticamente fino al 18 so continua così come i sta facendo adesso, allenamenti facoltativi ed individuali, dal 18 PV invece si riprenderà UFFICIALMENTE la preparazione, quindi allenamenti con la squadra al completo PERO’, in caso di POSITIVITA’ di un giocatore, TUTTI QUANTI in quarantena obbligatoria per 14gg….
    Praticamente una soluzione che “potrebbe” rivelarsi un autogol, perché se saltasse fuori un positivo diciamo ad una settimana dall’ipotetica ripartenza del campionato, la squadra del giocatore trovato positivo andrebbe in quarantena, preparazione che salta ma soprattutto anche la ripresa del campionato sarebbe nuovamente ritardata, con nuove gare da recuperare, senza parlare di quello che accadrebbe se un positivo ci fosse a campionato ripreso….
    Ecco perché il timore che vengano taciuti è sempre più forte….

  2. Certo, Bertu, come c’è il timore che vengano taciuti altri dati sui contagi in generale, per fare riprendere tutto più alla svelta. I numeri dei contagi i numeri dei ricoverati eccetera. Ormai tutto pilotato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui