La presentazione di Giampaolo

6
1165
Marco Giampaolo
Marco Giampaolo, tecnico del TorinoFc

Sharing is caring!

Mercoledì 19 agosto alle ore 15 presso la Sala Conferenze dello stadio Olimpico Grande Torino avrà luogo la presentazione – a numero chiuso nel rispetto delle normative di distanziamento anti Covid-19, previo accreditamento entro le ore 18 di lunedì 17 p.v. presso l’ufficio stampa – del nuovo allenatore del Torino FC, Marco Giampaolo. La conferenza sarà trasmessa in diretta su Torino Channel, canale 234 di Sky.

(fonte torinofc.it)

6 Commenti

  1. Bah detta cosi è una scelta che non condivido ma posso capire. Anch’io sono nauseato e stfuo di Cairo ma purtroppo oggi c’è ancora lui e cerco di tifare il Toro turandomi il naso. Amo troppo questi colori e non riesco a rinunciare a seguirlo
    Temo che la distanza da Torino favorisca il tuo ragionamento. Io vivio qui a due passi dal Fila e dallo stadio ho amici che vanno allo stadio e se già patisco a non abbonarmi per protesta ontro Cairo, non posso anche rinunciare come fai tu
    Questione di carattere tu ci riesci io no
    Non per questo però devi fare lo schizzinoso. Non puoi non ammettere che la qualità a centrocampo ci serve come il pane da anni e Biglia, se stara bene, qualità la porta o no?
    Rodriguyez poi porterà maggiore efficacia sulla fascia sx , almeno spero
    Ma non bastano.
    Ci vuole molto altro e il tempo è poco troppo poco.
    Poi per il resto io scindo completamente squadra e colori da Cairo.

  2. Nessuna chance per Cairo, deve andarsene ma non è rimunginando e faendo l’inkazzato a vita o il depresso mugugnoso che risolvo i problemi. ci va qualcosa di concreto. Protestare protestare e manifestare il dissenso puo servire, cosi come non riempire lo stadio.
    Abbiamo cacciato sbagliando presidenti molto migliori di questo, non c’è paragone . Abbiamo cacciato Rossi abbiamo addirittura ( non io ma forse c’eri tu Puppone) contestato Pianelli negli anni in cui il Toro era un po calato e non vinceva più scudetti.

    20 maggio 1982: Orfeo Pianelli lascia la presidenza del Toro
    Come ha ricordato il Torino nella quotidiana rubrica “Un giorno da Toro”, il 20 maggio del 1982 Orfeo Pianelli, il presidente del primo, e finora unico, scudetto granata del dopo Superga nella stagione 1975-76, lasciava la presidenza del Torino a Sergio Rossi. Pianelli lasciò tra le lacrime, ma anche con qualche contestazione, dopo 20 anni di presidenzadel 1982

    Infatti la Pianelli & Traversa era in crisi, Pianelli non poteva più investire e cosi venne contestato ( non da me che lo adoravo ma sono sicuro che qualcuno qui lo ha fatto …io avevo 18 anni ) con il Toro al 10 posto in un campionato allora a 16 squadre . Toro a 3 punti sopra la terzultima che allora era il Milan. Non meritava una fine simile Orfeo e non la meritava alcuni anni dopo Rossi.
    Adesso invece è diverso.
    Dobbiamo e possiamo costringere Cairo a lasciare , ma non per questo smettere di seguire la squadra almeno in TV

  3. -In c… alla balena bianca Giampaolo,penso che ne avrai proprio bisogno.Almeno tu dacci qualche speranza.
    FVCG(ora e per sempre).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui