Longo: «Peccato non avere i tifosi con noi in una partita del genere»

2
149
Moreno Longo in conferenza stampa
Moreno Longo in conferenza stampa

Sharing is caring!

Moreno Longo ha presentato ai microfoni di Torino Channel il match di domani sera contro il Parma. Queste le parole del tecnico granata.

STADIO VUOTO – «Guardando la Coppa Italia mi è rivenuta in mente la partita giocata contro il Frosinone a Bologna a porte chiuse al Grande Torino l’anno scorso; fu effettivamente atipica, nel vuoto dello stadio una partita a tutti gli effetti diverse dalle altre. Il calcio io credo sia della gente, dei tifosi. A Torino lo sappiamo molto bene perché disponiamo di una tifoseria che ci dà un supporto importante, dispiace in una partita del genere non avere i tifosi al nostro fianco».

RIPRESA – «E’ una situazione atipica: normalmente si sta fermi un mese ma non del tutto perché d’estate ci si muove e poi si ha l’opportunità di disputare amichevoli, ora dopo tre mesi non abbiamo avuto test contro altre squadre. Solo giocando si troverà il ritmo partita, ci saranno momenti in cui la testa conterà più delle gambe. Quando non avremo birra nelle gambe, dovremo rimanere compatti e fare molta attenzione».

PARMA – «E’ una squadra che negli ultimi anni si è evoluta: è capace di costruire gioco dal basso e porta 6-7 uomini davanti alla linea della palla in fase di costruzione, non sono solo ripartenze».

TORO – «Abbiamo preparato la difesa a 3 o 4, dovremo essere camaleontici per avere più soluzioni da adottare da qui al termine della stagione. Zaza e Belotti insieme? Sono due giocatori importantissimi e sono a disposizione: credo possano giocare o dal primo minuto o a gara in corso. Valuteremo ancora in queste ultime ore pre-gara, ma dentro di me ho già la risposta».

(fonte calcionews24.com)

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui