Linetty è una precisa richiesta di Giampaolo

25
1995
Karol Linetty
Karol Linetty

Sharing is caring!

Il Torino non molla Karol Linetty. Il neo tecnico granata Marco Giampaolo vorrebbe alla sua corte il centrocampista polacco già avuto alle sue dipendenze all’ombra della Lanterna. Secondo quanto riporta Sampdorianews.net, il calciatore avrebbe chiesto un ingaggio di 1,8 milioni di euro, ritenuto dai liguri fuori budget.

Il patron Cairo avrebbe offerto per il cartellino 7 milioni di euro ma la richiesta sarebbe quella di 12 milioni di euro più bonus senza l’inserimento di contropartite tecniche. Le parti si riaggiorneranno nei prossimi giorni. (tuttomercatoweb.com)

25 Commenti

  1. è sicuramente meglio di Meitè o Rincon, considerato che Basellli deve recuperare dall’infortunio, ci sta. Ma il problema è il solito, lo sapete, il portafoglio di Cairo

  2. ma manco arriva Linetty, non illudetevi… poi stiamo parlando di Linetty…
    quello buono nel centrocampo Samp di due stagioni fa era Torreira, che infatti ora gioca nell’Arsenal…

    • Tranquillo biziog.
      Non riusicamo a prendere Torreira ma abbiamo una valida alternativa già quasi pronta. Petriccione…..E nel caso non si riesca ad arrivare a Messi possiamo provare a prendere Mancosu…
      Borini arriva solo se non chiudiamo per Neymar

      • -Possiamo pure aggiungere che non riuscendo ad arrivare a Lewandoski si punta sul ritorno di Bojè (Oppure optare sulla riconferma di (Zaza).

      • Si DJ, arriva Modriccione, e la giovane promessa (Mancosu), Cairo li ha visti solo contro il Torino fc, ed è stato giustamente preso in inganno, perché in effetti, contro di noi, sembravano Messi e Torreira

        • e ci sarà pure qualcuno contento che le m***e prendono il regista del Barcellona, mentre noi quello del Lecce…
          già su altri siti hanno cominciato a dipingerlo come un gran giocatore

          • Sono stufo ma stufo di questa pena..eppure l’occasione di crescere anche con Cairo c’è stata, più di una ma figurati….

  3. E” molto presto.
    Arriveremo al ritiro messi più meno come adesso , con in più i rientri dai prestiti. Inizieremo a sentire le solite mink iate su questo e quello, su quanto sono adatti al modulo di Giampi e saremo a settembre. A quel punto, se non sarà riuscito a cedere qualcuno che gli porta soldi lo vedremo realmente friggere. Per adesso c’è ancora tempo, inutile agitarsi. Il destino è comunque segnato.

  4. Pietro: in realtà il tempo non è molto. tra 11 giorni il ritiro e il 19 settembre si ricomincia a ballare.
    Non credo che Giampaolo voglia farlo con il modulo di Mazzarri e la rosa di oggi

  5. Il motivo per cui nulla cambierà è semplice …tutti i mister dell’era dell’avido hanno dovuto “far nozze con i fichi secchi”….. perché una milionaria e mezza all’anno ha fatto gola a tutti quelli passati e anche al presente Giampaolo e ben zitti e rassegnati al volere del padrone che paga …qualsiasi nome avranno a disposizione in squadra se lo faranno andar bene per il bene del proprio conto corrente….Abbiamo bisogno di un’altra proprietà e finché l’avido bugiardo rimarrà speranza non ci sarà. ?

  6. Per il momento solo come al solito parole, siamo in trepidazione per gli ultimi 10 minuti di mercato, solo li riusciremo a centrare i veri unici colpi di mercato è e sarà sempre la specialità del nostro prode.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui