Vagnati: ‘Ritiro a Torino. Giampaolo prima scelta, aprirà un ciclo

8
1145
Davide Vagnati in conferenza stampa
Davide Vagnati, ds del TorinoFc, in conferenza stampa

Sharing is caring!


Davide Vagnati, direttore sportivo del Torino, ha parlato durante la conferenza stampa di presentazione di MarcoGiampaolo: “Anche io voglio ringraziare Moreno e il suo staff, si sono immersi nel lavoro con un grande impegno. Oggi presentiamo Giampaolo, un allenatore che abbiamo voluto come prima scelta perché secondo noi Marco è l’uomo giusto in questo momento. Ha le caratteristiche giuste per aprire quello che spero sia un ciclo di lunghissimo termine. Per fare risultati servono programmazione e continuità. Voglio anche ringraziare il presidente e il commendatore Beretta per il loro impegno per le strutture del Filadelfia: qualcosa di fondamentale per innalzare il livello della società”.

Sul ritiro di Biella può fare chiarezza?

“Abbiamo deciso di rimanere a Torino. Vogliamo fare le cose fatte per bene, non vogliamo avere problemi di nessun tipo dal punto di vista organizzativo e delle strutture. I calciatori non devono avere alibi. Abbiamo un bel centro sportivo al Filadelfia, rimarremo a Torino e anche lo staff tecnico è d’accordo. Voglio comunque ringraziare la giunta di Biella che si è messa a disposizione. Avremo altre occasioni per andare a trovarli”. 

Ancora su questo: “Avevamo fatto una scelta, comunque saremmo partiti più avanti, non domani. Ora abbiamo deciso di stare qua a Torino”. 

Ma cosa è cambiato rispetto a prima?

“Parlando con lo staff tecnico e valutando tante cose, tra i protocolli e la struttura di Biella che ha avuto qualcosa nel manto erboso che non andava nonostante il grande impegno profuso da parte loro. Voglio che tutto sia perfetto. Al Filadelfia abbiamo una struttura bella che stiamo migliorando. Facendo una somma di un po’ di cose abbiamo deciso di rimanere qui”.

(fonte calciomercato.com)

8 Commenti

  1. il campo di patate dove ha giocato la primavera quest’inverno non ve lo ricordate? Si capiva subito che era una scelta sballata, ma perchè farla?

  2. eccolo un altro yesman mercenario al soldo dell’avido bugiardo….lui e il mister esonero vorrebbero aprire il ciclo ?????? un ciclo mestruale forse. Sparite nessuno crede menzogneri !!

  3. già da questo inizio si capisce…
    e non ringraziare Moreno, tu per noi non sei nessuno, Longo è uno di NOI
    te lo sei ritrovato tra i piedi e non vedevi l’ora di cacciarlo
    non vediamo l’ora di ammirare il luminoso ciclo di Giampaolo
    forse non ti è ben chiaro dove sei finito…

  4. Mah io non me la prendo con Vagnati chiamato a fare il suo lavoro ovvero il DS.
    Lui ha un compito ingrato accontentare Giampaolo con il poco che Cairo gli da , ovvero 3 noccioline e qualche biscotto.
    No io rispetto Vagnati ed è ovvio che in conferenza stampa lui perori la causa della società. Lo farebbe anche chiunque di voi se assunto e ben pagato per fare quello. Poi che qualcuno non riesca è una altro paio di maniche, io farei molta fatica ma sono interessato xche tifoso granata. Vagnati è un professionista del mestiere e stop, non un tifoso.
    Piuttosto le dichiarazioni di Cairo dove spera di vendere granite agli eschimesi , lasciano basiti.
    Quindi tutto bene e servono solo 3 rinforzi dopo Rodriguez. Uno forse è Biglia e gli altri due sono una mezzala e credo un esterno . Non si parla di trequartista quindi sarà Verdi .
    Prevedo quindi l’arrivo di Biglia , Valoti o Krunic e Varela o un altro esterno.
    E il mercato sarà finito così.
    Giampaolo non avrà le prime scelte richieste a parte il solo Rodriguez , unica prima scelta sua.
    Vedremo come andrà a finire.
    Sirigu non va via? Me lo segno .
    Cuntabale
    Vendesse il Toro piuttosto

  5. Pensala come vuoi ma Vagnati mi pare uno sveglio. Poi mi posso sbagliare puppone come ti sbagli tu …
    Sai meglio di me che il pesce puzza dalla testa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui